THE VAMPIRE DIARIES 7 / Anticipazioni del 30 giugno e 7 luglio 2016: la cacciatrice di vampiri e Damon, chi la spunterà?

- La Redazione

The Vampire Diaries 7, anticipazioni di giovedì  30 giugno 2016, su Premium Action in prima Tv assoluta. Le bambine prosciugano il potere di Caroline; Enzo finge di uccidere la Cacciatrice.

the_vampire_diaries_R439 The Vampire Diaries 7, in prima Tv assoluta su Premium Action

“This Woman’s Work” è il titolo del tredicesimo episodio di The vampire diaries 7, quello che andrà in onda settimana prossima. Nella puntata che verrà trasmessa giovedì 7 luglio 2016 vedremo la cacciatrice di vampiri Rayna Cruz a piede libero: Damon dovrà agire con molta cura dopo che le sue azioni avranno inavvertitamente messo i suoi cari sul cammino di Rayna. L’episodio, scritto da Kevin Williamson e Julie Plec, è stato diretto da Garreth Stover.

Nella prima serata di oggi, giovedì 30 giugno 2016, Premium Action trasmetterà un nuovo episodio della serie The Vampire Diaries 7, in prima Tv assoluta. La puntata che andrà in onda è la dodicesima, dal titolo “Cartoline dall’Inferno“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Damon (Ian Somerhalder) si risveglia terrorizzato di fronte agli amici dissanguati e cerca di ricorrere ai ripari facendo bere a Bonnie (Kat Graham) e Matt (Zach Roerig) il proprio sangue. Caroline (Candice King) però lo tramortisce ed il Vampiro viene quindi incatenato nei corridoi della villa. Intanto, Stefan (Paul Wesley) è tormentato dall’esperienza vissuta nel proprio Inferno, in cui si immaginava annegato. Al risveglio, cerca di convincere il fratello a frenare la sua ira, convinto che voglia in qualche modo fare a Caroline. Damon però è sicuro che le sue azioni fossero solo effetto della Pietra della Fenice, ma Stefan gli rivela che subito dopo essere ritornato alla realtà ha dovuto affrontare diverse visioni e che succederà quindi anche a lui. Poco dopo, Tyler (Michael Trevino) raggiunge la città per partecipare alla festa di Caroline per celebrare la gravidanza. Riferisce agli amici di essere sorpreso di quello che è successo in città, lasciando Damon confuso da ciò che sta dicendo. Stegan è costretto quindi a confessargli che nel periodo della sua assenza Julian (Todd Lasance) ed i suoi seguaci vampiri hanno preso il controllo di Mystic Falls, provocando l’ilarità del fratello che lo accusa di non essere stato in grado di gestire le cose. Stefan invia quindi Bonnie e Matt a perlustrare la città e ad uccidere diversi seguaci di Julian. Intanto, Stefan racconta al fratello che sotto l’effetto della Fenice, era convinto di vederlo ovunque, ossessionato dal suo ricordo. La sua presenza lo tormentava così tanto anche da arrivare a compiere diverse atrocità ed a provare una rabbia fuori dai limiti. Damon ovviamente evita di rivelargli che a sua volta è ossessionato dal ricordo di Henry (Evan Gamble), nonostante il fratello ammetta di aver cercato di dare fuoco al suo corpo pur di liberarsi dalla sofferenza. Stefan capisce la verità solo quando incontra Julian ed ha una nuova visione. Capisce anche che Damon sta per fare qualcosa di pericoloso, non sapendo che in quel momento si trova con Tyler. L’amico ha protetto il corpo di Elena (Nina Dobrev) come gli aveva richiesto, ma quando Damon apre la bara, trova al suo interno Henry. Mentre Damon ferisce Tyler per aver cercato di sparargli, Stefan confessa a Caroline un altro particolare della sua visione. In una in particolare stavano annegando entrambi ed alla fine aveva dovuto sacrificare il fratello per riuscire a salvare se stesso. Nel frattempo, Damon dà fuoco alla bara per disfarsi di Henry e realizza troppo tardi di aver dato il corpo di Elena in pasto alle fiamme. Nora riferisce invece a Bonnie che la cacciatrice, la proprietaria della daga, sta per arrivare in città per prendere chiunque sia stato marchiato dalla sua spada. Ore dopo, Alaric (Matthew Davis) confessa a Caroline di voler crescere le figlie lontano da Mystic Falls e dai problemi connessi. La Vampira finge di non aver alcun interesse per le bambine, approvando la sua scelta, così come Damon evita di dire a Stefan che cosa ha fatto. Tre anni dopo, Caroline viene liberata da Matt, ma scopre che è il complice della Cacciatrice.

Con l’avanzare della gravidanza, le bambine iniziano a causare l’essiccamento di Caroline. Intanto, l’agente Penny scopre che la città è piena di vampiri, mentre Bonnie, Mary Louise e Nora vanno in cerca della Cacciatrice Rayna Cruz, ma vengono attaccati. Bonnie viene salvata appena in tempo da Enzo che alla fine uccide la Cacciatrice. In realtà si tratta solo di un piano per farla rivivere in altro modo. La lotta fra Julian e Damon si fa sempre più accesa, ma Stefan chiede al fratello di interrompere tutto prima che sia troppo tardi. Damon però è deciso ad andare avanti, soprattutto perché con la morte di Elena non ha più alcuna ragione di vivere. Tre anni nel futuro: Matt dà la verbena a Stefan dopo aver liberato Caroline, mentre una giovane Rayna guarda Damon legato alla sedia ed indebolito dal veleno di licantropo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie