Stasera tutto può succedere / Seconda puntata: pagelle, i top e flop. Claudia Gerini domina il palcoscenico come una regina

- La Redazione

Nella seconda puntata di Stasera tutto può succedere Claudia Gerini è a furor di popolo la protagonista indiscussa della serata, sotto tono invece Alessia Ventura. 

stasera_tutto_e_possibile_R439
Stasera tutto è possibile

Claudia Gerini ha dominato senza ombra di dubbio la seconda puntata di Stasera tutto è possibile. Ci ha stupito con a sua danza scatenata, le sue doti di improvvisazione comica e la sua abilità nello yoga e nella coordinazione. Tra i momenti migliori si possono annoverare appunto lo Yoga in cui solleva il minuto Minafò ei finale scoppiettante nel quale interpreta una party girl dall’allure che ricorda non troppo vagamente la sua celebre Jessica nel film “Viaggi di Nozze” di Carlo Verdone che la ha consacrata al grande pubblico. La Gerini è in ripresa dopo qualche piccola caduta di stile, che per fortuna in pochi possono ricordare, come la sua partecipazione al filmTulpa che porta la frima del compagno Federico Zampaglione. Sia l’opera del musicista – regista che l’interpretazione di Claudia sono state bocciate dalla critica cinematografica, ma inquesta veste si è ampiamente riscattata e ha dimostrato tutte le sue enormi capacità di attrice.

Per quanto nella prima puntata sia risultata uno dei personaggi di spicco, durante la seconda apparizione a Stasera tutto è possibile, Alessia Ventura è apparsa decisamente sotto tono. Sarà forse che reggere i confronto con due “mostri sacri” della comicità al femminile come la Gerini e l’intramontabile MIchela Andreozzi ha contribuito ad oscurare la verve non proprio da prima donna della ex Letterina e protagonista di Camera Cafè. Tuttavia ci aspettiamo di vederla tornare più grintosa la prossima settimana. Amaurys Perez ha tirato fuori un lato comico davvero inaspettato per il pubblico che lo conosceva da Ballando con le Stelle come timido e impacciato. Lui si conquista ufficialmente il titolo di “rivelazione della serata”. Una piccola delusione arriva da Paolo Conticini che è apparso quasi inibito. La storica “spalla” di Christian De Sica ha avuto difficoltà ad emergere da solo, ma ha realizzato delle performance di buon livello proprio nel momento in cui si è ritrovato in coppia con un’attrice dalla forte personalità come Claudia Gerini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori