MY BAKERY IN BROOKLYN/ Da oggi al cinema il film diretto da Gustavo Ron. Il trailer (30 giugno 2016)

- La Redazione

My bakery in Brooklyn, è il film che esce oggi, giovedì 30 giugno 2016, nelle sale cinematografiche italiane. E’ direttto dal regista Gustavo Ron, tra gli attori Aimee Teegarden

Cinema_SalaR439
Il film al cinema (Infophoto)

Quest’oggi è uscito nei cinema italiani il film di genere commedia sentimentale My Bakery in Brooklyn – Un pasticcio in cucina. Una pellicola molto divertente distribuita dalla Notorius Pictures per la regia di Gustavo Ron, le musiche di Lucio Godoy e nel cast Aimee Teegarden e Linda Lavin. Il trailer del film racconta di due cugine che ricevono in eredità da una donna di nome Isabelle, un negozio di dolci ubicato a New York nei pressi del ponte di Brooklyn. Le due cugine iniziano a collaborare con tanto entusiasmo ma non mancheranno le litigate, le tensioni, i motivi di discussioni e tanto altro per una commedia sentimentale senza tempo. Le due si ritroveranno anche a fare i conti con una serie di problematiche tra cui quelli di natura finanziarie con la banca che non è più disposta a dar man forte all’attività commerciale. Clicca qui per vedere il trailer di questo film senza dubbio adatto a passare un paio di ore di puro divertimento.

Oggi, giovedì 30 giugno 2016 viene proposto nei principali cinema italiani il film di genere commedia My Bakery in Brooklyn – Un pasticcio in cucina (titolo originale My Bakery in Brooklyn). Una pellicola frutto di una collaborazione spagnola-americana per la regia di Gustavo Ron il quale ha anche scritto il soggetto e la sceneggiatura con la collaborazione di Francisco Zegers. Il film è stato prodotto da Ramiro Acero in collaborazione con Rene Bastian, Beatriz Bodegas, Corey Deckler, Natalia Maestro, Linda Moran, lo stesso Gustavo Ro e Laure Weber. La scenografia è stata ideata da Miguel P. Gilaberte, il montaggio porta la firma di Vicente Perez, le musiche della colonna sonora sono state scritte da Lucio Godoy, i costumi di scena sono stati realizzati da Celia Yau mentre gli effetti speciali sono stati creati da Fernando Guerrero Rodriguez, Lucas Herreras, Marta Puente, Inigo Remacha, Josè Rossi e Maria Tortosa. La durata della pellicola si attesta intorno ad 1 ora e 40 minuti e nel cast sono presenti Aimee Teegarden, Linda Lavin, Ernie Sabella, Blanca Suarez, Josh Pais, Ward Horton, Griffin Newman, Anhtony Grisholm e Franklin Ojeda Smith. 

Due cugine Vivien e Chloe si ritrovano ad ereditare dalla zia Isabelle una pasticceria. Si tratta di un posto molto particolare gestito da sempre da loro zia che grazie alla propria tenacia ed alla professionalità del suo lavoro ha saputo trasformare da una semplice pasticceria in una vera e propria pietra miliare per l’intero quartiere ormai già da molti anni. Le due cugine però sin da subito si scontrano con i propri forti caratteri e le idee di gestione della pasticceria molto differenti sotto tutti i punti di vista. In particolare Chole vorrebbe riuscire ad apportare il proprio tocco alla pasticceria, rinnovandola sia dal punto di vista del look ma anche e soprattutto dei prodotti creando qualcosa di nuovo e particolare. Sua cugina Vivien invece è di tutt’altro avviso, infatti ha intenzione di rimanere tutto esattamente com’è. Da qui nasce un duro scontro di idee, finché un giorno le due cugine decidono che per risolvere la questione è necessario dividere a metà il negozio con un’evidente striscia di colore nero, di modo che entrambe possano dare vita al proprio estro e a ciò che più desiderano per la parte di pasticceria ereditata. Ciò che all’inizio sembra un’idea valida ben presto si rivela fallimentare in quanto la situazione si fa via via più incandescente quando i vari clienti entrano in negozio con le due cugine pronte a zuffarsi pur di acquisire quel potenziale cliente. La pasticceria e le modifiche fatte portano un po’ di scompiglio anche all’interno del sempre tranquillo quartiere in quanto da un lato ci sono giovani affascinanti e sempre alla moda, dall’altro anziane persone del posto che da sempre abitano in quella zona. Quando la situazione degenera e dinnanzi alla possibilità di dover salvare la pasticceria, Vivien e Chloe decidono di provare a superare le loro differenti idee e ad essere un team affiatato e capace. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori