Anticipazioni Una Vita/ Cayetana rulez da assassina e da donna libera! (Puntate del 23 e 22 dicembre 2016)

- La Redazione

Anticipazioni Una vita, puntata 22 dicembre 2016: Leonor subisce la rabbia di Navas che minaccia di denunciarla per non avere rispettato il contratto. Cosa nasconde Berta?

una_vita_facebook_28062016
Una vita

Nella puntata di domani assisteremo ad una confessione shock. Dopo gli iniziali sospetti, Mauro ha iniziato ad interrogare tutti, tra cui Ursula. E la donna, messa sotto torchio dall’investigatore confesserà il tutto: Manuela e German sono ancora vivi e la loto morte inscenata è servita solamente per incastrare Cayetana. Ora però arriva il momento cruciale, anche perché bisognerà capire il mandante, ma anche il movente di tale piano. Nel frattempo la relazione tra Victor e Maria Luisa non sembra andare per il meglio: infatti i genitori di lei sembrano proprio non riuscire ad approvare questo amore. La scena clou della soap riguarda ancora Cayetana, che sta cercando di capire le reali intenzioni di Berta, la sua compagna di cella. Ricordiamo come la donna abbia avuto inizialmente uno scontro, ma poi le sue difese erano nettamente calate, arrivando così a fidarsi della sua nuova compagna. Infatti la figura di Berta aveva raffigurato, seppur per pochissimo tempo, un’ancora di salvezza in un momento davvero complesso e difficile dell’esistenza della nobildonna. Ma dopo aver capito il ruolo di Berta, complice dell’investigatore Mauro, Cayetana vorrà solamente vendicarsi. Senso di vendetta ovviamente amplificato dalla sua precaria condizione di salute. 

Non sono tempi facili per Cayetana, la dark lady di Una vita che si trova in carcere con l’accusa di omicidio. In attesa di scoprire come la terribile signora De La Serna riuscirà a togliersi dai guai anche questa volta, quasi tutti i suoi amici e vicini di casa si tireranno indietro voltandole le spalle. Il loro legame con Cayetana era dunque solo una comodità? Non si potrà certo dire la stessa cosa per Fabiana, che continuerà ad essere molto preoccupata per le sorti della sua ex padrona. La domestica aveva già notato la stranezza nel comportamento di Ursula e oggi deciderà di parlare anche con la De La Serna. Per questo si recherà in carcere per una breve visita che, a sorpresa, risulterà più che gradita a Cayetana. A lei Fabiana racconterà di non credere alla buona fede della governante, dicendosi convinta che Ursula potrebbe approfittare della situazione voltando le spalle alla sua signora. Avrà ragione Fabiana a pensare tutto questo? Sarà Ursula l’ago della bilancia per la giusta condanna alla vedova di German che in passato si è macchiata dei peggiori crimini?

Saranno tempi duri per Leonor nella puntata di Una vita che andrà in onda oggi su Canale 5. La lettura del romanzo da lei scritto farà arrabbiare Navas che si sentirà preso in giro dalla scrittrice. Gli accordi presi erano altri e lei non li ha rispettati: per questo, dopo avere strappato il contratto, l’editore arriverà persino a minacciare di denunciare la giovane Hidalgo. Sarà Maximiliano a cercare di riportarlo alla ragione, anche se la vicenda si dimostrerà più complicata del previsto. Victor resterà fermo nelle sue intenzioni di chiedere ufficialmente a Ramon e Lourdes di poter frequentare Maria Luisa. Trini verrà a sapere di questa bella novità e prometterà all’amico di essere dalla sua parte, aiutandolo in caso di problemi. Maria Luisa, invece, consiglierà a Victor di parlare prima di tutto con Lourdes, la più difficile da convincere in questo frangente. Ed in effetti la signora Palacios non si smentirà, quando Victor si presenterà a casa con le migliori intenzioni: affermerà di non condividere questa relazione, anche se a sorpresa Maria Luisa si schiererà dalla parte del ragazzo, contrastandosi alle idee della madre. Riuscirà a convincerla a dare una possibilità al figlio di Susana? Cayetana si troverà ancora in carcere, dove troverà solo nella compagna di cella Berta una spalla su cui piangere. Sarà a lei che la signora De La Serna racconterà alcuni dettagli della sua vita, arrivando a fare il nome di Ursula. Il comportamento di Berta non sfuggirà all’attenzione dei fans della telenovela spagnola. Quali saranno davvero le sue intenzioni? Sarà davvero una persona affidabile o nasconderà un misterioso passato?

Le puntate di Una Vita proseguono e le vicende continuano a ruotare intorno a Cayetana e al suo arresto. La nobildonna sembra davvero sconvolta in questo periodo e continua a non riuscire a gestire tutta la situazione che ormai le si è riversata contro. La sua sanità mentale sta venendo meno giorno dopo giorno, così come il suo acume. La presunta morte di Manuela sembra aver mandato nel pallone la donna, che continua a perdere colpi ora dopo ora. Ne è la prova cosa accade in cella, visto che non riesce a riconoscere per nulla lo scopo della sua nuova compagna. In realtà la donna è un’ infiltrata ma lei le ha inizialmente dato tutta la sua fiducia. Un vero e proprio colpo gobbo che rischia di far affondare ancora di più la donna nelle tenebre, che continua a trascinarsi tra demoni personali ed erroracci del passato. Un vero e proprio tormento che non lascia in pace la donna, ormai davvero sull’orlo della disperazione. Prima però dobbiamo aprire un piccolo focus, anche perché l’instabilità mentale non parte dal suo ingresso in cella, ma ancor prima della convalida del fermo. Infatti la donna non riesce a reagire correttamente quando sente il nome di Manuela e non riesce proprio a gestire le sue reazioni, spesso davvero violente e prive di senso. Prima ancora di questa convalida non riesce più a gestire la pressione e il ritrovamento del flacone di veleno fa ricadere tutte le accuse su di lei. una vera e propria mazzata psicologica, che la porta appunto ad avere un rapporto confuso all’interno della prigione con una persona che riconosce prima come amica e poi come nemica e alleata della polizia. Ma la posizione più complessa da chiarire è sicuramente quella di Guadalupe che continua ad insospettire tutti, compreso Mauro. Quando infatti le viene chiesto di riesumare i corpi, la donna rifiuta categoricamente, instaurando una serie di reazioni a catena che rischia di creare un vero e proprio effetto domino. Non dimentichiamo inoltre l’amore tra Victor e Maria Luisa, che continua a tenere banco nelle vicende: ricordiamo infatti come la donna spinga l’uomo ad ufficializzare la sua storia con i genitori, ma per alcuni momenti Victor sceglie la via del silenzio e dell’isolamento. Solo quando la storia sembra essere finita l’uomo andrà a chiedere la mano al padre di lei, anche se la giovane Maria Luisa bloccherà tutto e cercherà di prendere solamente tempo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori