Walker Texas Ranger – Colpo grosso a Worth Fort/ Su Rete 4 il film con Chuck Norris. Curiosità sull’attore (oggi, 5 maggio 2016)

- La Redazione

Walker Texas Ranger – Colpo Grosso a Fort Worth è il film che verrà trasmesso oggi, giovedì 5 maggio 2016, su Rete 4 dalle ore 16:50. Vediamo la trama della pellicola con Chuck Norris.

Foto-Mediaset
Mediaset

Il film Walker Texas Ranger-Colpo grosso a Worth Fort vede la presenza nel cast da protagonista di Chuck Norris. Rispetto all’attore sarebbe possibile elencare diversi aneddoti, ma la curiosità che più stuzzica l’appetito dei fan è sicuramente quella legata ai cosiddetti “Chuck Norris Facts”. Con questa dicitura si intende un fenomeno di internet per cui sono state e vengono tuttora divulgate, a scopo di divertimento, notizie inventate sul conto dell’attore statunitense, volte a celebrare la sua forza e le sue svariate qualità ponendolo spesso al di sopra di una divinità stessa. L’inizio del fenomeno, secondo Wikipedia, sarebbe rintracciabile con una serie di battute del conduttore Conan O’Brien. Da allora però è stato un continuo proliferare di “Fatti su Chuck Norris”, che ha spinto lo stesso protagonista di Walker Texas Ranger a fare i conti con questa situazione. Durante uno show, Chuck Norris ha anche letto i migliori 10 facts sul suo conto, ammettendo di preferire il seguente:”Si è tentato di scolpire il profilo di Chuck Norris sul Monte Rushmore, ma il granito non era abbastanza duro per rappresentare la sua barba”. Per comprendere la diffusione planetaria del fenomeno basta probabilmente segnalare che Nonciclopedia, la versione satirica e umoristica di Wikipedia, ha eletto Chuck Norris a suo fondatore e protettore!

Giovedì 5 maggio alle ore 16.50, il tardo pomeriggio di Rete 4 sarà dedicato a Walker Texas Ranger: Colpo grosso a Fort Worth. Si tratta di un film destinato alla televisione e incentrato sul noto personaggio interpretato dal famosissimo Chuck Norris. Il film TV è stato realizzato negli Stati Uniti nel 1993 ed è di genere azione. La sua trama è totalmente ispirata alla nota serie televisiva trasmessa dalle reti Mediaset da molti anni. La pellicola è diretta dal regista televisivo e cinematografico Virgil W. Vogel, noto anche come sceneggiatore e famoso soprattutto per le sue numerose prove sul piccolo schermo, con la direzione di vari episodi delle serie Bonanza, The Six Million Dollar Man, Le strade di San Francisco, Magum P.I. e Miami Vice. Colpo grosso a Fort Worth sembra fatto su misura per il carisma del protagonista Chuck Norris, campione di arti marziali e interprete a tutto tondo. Dopo un infanzia difficile, diventa un fenomeno nella lotta e si accosta al mondo del cinema, prettamente d’azione. Tra i suoi film più famosi, vanno menzionati L’urlo di Chen terrorizza anche l’occidente (con Bruce Lee), Commando Black Tigers, The Octagon, Vendetta a Hong Kong, Missing in Action, Delta Force, Il tempio di fuoco, Un eroe per il terrore, Palle al balzo – Dodgeball e I mercenari 2. La maggior parte della sua fama è ovviamente dovuta allo storico ruolo di Cordell Walker nella serie Walker Texas Ranger, prodotta dal 1993 al 2001. Accanto a lui l’immancabile Clarence Gilyard, altro personaggio di spicco del serial e famoso per aver preso parte a Top Gun, Trappola di cristallo e Prima dell’apocalisse. Presente anche Sheree J.Wilson, nel ruolo di Alex in Walker Texas Ranger e interprete di varie pellicole quali Hellbound – All’inferno e ritorno, Birdie & Bogey, Killing Down e Easy Rider: The Ride Back. Nel cast anche Floyd Red Crow Westerman e Gailard Sartain.

Il film non punta molto sulla trama. Si tratta di una trasposizione delle avventure del ranger Cordell Walker, il più conosciuto del Texas. Figlio di un Cherokee e di una donna bianca, è una persona buona gentile con i suoi amici, mentre si trasforma con i criminali e non ha alcuna pietà. In una rapina viene ucciso Mobley, amico e collega di Walker. L’obiettivo dei malviventi è quello di svaligiare le banche della cittadina di Fort Worth. Il ranger deve a tutti i costi sventare eventuali pericoli e vendicare l’uccisione di Mobley. Ci riuscirà?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori