WESTWORLD / Anticipazioni del 7 novembre 2016: presto svelato il mistero del labirinto?

- La Redazione

Westworld, anticipazioni del 7 novembre 2016, in prima Tv assoluta su Sky Atlantic. Dolores ed il suo gruppo entrano in contatto con El Pazo; l’Uomo in Nero trova un alleatoper la missione. 

westworld_facebook
Westworld, in prima Tv assoluta su Sky Atlantic

Sky Atlantic trasmetterà oggi, lunedì 7 novembre 2016, il quinta episodio di Westworld, in prima Tv assoluta. La puntata andrà in onda in replica e doppiata in italiano, dal titolo “Contrappasso“. L’appuntamento con il sesto episodio, intitolato “The Adversary” ed in lingua originale, verrà trasmesso nella seconda serata di oggi, mentre la messa in onda in contemporanea USA avviene sempre la domenica precedente, alle 3 di notte. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo rimasti la scorsa settimana: Dolores (Evan Rachel Wood) continua ad essere sottoposta ai test di Bernard (Jeffrey Wright) e gli rivela di ricordare perfettamente la morte dei suoi genitori. Lo scienziato decide però di non azzerarle la memoria e le parla piuttosto di un labirinto, che potrebbe permetterle di avere finalmente la libertà. Nel frattempo, al bordello, Maeve (Thandie Newton) inizia lentamente a ricordare alcuna delle morti degli host, fra cui quella di Clementine (Angela Sarafyan). Ne rimane piuttosto scossa, ma il risveglio sta iniziando lentamente prima che venga uccisa nuovamente in una rappresaglia. Dolores si unisce invece a William (Jimmi Simpson) nella missione che sta svolgendo con Logan (Ben Barnes), che di contro dimostra di non tollerare troppo la presenza dell’host. Alla fine si convince però che sia stata inviata dai gestori di Westworld affinché il compagno d’avventura possa entrare meglio nel gioco. Il gruppo si sposta poi verso una cittadina, in cui Dolores viene fermata dallo Sceriffo. Il cyborg è stato infatti informato dallo staff che uno degli host sta seguendo una rotta autonoma, ma William interviene per bloccarlo a sua volta. Poco dopo, Dolores nota la bambola di pezza di una bambina e scopre che si tratta della religione che seguono alcuni nativi del posto. La stessa scoperta la fa anche Maeve, che vede la figura in una delle sue visioni. Realizza inoltre di aver già vissuto tutto questo quando trova al di sotto delle tavole di legno vari disegni tutti uguali. Intanto, l’uomo in nero (Ed Harris) e Lawrence (Clifton Collins Jr.) seguono gli indizi per arrivare al labirinto. Il pistolero intuisce inoltre che il serpente che sta cercando è in realtà il tatuaggio di una host, una criminale a cui chiede di rientrare fra le sue fila. Il gruppo deve affrontare tuttavia alcune difficoltà, fra cui la cattura di Lawrence, che viene in seguito liberato dall’uomo in nero. In città, lo staff continua a seguire la narrazione, ma Theresa (Sidse Babett Knudsen) decide di affrontare a viso aperto Ford (Anthony Hopkins), raggiungendolo nel cantiere in cui sta effettuando i nuovi lavori. Solo discutendo con lo scienziato si rende conto che Ford la sta osservando da diversi anni e che ha ricreato appositamente una situazione che ha vissuto con i genitori durante l’infanzia. L’incontro si rivela inoltre rischioso per la scienziata, dato che Ford le fa capire chiaramente di non intromettersi nelle sue decisioni e di tenere lontana la Commissione dai lavori che sta svolgendo. Quando la taverna viene presa di mira da Slim (James Landry Hébert), un host di Westworld, Maeve decide di approfittarne per chiedergli spiegazioni sulla religione misteriosa di cui è venuta a conoscenza. Offre al ladro la combinazione della cassaforte, richiedendogli alla fine di colpirla nello stesso punto in cui sa che l’ha ferita in precedenza. Gli rivela alla fine che entrambi hanno già vissuto quella situazione e che niente di ciò che sta avvenendo è reale.

Dolores, Logan e William raggiungono Pariah, una città caduta ormai in stato d’abbandono e dedita alle trasgressioni. Il gruppo viene infine reclutato per una pericolosa missione, mentre l’Uomo in nero incontra un alleato particolare per il successo della propria impresa. Dolores incontrerà inoltree El Lazo, un pericoloso criminale di cui ha sentito parlare in precedenza e che contribuirà ad un’ulteriore fase del suo risveglio.

Lutz non riuscirà a resistere allo charme di Maeve, mentre sta lavorando all’androide subito dopo il suo risveglio. Maeve dal suo canto è sempre più consapevole della verità sulla sua stessa esistenza, mentre Elsie continua a lavorare sui propri sospetti, sicura che ci sia una cospirazione interna che trama per distruggere il parco divertimento dall’interno. L’uomo in nero e Teddy proseguono la loro ricerca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori