QUANTICO 2 / Anticipazioni del 20 dicembre 2016: Ryan selezionato dall’AIC?

- La Redazione

Quantico 2 anticipazioni del 20 dicembre 2016, in prima Tv assoluta su Fox. Alex riesce a liberarsi ed a comunicare con Shelby; Claire Haas diventa Presidente degli Stati Uniti. 

quantico_2_facebook
Quantico 2, in prima Tv assoluta su Fox

Nella prima serata di oggi, martedì 20 dicembre 2016, la Fox trasmetterà un nuovo episodio di Quantico 2. Si tratta della settima puntata, dal titolo “LCFlutter“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la scorsa settimana: Nimah (Yasmine Al Massri) raggiunge il resto del gruppo delle ex reclute della Farm, alla ricerca di un collegamento fra tutti per capire il motivo che li ha portati fino a lì. Nel passato, Alex (Priyanka Chopra) viene ripresa perché non ha ancora consegnato un documento per la CIA, mentre Owen (Blair Underwood) introduce le reclute ad un’altra fase dell’addestramento: i droni e le scelte. Nel presente, Lydia (Tracy Ifeachor) comunica ad Alex che dovrebbero raggiungere una stanza con dei server per accedere alle comunicazioni dell’AIC. Leon (Aarón Díaz), Harry (Russell Tovey) e Dayana (Pearl Thusi) si confrontano anche sui viaggi che hanno fatto subito dopo la Farm. Lydia ed Alex invece si confrontano su ciò che è successo dopo la fine della scuola e sul ruolo della formatrice nell’espulsione della recluta. Nel passato, ogni cadetto dovrà valutare un attacco di droni e decidere se abbatterlo o meno. Harry continua a fare delle pressioni su Ryan (Jake McLaughlin) perché confessi tutto sull’operazione segreta, ma riceve un rifiuto. Leon continua a vedere Shelby (Johanna Braddy) di nascosto e per questo rallenta l’addestramento. Il gruppo viene spostato poi a Langley, dove dovrà decidere se attaccare oppure no. Prima di far partire l’esercitazione, Owen rivela alla classe che non si tratta di una simulazione e che decreteranno davvero la morte di un cittadino. Nel presente, il collare elettrico attorno al collo di Lydia inizia a stringersi. Nel passato, il gruppo si riunisce per stabilire il da farsi ed Alex e Sebastian (David Lim) sono gli unici a sottolineare come sarebbe ingiusto uccidere qualcuno. A loro si aggiunge Leigh (Heléne Yorke), ma Ryan fa notare alla partner che questa sua decisione potrebbe bloccare la loro missione segreta. A questo si aggiunge il fatto che sa benissimo che quella giornata è importante per lei per via della morte di Simon (Tate Ellington). Nel frattempo, Raina rivela a Shelby che non parla più con la sorella dal giorno della morte dell’amico e che sono ormai distanti. Shelby invece confessa di non vedere Caleb (Graham Rogers) da diverso tempo e l’amica le rivela di aver controllato il suo telefono, scoprendo che si vede di nascosto con Leon. Nel passato, Sebastian fa marcia indietro ed il gruppo cerca di convincere Alex a mollare il colpo, in modo che Owen possa avere il voto unanime che richiede. Ryan invece cambia il suo voto in no, ma Owen dà comunque l’ordine di attaccare, distruggendo la base in cui si trova il bersaglio. Nel presente, Lydia combatte con Alex, la lega e fa scattare un allarme, rivelandole che in realtà la CIA le ha richiesto di mettere al sicuro gli hard drive. Leigh invece, dopo essere stata isolata ed interrogata viene uccisa di fronte agli altri e vengon portati via Daiana e Nimah. Quest’ultima rivela di essere in realtà Raina e di collaborare con i terroristi.

Alex si libera con successo e trova un numero di telefono al di fuori del bunker: con sua sorpresa, appartiene a Miranda. Riesce solo a dire a Shelby le prime sei cifre del numero, prima che i terroristi la catturino di nuovo. Intanto, portano Dayana nella stanza delle torture e minacciano di farle del male, in modo che Alex rivela che è stata Lydia a prendere i dischi. Una volta sole, Leon, Harry e Sebastian le raggiungeranno per aiutarle. Claire Haas invece giura come presidente, invocando l’emendamento 25. Alla Farm, Owen insegna alle reclute le principali tecniche di interrogatorio, utilizzando anche le torture tramite cui solitamente la CIA è solita estorcere le informazioni. Mentre Alex ed Harry sentono che si stanno spingendo troppo oltre, il resto dellaclasse crede che non proseguirà oltre. Alex scopre inoltre che i suoi colleghi dell’FBI si sono incontrati senza di lei ed inizierà a pensare di essere stata tagliata fuori. Shelby invece inizia a chiedersi se rinunciare a Leon e andare in missione sotto copertura. Nella notte, una telefonata avvisa Ryan che è stato selezionato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori