Non dirlo al mio capo / Anticipazioni ultima puntata 30 maggio: il cinico Enrico batte il dolce Fabrizio, ecco perché

- La Redazione

Non dirlo al mio capo, anticipazioni ultima puntata e news: Enrico riceve una telefonata che lo avvisa del fatto che le condizioni del padre sono notevolmente peggiorate.

NondirloalmiocapoR439 Non dirlo al mio capo

Nell’ultima puntata di Non dirlo al mio capo, quella che anticipa l’episodio finale in onda lunedì 30 maggio, abbiamo visto come gli uomini dolci possano a volte essere peggio di quelli considerati più cinici. A spiegarci perché è giusto preferire Enrico a Fabrizio è un post pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale della fiction di Rai Uno: “Fabrizio è confuso, mente e inganna, mentre Enrico – nonostante le pallottole – rimane saldo come una roccia. Chi l’ha detto che gli uomini dolci sono i migliori? ?#?NonDirloAlMioCapo?”. Lisa se ne renderà conto prima che questa stagione sia finita? I fans sperano di sì e si schierano anche loro dalla parte di Enrico, il personaggio interpretato da Lino Guanciale, con oltre 600 like “elargiti” al post in una manciata d’ore. Clicca qui per vedere il post e tutti i commenti.

L’ultima puntata di Non dirlo al mio capo, in onda lunedì 30 maggio, scioglierà i nodi lasciati in sospeso nell’episodio andato in onda ieri. Un malinteso divide al momento Mia e Giacomo, che ha visto la sua amata baciare Giacomo, non sapendo che si trattava di un bacio d’addio. Ma sarà davvero così? La pagina Facebook ufficiale della fiction di Rai Uno ci ripropone un fotogramma della scena, accompagnato da una frase che sembra ribadire quello che i fans sperano e cioè che nel cuore di Mia ci sia ormai solo Romeo: “Se baci con gli occhi aperti, vuol dire che non sei lì”. Teoria sulla quale sembrano concordare anche i telespettatori, che hanno fatto sentire la loro voce con oltre 560 like in una manciata d’ore: clicca qui per vedere il post e tutti i commenti.

Manca solo una puntata alla fine di Non dirlo al mio capo ma i fans della fiction di Rai Uno sperano di riuscire a vedere finalmente Mia e Romeo insieme, innamorati e felici. I due formano davvero una bella coppia ed è davvero un peccato che la loro storia d’amore non sia ancora andata in porto, come ci viene ricordato in un post pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale di Non dirlo al mio capo: “Glielo dite voi a questi due di mettersi insieme o dobbiamo aspettare l’età pensionabile? ?#?NonDirloAlMioCapo?”. Il pubblico è compatto nel fare il tifo di lui e ha fatto sentire la sua voce con oltre 940 like in una manciata d’ore e tantissimi commenti: “Sono stupendi”, “Mettetevi insieme che siete bellissimi insieme”, “Sono perfetti insieme,si completano!”. Nella puntata di ieri però Giacomo si è infuriato vedendo il bacio di Mia a Giacomo, che in realtà era solo un bacio d’addio: i due riusciranno a chiarirsi? Clicca qui per vedere il post.

Sia Giorgia Surina che il personaggio da lei interpretato in Non dirlo al mio capo, sono andate sotto i ferri recentemente. Mentre Marta si è sottoposta a un intervento per curare la miopia (o come sostiene Perla a un lifting agli occhi), l’attrice che ne veste i panni è andata in sala operatoria per motivi molto più seri, come raccontato da lei stessa su Instagram postando una foto che la ritrae dopo l’operazione: “Ètuttoappostoamici!! Grazie per i vostri messaggi.. Mi hanno aperta e richiusa come una scatoletta di tonno ma almeno il tumore (per fortuna benigno) ha fatto spazio al bello che verrà. Voi, se potete, fate prevenzione. Avete tutta la vita da guadagnarci. Questa è la realtà”. Un’immagine riportata in queste ore anche sulla pagina Facebook dedicata alla fiction, per augurarle di rimettersi presto: “Marta reduce da un ?intervento contro la miopia, ma anche la nostra splendida Giorgia Surina è andata sotto i ferri! Tantissimi auguri di pronta guarigione”. Clicca qui per vedere il post e tutti i commenti.

Procede a gonfie vele l’amore tra Claudia e Jacopo, che ieri è stato particolarmente protagonista della penultima puntata di Non dirlo al mio capo. I suoi genitori sono venuti in vistita e il ragazzo, che è solo un praticante avvocato, ha mentito spudoratamente per renderli orgogliosi, dicendo di essere già socio. Ciò che davvero procede per il meglio per lui è la storia con Claudia: Lisa ha scoperto il loro amore “segreto” ma ciò non li fermerà di certo. I due si amano tantissimo e un post sulla pagina Facebokk dedicata alla fiction di Rai Uno che tornerà in ond alunedì con l’ultimo episodio ce lo ricorda così: “Questi due stanno diventando più teneri di un video di gattini… dobbiamo richiamare Nicola di Bari? #NonDirloAlMioCapo”. Clicca qui per vedere la foto che ha ottenuto oltre una settantina di like nel giro di un quarto d’ora.

Tutto pronto per la sesta e ultima puntata di Non dirlo al mio capo che andrà in onda, eccezionalmente, lunedì 30 maggio 2016 sempre su Rai 1. Negli ultimi due episodi tutti i segreti e le bugie verranno a galla: come reagirà Enrico quando scoprirà che Lisa ha dei figli? Vediamo le anticipazioni. Nel primo episodio dal titolo “Occhio per occhio, cuore per cuore” Lisa ha estinto l’ipoteca sulla casa ma arriva Virginia, l’amante del marito, con un bambino… Mia, che ha lasciato Giacomo, cerca di farsi perdonare da Romeo con l’aiuto di Perla. Intanto il padre di Enrico è molto peggiorato e ha un ultimo desiderio da esprimere. Nel seconde episodio “A carte scoperte” al funerale del padre Enrico fa un incontro inaspettato, mentre Romeo chiede Mia a passare la notte fuori con lui: riuscirà a convincere Lisa? Perla, in partenza con Rocco, è impegnata nella selezione di una nuova tata per i ragazzi. Lisa è decisa a dire la verità a Enrico…

La quinta e penultima puntata di “Non dirlo al mio capo“, in onda ieri sera su Rai 1, ha appasionato 5.718.000 spettatori con il 22,73% di share nel primo episodio e 5.582.000 spettatori con il 25,72% di share nel secondo. La media della serata è stata di 5,6 milioni telespettatori pari al 24,22% di share. La fiction con Vanessa Incontrada e Lino Guanciale si è aggiudicata senza tanta difficoltà la prima serata in fatto di ascolti, al secondo posto infatti si è posizionata la serata di raccolta fondi “Bocelli & Zanetti Night” in onda su Canale 5: 5 3.041.000 spettatori con il 15,34% di share. Ricordiamo che la sesta e ultima puntata di “Non dirlo al mio capo”, andrà in onda lunedì 30 maggio, e non giovedì. Ovviamente sempre su Rai 1.

Un’altra puntata di Non dirlo al mio capo è stata archiviata e un altro successo per Perla è stato portato a casa. La protagonista dei commenti sparsi sui social network, infatti, è proprio lei, a maggior ragione questa sera, che  il personaggio più simpatico della fiction ha mostrato il lato “umano” che sembrava non avere. Una pioggia di like e cuoricini inonda le Perle di Perla che, come ogni puntata, sono state pubblicate sulla pagina Facebook ufficiale della serie. “La adorooooo”, “Stasera mi sto divertendo ancora di più… fortissimi!”, “Mitica”, “La amo”, sono solo alcuni dei messaggi che i fan hanno voluto lasciare alla star capace di suscitare sempre una risata, anche quando tutti sono stati tristi per Andrea Bosca, alias Fabrizio. Ebbene si, c’è qualcuno che, nonostante la preferenza per Enrico, sempre visto come l’uomo perfetto accanto a Lisa, si dispiace sinceramente per la fine della storia con il professore dolcissimo e romantico. “Nooo, il bacio sulla fronte nooo”, scrive un utente, lungimirante nel vedere in quel bacio il segno che Lisa aspettava per aprire gli occhi e comprendere che il suo amore è tutto e solo per Enrico. Ma messo da parte Fabrizio, le parole spese sono state tutte per Enrico. Gli utenti lo incitano a ricambiare l’amore per Lisa e, più di qualcuno, è convinto che sarà accontentato. L’attesa questa volta è breve e, di questo, i fan sono molto contenti!

Lunedì 30 marzo, in prima serata su Raiuno, andrà in onda l’ultima puntata di Non dirlo al mio capo, la fiction interpretata da Vanessa Incontrada e Lino Guanciale che ha conquistato milioni di telespettatori, curiosi di scoprire chi sceglierà la dolce Lisa. Da una parte ci sono coloro che sperano che l’amore tra il gelido avvocato Enrico Vinci e la sua praticante Lisa trionfi al grido di #TeamEnrico e dall’altra parte ci sono quelli del #TeamFabrizio che sperano che la storia tra il professore e Lisa non sia ancora finita e che quest’ultima capisca di fare un errore enorme nel lasciarlo andare. Sarà un’ultima puntata ricca di sorpresa, dunque, e non solo per Lisa ma anche per le altre donne della fiction. Mia dovrà recuperare il suo rapporto con Romeo dove che quest’ultimo l’ha vista baciare Giacomo ma anche per Perla c’è una bella novità all’orizzonte. L’appuntamento, dunque, è per lunedì 30 maggio e i fans sognano già la seconda stagione.

Buon sangue non mente, direbbero stasera gli spettatori di Non dirlo al mio capo. Come Lisa, che non saPEVA decidere se lasciarsi andare completamente all’amore di Fabrizio o avventurarsi nella strada misteriosa che porta verso Enrico, anche Mia non è stata molto brava a districarsi tra l’amore dei suoi corteggiatori. Ha baciato Giacomo e ha baciato Romeo, nonostante abbia mostrato chiaramente ai telespettatori chi sia il suo preferito. Ma allora, viene da chiedersi, perché lei non se ne accorge? La risposta è semplice: adolescenza. O forse, più probabile, vizio di famiglia. La ragazza, infatti, si trova sì di fronte a quelle prime esperienze che tendono a mostrare una visione un po’ distorta della realtà, ma è anche vero che l’esempio della madre non è dei migliori. Lo ha dimostrato il confornto tra le due donne Marcelli avvenuto proprio in chiusura di puntata. Sarà amore oppure no? Non lo sa (nessuna delle due) ma, nel caso di Mia, sicuramente il fatto di baciare due ragazzi diversi non è stata una buona idea e, anzi, le ha confuso le idee ancora di più. Il pubblico a casa ha già capito come andrà a finire la settimana prossima, quando si spegneranno i riflettori sulla fiction che ci ha tenuto compagnia per 5 settimane, ma una cosa è immaginarlo, una cosa è vederlo. Quindi l’attesa non è ancora finita, aspettiamo tutti con ansia il momento in cui Mia troverà la strada giusta. E, perché no, anche la madre!  – Non dirlo al mio capo è la fiction che sembra voler dimostrare quanto potere possono avere le donne, quando vogliono. Tutte le figure femminili, infatti, sono forti, indipendenti, capaci di prendere in mano la loro vita e fare di tutto per raggiungere gli obiettivi che si sono prefissate. E questo discorso vale anche per le figure femminili che, apparentemente, appaiono diverse da questa descrizione. Perla è determinata e decisa a vivere al meglio la sua condizione di single dopo la situazione difficile in cui l’ha lasciata il marito, almeno prima di dire tutta la verità, di trovare il coraggio di essere sincera e di riprendersi l’amore per e di quest’ultimo. Lisa, nonostante le esitazioni e la sua remissività, trova spesso il coraggio di dire quello che pensa ad Enrico, di opporsi al suo capo, di lasciarlo alla stazione dei taxi e di dargli un bacio quando ne ha voglia di farlo. Nonostante l’apparente fragilità, la protagonista sa esattamente ciò che vuole e, in qualche modo, sa anche come ottenerlo. Ora che ha trovato il coraggio di lasciare Fabrizio e di essere sincera con se stessa sicuramente ne vedremo delle belle! Lo stesso vale per sua figlia Mia. Vuole Romeo dall’inizio e, senza rendersene conto, riesce a portarlo via a Greta e a tenerlo per sè. Giacomo, parentesi passeggera, non la distoglie dal suo obiettivo, ma il destino si, a quanto pare. Tra tutte le donne della fiction, tuttavia, è Marta quella più complessa e misteriosa di tutte. E’ colei che, a prima vista, sembra più forte, più determinata, più spietata. Il suo carattere, invece, è molto diverso. Marta ha una maschera che mostra a tutti, uno scudo che la protegge dalla violenza della vita come quegli occhiali da sole la proteggono dalla verità sull’intervento subito agli occhi. Marta ha bisogno di ripararsi dalla durezza dei rifiuti di Enrico, dalla possibilità di mostrare i suoi sentimenti, dalla sincerità della sofferenza che le provoca il fatto agire con uno scopo ma non ottenere nulla in cambio. Nonostante questo trova sempre la forza di rialzarsi, trova sempre il coraggio di affrontare quello che le succede, chiudendo la sua sofferenza in un angolo remoto del suo cuore e mostrando, con orgoglio, il suo essere donna capace, anche senza il supporto di Enrico.- La puntata odierna di Non dirlo al mio capo ci ha mostrato qualcosa che non avevamo mai visto prima: la fragilità di Perla. Lei, che per tutte le puntate ci è sembrata incapace di provare sentimenti veri, nasconde una storia che di sentimenti ne ha visti una valanga. Quella stessa valanga l’ha travolta! La sua sterilità le ha condizionato la vita: quella donna che dice di odiare i bambini ha mandato all’aria il suo matrimonio dopo aver scoperto di non poterne avere. La persona che ha sempre parlato male di suo marito, rivela di aver fatto tutto semplicemente per proteggerlo dal dolore che lei per prima aveva dovuto sopportare. La Perla che ha sempre sostenuto di non aver bisogno di amici ha trovato in Lisa la sua migliore amica. La scena dell’abbraccio tra le donne, infatti, è stata la più commovente della puntata, perché ha rappresentato un affetto vero e sincero tra due donne così diverse ma, allo stesso tempo, così simili da essere diventate praticamente inseparabili. I personaggi stanno giungendo quasi tutti ad un momento in cui si ribalta la visione fino ad ora mostrata ai telespettatori, ma questa metamorfosi in Perla proprio non ce la aspettavamo! – Non dirlo al mio capo è stato un continuo tira e molla tra Lisa ed Enrico. Tutti immaginiamo di sapere come andrà a finire, ma Perla è stata quella che ha centrato veramente la questione. “Sei così spaventata dall’idea di soffrire ancora che hai paura di rischiare”. E’ questa la frase che descrive meglio il comportamento di Lisa. La donna, infatti, davanti ad Enrico, nei confronti del quale prova un sentimento che è evidentemente molto diverso da quello provato per Fabrizio, è come pietrificata. Quello che la blocca è proprio la paura di rivivere ciò che le è già successo, il dramma del tradimento. L’idea di poter avere davanti a sé una nuova Virginia, se dovesse lasciarsi andare tra le braccia di Enrico, la spaventa al punto di bloccarla. L’avvocato, inoltre, con il suo cinismo, la sua apparente insensibilità, il suo modo di essere, la porta a credere che non sia possibile avere un futuro privo di sofferenza. Lo dimostra il suo comportamento dopo la notte passata a dormire uno accanto all’altro, il suo sguardo privo di qualsiasi sentimento che lo tradisca o che faccia intendere che quella notte ha avuto qualche effetto su di lui. La curiosità si fa sempre più viva. Chissà se Enrico si deciderà ad essere sincero con se stesso, come ha fatto Lisa, e ad ammettere di essersi, per la prima volta nella sua vita, innamorato di una donna che non deve scappare via da casa sua l’indomani mattina! (Maria Laura Leo)  – Durante la sesta e ultima puntata di Non dirlo al mio capo finalmente le cose torneranno a posto. Lisa estingue l’ipoteca sulla sua casa ma all’improvviso arriva Virginia, l’amante di suo marito, con una sorpresa che nessuno si aspetta. Mia cerca di farsi perdonare da Romeo e chiede aiuto a perla. La donna, intanto, non sembra contenta di partire insieme a Rocco. Claudia, dopo le bugie che Jacopo ha raccontato ai suoi genitori, è decisa vendicarsi. Mentre in studio c’è questo clima così colorato, Enrico riceve una telefonata che lo avvisa del fatto che le condizioni del padre sono notevolmente peggiorate. L’uomo muore e, al funerale, l’avvocato fa un ‘incontro che metterà di nuovo disordine nella sua famiglia. Jacopo si prepara all’esame di avvocato e Claudia lo aiuta, ma i due sembrano non avere le stesse idee per il futuro. Romeo, che deve effettuare un controllo medico a Roma, chiede a Mia di passare la notte fuori con lui, ma Lisa, ovviamente, si oppone. Notizie inaspettate arrivano anche a Perla, in procinto di partire con Rocco, proprio mentre cerca una nuova tata per i figli di Lisa. La donna, intanto, si rende conto di non poter più lavorare insieme ad Enrico e decide di lasciare lo studio. Coglie, quindi, l’occasione per dire la verità al suo capo. Ma le novità non finiscono qui…

L’avvocato di Non dirlo al mio capo fa i capricci per farsi curare. L’infermiera, quindi, chiama Lisa, chiedendole di prendersi cura del suo capo, come aveva promesso di fare in ospedale. L’uomo, dopo aver ringraziato la praticante del fatto di prendersi cura di lui, le racconta di Lorenzo e della seconda famiglia di suo padre. Enrico aggiunge che in ospedale, quando gli hanno chiesto di fare un nome, ha pensato immediatamente a lei. Subito dopo i due si baciano appassionatamente. Lisa si addormenta accanto ad Enrico e rincasa quando è già mattino. Lì trova Perla ad aspettarla per dirle che ha ragione, è una viziata, e che il suo matrimonio era felicissimo. Perla, in realtà, non voleva avere figli non per scelta, ma perchè aveva scoperto di essere sterile. Per non far soffrire suo marito e per non apparirgli penosa, lo ha tradito. Lisa invita l’amica ad essere coraggiosa e le dice di vedere in lei la sua migliore amica. Le donne si abbracciano con le lacrime agli occhi. Mia, giovane protagonista di Non dirlo al mio capo, chiede consiglio alla madre sul rapporto con Giacomo e Romeo. Confidandosi con la figlia, Lisa si rende conto di quanto sia simile quello che vive lei con Fabrizio ed Enrico. Il giorno dopo Perla decide di parlare a cuore aperto con Rocco. La donna racconta la verità al marito e i due si riappacificano. Lisa li osserva soddisfatta. I genitori di Jacopo, intanto, continuano ad essere convinti che il figlio sia il socio dello studio. Rientrato in studio, Enrico dice di aver trascorso la notte come se fosse un brutto sogno e va via con l’avvocatessa di Perla, lasciando Marta e Lisa senza parole. La praticante, intanto, decide di parlare apertamente con Fabrizio, che ha capito il motivo per cui la donna lo sta lasciando: è Enrico. Lo stesso fa Mia con Giacomo, ma quest’ultimo prima di dirle addio la bacia. Non sanno che Romeo li sta osservando. 

Claudia, la segretaria di Non dirlo al mio capo, è arrabbiatissima perché Jacopo non ha il coraggio di dire la verità ai genitori sulla sua fidanzata. Lisa, intanto, è preoccupata per quello che può scoprire Enrico. Un uomo arriva in studio e, mentre Lisa pensa si tratti di un fornitore, sente un colpo di pistola. Quando la praticante arriva nello studio di Enrico, lo trova riverso a terra, colpito, fortunatamente, soltanto di striscio. Si tratta del marito di una delle donne di Enrico. All’ospedale, pur di non restare una notte sotto osservazione, l’avvocato assicura ai medici che Lisa si prenderà cura di lui. Mia, intanto, va in piscina con l’intenzione di parlare a Giacomo di Romeo, ma viene a sapere che il ragazzo si sta preparando per le selezioni nazionali e, per non distrarlo, decide di tacere.  Lisa accompagna Enrico a casa, proprio come aveva promesso di fare ai medici. L’avvocato ordina a Lisa di portargli un bicchiere d’acqua e di andare via. La donna è sul punto di dire al suo capo la verità, ma l’uomo si addormenta mentre la aspetta. Prima di andar via, Lisa prende le chiavi di casa del suo capo. Nello studio di Non dirlo al mio capo arrivano le foto scattate dall’investigatore. Il soggetto ritratto è Perla, perennemente inquadrata con Giuseppe. Enrico seguirà l’incontro via Skype. Perla, intanto, scambia delle occhiate di sfida a Lisa. Enrico, però, vuole vederci chiaro nella storia di Perla e Rocco. Per farlo chiede a Lisa di portargli i documenti a casa, suscitando l’invidia e la rabbia di Marta. L’avvocato intende annullare il matrimonio tra Perla e Rocco: la volontà a non avere figli, infatti, è motivo per cui è possibile richiedere il nullo. Poco dopo, Enrico avverte un malore e Lisa si offre di chiamare qualcuno per fargli compagnia. L’avvocato rifiuta e la caccia via. Tornata a casa Lisa trova, proprio come aveva previsto Enrico, Fabrizio con pizza e dvd romantici. La praticante cerca di convincere Perla ad accettare la proposta del marito, ma la donna si rifiuta. Perla dice a Lisa di avere una convinzione: secondo lei la vicina è così spaventata dall’idea di soffrire ancora da aver paura di rischiare. Prima di andare via Fabrizio saluta Lisa dandole un bacio sulla fronte, ancora una volta dando vita alle previsioni di Enrico sulla vita noiosa e monotona di Lisa. 

La praticante di Non dirlo al mio capo viene a sapere da Perla che il fotografo non seguiva lei, ma qualcun altro. Il discorso viene interrotto da Romeo che cerca di parlare con la madre di Mia, chiedendole di lasciare la figlia libera per 10 minuti. Romeo si dichiara a Mia, invitandola a non baciare Giacomo, ignaro del fatto che la ragazza ha già baciato il suo spasimante. Subito dopo anche Romeo le lascia un bacio sulle labbra. L’avvocato spiega a Lisa della sua scoperta riguardo al figlio di Fabrizio, ma la donna lo precede, dimostrando di conoscere già la verità. Mentre lo ringrazia per averla rinchiusa nell’archivio per fare in modo che Lisa non soffrisse, la donna lo bacia. Poco dopo, entra Fabrizio. Enrico, infatti, pur non potendo sfruttare il bambino per annullare la donazione, intende tirare Fabrizio fuori dai guai. Indagando nei movimenti fiscali di suo padre, infatti, l’avvocato ha trovato qualche irregolarità. Poco dopo Fabrizio bacia Lisa sotto gli occhi di Enrico, che appare turbato. La protagonista di Non dirlo al mio capo non immagina che il fotografo da cui era terrorizzata Perla stava seguendo lei, in realtà. A mandarlo è stata Marta. Mia è in crisi perché ha baciato Giacomo e Romeo, proprio come sua madre ha fatto con Enrico e Fabrizio. L’avvocato Vinci si sveglia di soprassalto, dopo aver passato la notte con una donna, turbato da un incubo in cui suo fratello Lorenzo moriva esattamente come è morto Tommy. Fabrizio, intanto, accompagna Lisa a lavoro perché Perla è sparita. Mentre la coppia si saluta, arriva Enrico, che attacca Fabrizio sostenendo di dover essere geloso di quello che è importante. Arrivati in studio, Enrico e Lisa trovano un uomo che è lì per fare la guerra alla moglie, definita una pazza. Poco dopo Lisa scoprirà che si tratta di Perla. L’avvocato di Rocco, il marito di Perla, infatti, è proprio Enrico che, ora, scoprirà tutto perché le sue foto arriveranno sulla sua scrivania.

La protagonista di Non dirlo al mio capo mette Mia in punizione, offesa dal fatto di non aver ricevuto notizie su Giacomo dalla figlia. La ragazza, presa dallo sconforto, pensa di chiamare Romeo, ma ci ripensa prima di farlo. Lisa, intanto, cerca di trovare qualche indizio tra le planimetrie catastali della villa di Fabrizio. Nello stesso momento l’uomo si reca da Enrico. Fabrizio rivela all’avvocato di avere un figlio, notizia di cui nemmeno Lisa è a conoscenza. Il giorno dopo Enrico, per allontanare Lisa dal caso, le ordina di digitalizzare l’archivio, mandandola su tutte le furie. A scuola Greta dice a Mia della rottura tra lei e Romeo, attribuendo a lei la colpa di tutto. La ragazza, che non ne sapeva nulla, rimane senza parole. Lisa, intanto, è ancora arrabbiata per essere stata mandata nell’archivio e viene raggiunta da Marta, che le porta un correttore utile a coprire le lentiggini, definite “macchie” dall’avvocatessa. Marta, in realtà, vuole soltanto sapere qualcosa in più sul viaggio di Enrico a Roma, ma Lisa si rifiuta di parlare, affermando che si tratta di qualcosa di molto personale. Per vendicarsi, Marta dice a Lisa che, nello studio di Enrico, c’è una donna con un bambino. La protagonista di Non dirlo al mio capo, comprendendo che si tratta della storia di Fabrizio disobbedisce a Enrico e origlia il discorso della donna misteriosa. Si tratta della madre del figlio di Fabrizio, la cui esistenza era ignota fino a sei mesi prima da quel momento. Lisa, di fronte all’ennesima bugia dopo la notizia del fratello malato e del padre, va via, incapace di perdonare Fabrizio. Andando via si scaglia anche contro Enrico, dicendogli di non proferire parola. Lisa si confida con Perla, che le consiglia di raccogliere le idee e di capire di chi si può fidare. La donna decide di andare a parlare con Fabrizio, chiedendogli di parlarle di suo figlio e di dirle la verità questa volta. Enrico, intanto, scopre che la donna che dice di avere un figlio con Fabrizio è stata nella stessa comunità di Luigi, il fratello del professore. Secondo l’avvocato Vinci, infatti, il bambino è figlio di Luigi, non di Fabrizio. Marta, intanto, cerca di sedurre Enrico che la rifiuta. La donna, arrabbiata, sostiene che il problema è la presenza di Lisa, e accusa Enrico di non aver apprezzato i suoi continui sforzi per lo studio. Marta continua affermando di meritare di diventare socia dello studio, ma Enrico le dice di andar via, sostenendo che quanto spera non accadrà mai. 

L’avvocato di Non dirlo al mio capo si diverte a giocare a pallacanestro con il suo fratellastro appena ritrovato. Il ragazzo, sembra far riemergere tutto ciò che c’è di buono in lui. Marta intanto cerca di chiamare Enrico, senza ricevere risposta. La donna si irrita quando scopre che Lisa sa perché Enrico si trova a Roma. Jacopo e Claudia intanto continuano con la loro relazione clandestina, attenti a non farsi scoprire dall’avvocato. Lisa cucina per Fabrizio che, però, tarda. Al suo posto arriva Perla che ha ricevuto una proposta di mediazione da parte dell’ex marito. Fabrizio è in un ristorante a litigare con il padre e, mentre lo aggredisce, interviene Enrico, casualmente a cena lello stesso posto, per fermare il professore. Il giorno dopo Lisa è arrabbiatissima per l’assenza di Fabrizio alla cena della sera precedente. Con grande sorpresa Lisa vede arrivare in studio il suo fidanzato insieme ad Enrico. La donna si scaglia contro l’avvocato accusandolo di aver causato tutto. Fabrizio, in realtà, racconta la verità a Lisa: suo padre si è risposato dopo la morte della madre lasciando lui e suo fratello, che ora si trova in un istituto, da soli.  Il fidanzato della protagonista di Non dirlo al mio capo racconta di aver ceduto una villa a Positano a suo padre credendo nella sua buona fede di fronte alla proposta di appianare le cose tra i fratelli. L’unica opzione per revocare la donazione sarebbe la presenza di un figlio. Perla si rende conto di essere spiata e, per non farsi fotografare da quello che crede essere un uomo al servizio di suo marito, si finge povera. Mia, intanto, parla a Romeo di Giacomo, ignara che il ragazzo ha lasciato Greta per lei. Marta chiede ad Enrico notizie sulla sua trasferta a Roma e l’avvocato si arrabbia con Lisa, convinto che la praticante abbia spifferato tutto. Quando Lisa torna a casa trova Perla con i suoi vestiti, intenta a farsi immortalare in vesti da povera. Mia, intanto, è pronta ad uscire con Giacomo con un vestito di sua madre molto corto. Lisa, preoccupata, segue sua figlia insieme a Perla e la trova insieme a quello che, secondo lei, è un perfetto sconosciuto. Giuseppe spiega che si tratta di un compagno di nuoto di nome Giacomo e Perla aggiunge che Romeo sta con Greta, ecco perché la ragazza ha dimenticato la sua vecchia fiamma. Quando Mia torna a casa trova sua madre in piedi ad aspettarla per dirle che l’ha seguita e ha visto tutto quello che ha fatto. 

Sta per andare in onda una nuova puntata di Non dirlo al mio capo, la fiction che vede protagonisti Vanessa Incontrata e Lino Guanciale impegnati in un continuo tira e molla. “Finiranno insieme oppure no?”, si chiedono gli spettatori che, puntata dopo puntata, si sono appassionati alla fiction. La risposta non tarderà ad arrivare, perché ci stiamo avvicinando all’ultima puntata, durante la quale scopriremo, finalmente, se i due protagonisti decideranno di aprirsi a vicenda il loro cuore. Vediamo, intanto, dove li abbiamo lasciati. Lisa sembrerebbe aver trovato la persona giusta in Fabrizio, professore di Mia, tra le cui braccia è letteralmente caduta. Il fidanzato della nostra praticante, tuttavia, nasconde qualcosa che nessuno poteva immaginare: ha un figlio. E ora come farà Fabrizio a dirlo a Lisa? E soprattutto, come reagirà quest’ultima? Enrico, nel frattempo, si assumerà la responsabilità della causa che coinvolge Lisa e il defunto ex marito. La situazione preoccupa particolarmente la nostra protagonista, convinta che l’avvocato Vinci scoprirà la verità sulla sua famiglia facendo condurre le opportune indagini sul caso. Sarà veramente così? Enrico scoprirà la verità? Tra Perla che litiga con l’ex marito e Mia indecisa tra Romeo e il ragazzo della piscina a contorno, ne vedremo anche stasera delle belle! 

VIDEO – Questa sera su Rai 1 tornano i protagonisti di Non dirlo al mio capo, la fiction ormai giunta alla conclusione. Ritroveremo Marta, interpretata da Giorgia Surina, la “terribile” avvocatessa invaghita di Enrico (Lino Guanciale) pronta a mettere i bastoni tra le ruote a Lisa (Vanessa Incontrada) per ottenere l’amore del suo capo e un posto da socio nello studio legale. Su Rai.tv è stato pubblicato un simpatico video in cui Giorgia Surina parla del suo personaggio: “Marta per come l’ho disegnata io sembra uscita dal Diavolo veste Prada. Sembra quasi una copertina di Vogue. È perfetta, è sempre in controllo di se stessa. È un po’ il ritratto delle donne che si mettono una divisa una maschera”, ha detto la bella attrice. Clicca qui per vedere il video

Questa sera, giovedì 26 maggio, su Rai 1 va in onda il penultimo appuntamento con “Non dirlo al mio capo”, la fiction con Vanessa Incontrada e Lino Guanciale. Prima di scoprire le anticipazioni dei due nuovi episodi facciamo il punto su quanto successo nella puntata di settimana scorsa, che ha registrato 6.160.000 telespettatori con share 23.51% nel primo episodio e 5.863.000 pari al 27.44% nel secondo. Lisa si trova sempre più in difficoltà a gestire la sua doppia vita, divisa tra Enrico e Fabrizio. Mia cerca di accettare il rapporto di Romeo e Greta: in piscina conosce Giacomo, facendo ingelosire Romeo. Intanto allo studio Jacopo si dichiara a Claudia. Infine Enrico scopre che il padre ha affittato, trent’anni prima, una casa a Roma. L’uomo decide di andare a vedere chi ci viva e trova Lorenzo, che crede essere suo fratello. 

Enrico assiste a un litigio tra Fabrizio e il padre e decide di aiutarlo. Fabrizio è costretto a rivelare all’avvocato dei segreti che non aveva condiviso neanche con Lisa, mettendo dura prova il loro rapporto. Mia comincia a frequentare Giacomo, suscitando la gelosia di Romeo. Jacopo e Claudia cercano di tenere segreta la loro relazione

Allo studio Vinci arriva un uomo disperato: l’ex moglie ha deciso di dividere tutti i loro averi quell’uomo è Rocco, l’ex marito di Perla. I due avranno un intenso confronto che rivelerà la verità sulla fine del loro matrimonio e aprirà alla possibilità di un riavvicinamento. Intanto Enrico è sempre più vicino a scoprire la verità su Lisa e sull’esistenza dei suoi figli. Allo studio arrivano anche i genitori di Jacopo, ai quali il figlio ha raccontato “qualche” piccola bugia. Infine Mia non sa scegliere: Giacomo o Romeo?





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie