Mina è morta / Condoglianze sul web e Facebook impazzito: ma è una bufala (del sito che diede notizia della morte di Yuri Chechi (Oggi, 27 marzo 2016)

- La Redazione

Mina morta, la bufala. Sul web circola la notizia della scomparsa della famosa cantante. La notizia è stata diffusa con cattivo gusto proprio alla vigilia di Pasqua. (27 marzo)

mina_cover_R439
La copertina del disco di Mina

Mina è morta, ma è solo una bufala. Ormai questa sgradita moda sta prendendo sempre più piede e dopo l’atleta Yuri Chechi e il noto studioso Piero Angela oggi è toccato a Mina. Il portale NotiziarioEuropeo ha riportato la notizia dela scomparsa della storica cantante, ancor più di cattivo gusto la scelta di far uscire questa notizia proprio il giorno prima della Santa Pasqua. Una notizia che parla addirittura scendendo nei particolari di quanto accaduto a Mina, artista nativa di Busto Arsizio il 25 marzo del 1940. Si è scelto di andare a colpire una grande donna il giorno dopo del suo compleanno, Mina infatti aveva compiuto l’altro ieri settantasei anni. Una scelta sicuramente dettata dal fatto che nel giorno del compleanno della donna in molti avrebbero cercato sul web il suo nome. Speriamo solo che prima o poi questa mania di annunciare una cosa così brutta come la morte, per giunta non per fare cronaca ma inventando la notizia, possa prima o poi finire.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori