Fabio de Luigi/ Il regista e attore del film Tiramisu ospite a Che fuori tempo che fa. Nel pomeriggio ad Amici, Foto (puntata 27 febbraio 2016)

- La Redazione

Fabio De Luigi è atteso tra gli ospiti della puntata di Che fuori tempo che fa in onda stasera. Nel frattempo è arrivato al cinema il film che lo vede anche regista dal titolo Tiramisu

fabio-de-luigi
Fabio De Luigi

E’ un momento di grande attesa per Fabio De Luigi che vede il suo primo film da regista debuttare nelle sale. L’artista in questi giorni è ospite in diverse trasmissioni per cercare di raccontare quello che è un film si spera possa avere grande successo, perchè unisce alla tematica leggera anche importanti riflessioni. Oggi Fabio De Luigi sarà nel salotto di Fabio Fazio a Che Fuori Tempo che fa, ma è stato anche ospite ad Amici di Maria De Filippi. Il profilo ufficiale del talent show ha pubblicato una foto e ha scritto: “Benvenuto Fabio De Luigi! Oggi è venuto ad offrirci un ”Tiramisù”, che è anche al cinema dal 25 febbraio”, clicca qui per la foto e il commento dei fan.

Fabio De Luigi sarà ospite della nuova puntata di Che fuori tempo che fa, il talk show sui generis di Fabio Fazio. Per l’occasione, l’attore parlerà del suo debutto alla regia di un film. Il 25 febbraio scorso, infatti, è uscito nelle sale cinematografiche Tiramisù, il primo film nel quale Fabio De Luigi è anche regista. Tra gli altri attori del cast, da segnalare Vittoria Puccini, Angelo Duro e Alberto Farina. Tante le recensioni positive sul film e sulla regia affidata all’attore, cosa ci racconterà nel salotto di Fazio?

Nella puntata di sabato 27 febbraio di Che fuori tempo che fa, tra gli ospiti ci sarà anche l’attore Fabio De Luigi. Il performer romagnolo si intratterrà insieme al conduttore del programma, Fabio Fazio, e risponderà alle sue domande pungenti. In attesa di scoprire se parlerà o meno della sua avventura come regista, ecco alcuni dettagli della sua biografia.

Nato a Santarcangelo di Romagna l’11 ottobre del 1967, Fabio De Luigi è pronipote del grande poeta Tonino Guerra e da giovane si dedica al baseball, giocando anche nella massima divisione nazionale. Quindi, sceglie di cambiare percorso e dedicarsi alla comicità. Lavora insieme alla Gialappa’s Band in tutti i Mai dire… possibili e diventa molto famoso grazie a Mai dire Grande Fratello 2. In questa serie di trasmissioni, lavora con colleghi di successo come Maurizio Crozza, Paola Cortellesi, il Mago Forest, Ugo Dighero e tanti altri. Crea personaggi dissacranti, come il cantante Olmo, il modello Fabius, il pagliaccio triste Baraldi, il supereroe Medioman, l’ingegner Cane, il ballerino Petunio, lo pseudo-nobile Guastardo. Tra le sue prime imitazioni ben riuscite, si segnalano il personaggio del Grande Fratello Patrick, Christian Vieri, Mario Giordano e Carlo Lucarelli. Sceglie poi di cambiare strada e prendere parte alla sitcom Love Bugs insieme prima a Michelle Hunziker e poi ad Elisabetta Canalis. Quindi, presenta su Raiuno Apocalypse Show e inizia a farsi vedere al cinema. Tra le sue prime pellicole, Tutti gli uomini del deficiente, Natale a New York, Commediasexi, Natale in crociera, Natale a Rio. È conduttore de Le Iene con Ilary Blasi e torna sul grande schermo con Maschi contro femmine, La peggior settimana della mia vita, Com’è bello far l’amore 3D e Il peggior Natale della mia vita. Le apparizioni sul piccolo schermo si diradano, mentre le sale cinematografiche lo vedono autentico protagonista, continuando a lavorare in Aspirante Vedovo con Luciana Littizzetto e Una donna per amica con Laetitia Casta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori