TI SPOSO MA NON TROPPO/ Diretta, Andrea perdona Luca e i due convolano a nozze (Vanessa Incontrada oggi, 1 giugno 2016)

- La Redazione

Ti sposo ma non troppo, il film in onda su Rai 1 oggi, 1 giugno 2016. Nel cast: Gabriele Pignotta e Vanessa Incontrada, alla regia Gabriele Pignotta. La trama del film nel dettaglio.

logorai_R115
Il film in onda su Rai 3

Esplode la passione tra Luca e Andrea in Ti sposo ma non troppo, con la bella ex paziente convinta che l’uomo con cui ha trascorso un bellissimo weekend sia sempre lo psicologo Ferri. Il confronto tra Luca e suo fratello induce però il fisioterapista a capire di dover dire la verità ad Andrea, affrontando le conseuenze delle sue menzogne. Luca si reca allora al lavoro da Andrea per poterle dire la verità ma un ulteriore equovoco gli impedisce di dirle la verità e cioè che lui non è uno psicologo. Lotty e Andrea (lei) pranzano al ristorante giapponese e trovano Andrea (lui) e Luca  a pranzo insieme. Gli equovoci stanno per essere svelati. I 4 prevedibilmente finiscono per litigare e Lotty decide di prendersi un periodo di tempo lontano dal suo Andrea per riflettere sul futuro della loro storia. Luca nel frattempo cerca di rimediare con Andrea (lei) e vorrebbe spiegargli come sono andate realmente le cose, spiegandogli la sua paura di non perderla senza avere il tempo di innamorarsi di lei. Alla fine Andrea decide di perdonare Luca e di concedergli una seconda possibilità all’insegna della sincerità. Un anno dopo, Luca e Andrea si trovano dinanzi all’altare e finalmente i due dicono sì, mentre Lotty e Andrea non stanno più insieme anche se si intravedono possibilità di riavvicinanamento. 

In Ti sposo ma non troppo, Andrea ha un attacco di panico dopo aver sentito più volte la parola matrimonio e Lotty la porta dal dottor Ferri. Il pc è aperto nello studio di Luca e Lotty, che vi ha accompagnato Andrea, legge le conversazioni avute tra Dylan (che è il suo fidanzato Andrea in realtà) e lei (alias Sharon). Lotty si convince che Luca è dunque il suo corteggiatore anonimo della chat. Nel frattempo Andrea e Lotty pranzano con i genitori di lei, mentre appare sempre meno convinta delle sue nozze con l’uomo con cui convive ormai da 6 anni. Luca per risollevare Andrea la porta a pranzo fuori con Giulio, suo fratello, passando davvero una bella giornata insieme. Lotty si reca da Luca convinta di essere il suo Dylan e per una serie di equivoci pensa di voler portare avanti la sua relazione con lei. L’equivoco continua con Lotty convinta che Cosimo-Luca sia Dylan.

In Ti sposo ma non troppo, Luca continua le sue sedute di psicoterapia con Andrea che sembra progressivamente riprendersi dopo la delusione di essere stata abbandonata sull’altare e piano piano sistema la sua casa, che avrebbe dovuto essere il suo nido d’amore con il suo ex fidanzato. Lotty, progressivamente, si rende conto di non essere molto felice per questo imminente matrimonio. Comincia a sentirsi nell’aria una certa sintonia tra Luca e Andrea. Prosegue anche la chat anonima tra Lotty e Andrea, ignari di essere l’uno il fidanzato dell’altra… Lotty sembra molto coinvolto dal suo corteggiatore anonimo che, infatti, è proprio l’uomo che sta per sposare. 

Comincia la commedia romantica Ti sposo ma non troppo con Vanessa Incontrada e Gabriele Pignotta. Luca, con il cuore spezzato dalla sua fidanzata, va in analisi dallo psicoterapeuta Cosimo che decide di aggiustargli il cuore mentre lui in cambio gli aggiusta la gamba, essendo un fisioterapista. Cosimo comincia un corso di salsa, conosce una ragazza cubana e decide così di volare a Cuba con lei, lasciando la sua casa e il suo studio a Luca che così potrà fare lì il fisioterapista. Andrea è invece una bellissima ragazza, interpretata da Vanessa Incontrada, mollata sull’altare dal suo fidanzato e continua il suo lavoro nell’organizzare viaggi, trovandosi a contatto con una coppia alle prese con l’organizzazione del proprio viaggio di nozze. La giovane però non regge la parola ‘matrimonio’ e sviene. Luca, nel frattempo, interagisce via chat anonima con Sharon, che in realtà altri non è che Lotty, la fidanzata, prossima sposa, del suo amico. Luca e Andrea, il suo amico, pensano che possa trattarsi della nuova inquilina del loro palazzo visto che per errore, Lotty, dà il suo indirizzo proprio al suo Andrea e a Luca. Da qui parte tutta una serie di equivoci, quando Andrea (lei) si reca da Luca, convinta che sia lo psicoterapeuta Ferri e lui l’accoglie come tale, abbagliato dalla sua bellezza. 

Tra poco in onda su Rai 1, il film Ti sposo ma non troppo, una commedia romantica che gioca sugli equivoci e rappresenta la trasposizione cinematografica del libro scritto da Gabriele Pignotta, regista ed inteprete del film. Luca è un fisioterapista precario. Quando lo psicologo Cosimo parte per Cuba, decide di affidare il suo studio a Luca e lui finisce per allontanare tutti i pazienti del suo amico, tranne la bella Andrea (Vanessa Incontrada), che è stata abbandonata all’altare dal suo promesso sposo. Nel frattempo Carlotta e Andrea ( maschio) affrontano una crisi sentimentale alla vigilia del loro matrimonio. Il film è stato lanciato nelle sale cinematografiche nell’aprile 2014. 

Stasera su Rai Uno vedremo “Ti sposo ma non troppo”, la commedia sull’amore e sui sentimenti con Vanessa Incontrada e Gabriele Pignotta che è uscita nelle sale il 17 aprile 2014. In un video pubblicato su Youtube vediamo come i due protagonisti hanno presentato la pellicola negli studi di TM News. Pignotta, che è anche il regista del film, ha raccontato: “Devo dire che ci vuole coraggio a fare ancora film sulla coppia e sull’amore perché dicono che è un argomento trito e ritrito ma io ho pensato di farlo perché lo trovo inesauribile. Con chiunque tu parli, qualsiasi lavoro faccia, si finisce sempre a parlare d’amore. Quindi ho capito che un terreno fertile e che la gente ha ancora voglia di esplorarlo”. La Incontrada ha parlato così invece della pellicola: “Sono convinta che il pubblico proverà tutte le emozioni possibili. In alcuni momenti riderà, in altri si addolcirà, in altri ancora di arrabbierà e in altri si commuoverà”. Clicca qui per vedere il video.

Ti sposo ma non troppo è un film che andrà in onda oggi, 1 Giugno 2016, su Rai 1 alle ore 21.25. Nel trailer, che trovate qui, vediamo Andrea, il personaggio interpretato dalla bella attrice spagnola Vanessa Incontrada, abbandonata dal suo futuro sposo all’altare, proprio nel giorno delle loro nozze. Nel frattempo Luca, un giovane fisioterapista, si ritrova a vivere nello studio di uno psicologo affermato che parte per una vacanza: all’inquilino capiterà spesso di dover contenere i suoi pazienti. Un giorno apre la porta e si trova davanti agli occhi proprio Andrea: è amore a prima vista. Il giovane si finge lo psicologo per poter continuare a frequentare la donna che gli ha rapito il cuore. Durante le sedute di psicoterapia, Luca cercherà tutti i segreti utili per poter conquistare Andrea: ovviamente quando la ragazza scopre l’inganno dà in escandescenze. Chi preferisce seguire questa pellicola tramite streaming lo potrà fare sul sito Rai dedicato, cliccando qui.

Ti sposo ma non troppo è il film che andrà in onda su Rai 1 oggi, 1 giugno 2016. La pellicola del genere commedia, è stata realizzata in Italia nel 2014, per la regia di Gabriele Pignotta che ha anche curato la redazione del soggetto cinematografico e lo sviluppo della sceneggiatura con la collaborazione di Valerio Groppa. Il film è stato prodotto dalla casa cinematografica Rai Cinema in collaborazione con la Lotus Production, di Marco Belardi, Francesco Startari e Gianluca Bertogna (produttore esecutivo), mentre la distribuzione è stata invece presa in casa dalla Teodora Film. La fotografia della pellicola è stata effettuata da Francesco Di Giacomo, il montaggio, invece, è stato eseguito da Alessio Doglione, le musiche che compongono la colonna sonora sono state scritte da Stefano Switala, la scenografia è stata ideata e realizzata da Tiziana Liberotti, mentre i costumi di scena sono firmati da Agata Cannizzaro. 

Ti sposo ma non troppo, il film commedia, che andrà in onda su Rai 1 oggi, 1 giugno 2016 alle ore 21:25. Una pellicola realizzata in Italia nel 2014 e che vede come attori principali Gabriele Pignotta, che ha curato la regia, e Vanessa Incontrada. Il protagonista della pellicola sarà lo stesso regista che vestirà i panni di un fisioterapista che si occuperà dello studio psichiatrico del suo amico, ovviamente a sua insaputa. Nel cast, prenderanno parte anche: Chiara Francini, Fabio Avaro, Paola Tiziana Cruciani, Paolo Triestino, Michela Andreozzi, Francesco Foti, Federico Pacifici e Catherine Spaak. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

La storia ruota intorno alla vita di Luca (Gabriele Pignotta), un fisioterapista alquanto precario che si occupa di un allenatore di canoa di nome Andrea (Fabio Avaro). La quotidianità di Luca viene stravolta quando il suo amico e psicologo Cosimo decide di partire per una vacanza a Cuba e gli chiede il piacere di occuparsi del proprio appartamento – studio. La decisione di Luca di aiutare Cosimo, si rivelerà ben presto un’arma a doppio taglio, in quanto incominciano a presentarsi allo studio tutti i pazienti di Cosimo, che vogliono fare una seduta. Luca sistematicamente inizia ad allontanare tutti, ma la visita di una giovane donna lo incuriosisce particolarmente. Si tratta di Andrea (Vanessa Incontrada), una bellissima donna che per la prima volta giunge allo studio di Cosimo con la speranza di poter risolvere un grave problema. Andrea si definisce una donna delusa dall’amore dopo che il proprio promesso sposo l’ha abbandonata sull’altare con lo sgomento di tutti i presenti. Da quel giorno per Andrea sono cominciati i problemi, in quanto non è cambiata solo la propria vita sentimentale ma anche tutto il resto. Questo, le impedisce di compiere una vita regolare, e vorrebbe quindi, con l’aiuto dello psicologo poter trovare una soluzione. Luca invece è da sempre single, il suo motto è riuscire a sfuggire ai sentimenti non volendosi impegnare con nessuna donna in maniera seria, ma piuttosto passando da un’avventura all’altra. Le loro vite finiscono inevitabilmente per intrecciarsi. A completare la situazione c’è il problema che investe l’allenatore di canoa, Andrea, che entra in crisi con la sua promessa sposa Carlotta (Chiara Francini) alla vigilia del loro matrimonio. La passione che entrambi possiedono per le chat finirà per incrinare il loro rapporto e mettere in serio pericolo l’immediato matrimonio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori