DOLCENERA/ Con il brano “Ora o mai più”, il suo “piccolo gioiello” (Festival di Sanremo 2016, seconda serata 10 febbraio)

- La Redazione

Dolcenera con la canzone “Ora o mai più” al Festival di Sanremo 2016 è tra i Big in gara in cerca di vittoria. Vedremo come se la caverà e come si piazzerà in classifica

dolcenera
Dolcenera

Veterana di Sanremo, che vinse nel 2003 nella categoria nuove proposte, Dolcenera, con il brano scritto tutto da lei Siamo tutti là fuori, si presenta all’Ariston per la quinta volta. Musicista completa, capace di passare dal rock al pop alla musica popolare, vero nome Emanuela Trane, è certamente tra le favorite alla vittoria finale, grazie all’esperienza maturata in tanti anni di carriera, anche se naturalmente bisognerà sentire questa sera la qualità del brano che presenterà, Ora o mai più (le cose cambiano). Lei è molto orgogliosa della canzone, l’ha infatti definita “un piccolo gioiello” e l’ha scritto già diversi anni fa.

Tra i protagonisti della seconda serata del Festival di Sanremo 2016 ci sarà Dolcenera che si esibirà con ”Ora o mai più”. Per la cantante è un momento pieno di impegni perchè oltre alla kermesse della musica italiana si ritrova anche a dover fronteggiare gli impegni con The Voice of Italy. Sarà infatti coach insieme a Raffaella Carrà, Emis Killa e Max Pezzali. Ieri sera infatti mentre gli altri erano tutti al Teatro Ariston per la prima serata Dolcenera li salutava da Milano dove era pronta a registrare un’altra puntata del talent show. Ecco il suo commento: “Stasera sono a Milano per The Voice of Italy”. In bocca al lupo a tutti i colleghi che cantano questa sera al Festival di Sanremo 2016. Manu”. Clicca qui per la foto e i commenti dei fan.

Manca davvero poco alla sessantaseiesima edizione del Festival di Sanremo 2016. Una cosa è certa: tra in big che parteciperanno alla kermesse canora più importante d’Italia ci sarà anche Dolcenera. Grintosa e con una voce potente e graffiante, Dolcenera è nata in Puglia nel 1977 ed è una delle più talentuose artiste dell’attuale panorama musicale italiano. Emanuela Trane in arte Dolcenera si è avvicinata alla musica sin da piccolissima. A soli sei anni, infatti, ha iniziato a studiare pianoforte e altri strumenti. Per intraprendere la strada da cantautrice ha atteso di essere maggiorenne e di lasciare la sua Puglia. L’incontro con il produttore che le ha consentito di essere conosciuta dal grande pubblico è avvenuto per caso in una chat. Da lì, però, il percorso di Dolcenera è stato decisamente in discesa. Dopo la pubblicazione del suo primo singolo, Dolcenera venne selezionata per prendere parte ad un progetto in occasione del quale sarebbero stati selezionati i potenziali talenti a cui veniva data la possibilità di esibirsi sul palco del Festival di Sanremo di quell’anno. Ovviamente, Dolcenera riuscì a passare il turno e si esibì all’Ariston con il pezzo “Siamo tutti là fuori”. Il successo fu immediato tanto che consentì a Dolcenera di aggiudicarsi il primo posto tra le nuove proposte. Purtroppo, però, il medesimo successo non venne riscontrato dall’album pubblicato a seguito del trionfo sanremese. Dopo un lungo tour estivo, Dolcenera avrebbe dovuto partecipare tra i big a Sanremo ma qualcosa non andò come previsto e il suo pezzo, tra le polemiche, non fu ammesso in concorso.

Il suo agente la incoraggiò a prendere parte a un reality show della Rai interamente dedicato alla musica. Oltre a vincere il reality, Dolcenera scoprì un lato di sé del tutto inaspettato e instaurò un rapporto piuttosto controverso con Francesco Baccini. Nel 2006, Dolcenera decise di tentare ancora la strada del Festival e riuscì a raggiungere il sesto posto in classifica. Tour, album, singoli e cinema: sono queste le attività principali a cui si è dedicata Dolcenera nell’ultimo periodo. Tra concerti in giro per l’Europa, pellicole cinematografiche e due partecipazioni a Sanremo, Dolcenera ha continuato ad incassare successi e, anno dopo anno, ha dimostrato di essere un’artista a tutto tondo capace di stupire proprio tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori