Maradona, Intervista di Maurizio Costanzo / Da Papa Bergoglio alle donne, passando per il rapporto coi figli e la malavita

- La Redazione

L’Intervista di Maurizio Costanzo: Maradona ospite della prima puntata. Da Papa Bergoglio alle donne, passando per il rapporto coi figli e la malavita

Maurizio_Costanzo_Maradona_Intervista_comunicato4
Diego Armando Maradona

Tutti sull’attenti, c’è El Pibe de Oro su Canale 5. Ieri sera, nel salotto di Maurizio CostanzoDiego Armando Maradona si è concesso in una splendida intervista che ha dato modo ai telespettatori di conoscerlo meglio. Un faccia a faccia che ha fatto emergere il vero Diego, che ha raccontato aneddoti e curiosità in una intervista di circa sessanta minuti. Da Papa Bergoglio alle donne, passando per il rapporto coi figli e la malavita. “Il Papa è un fuoriclasse. Durante la mia carriera ricordo che litigai con il presidente del Barcellona Nunez. Il Napoli è riuscito nel miracolo di portarmi via. Mi sono sposato solo una volta, ma ho fatto qualche figlio (ride, ndr). Il mio primo amore? Mia moglie, ma oggi è tutto un grande casino. Ora sono tremendamente innamorato di un’altra persona. Ha ventisei anni, mi è piaciuta subito fin da subito”. Maurizio Costanzo gli ricorda un brutto infortunio subito in carriera: “Mi fratturai la gamba sinistra – ricorda Diego – presi palla a sessanta metri dalla porta e subii un intervento con tutte e due le gambe sulla caviglia”. Nell’intervista con Maurizio Costanzo si viaggia tra passato, presente e futuro. Diego spende parole al miele per Napoli, una città ed una squadra che inevitabilmente gli è rimasta nel cuore. Un capitolo oscuro, ovviamente, è rappresentato dai problemi con la droga. Diego ha detto di essere felice di essere ancora vivo, definendo quel periodo come l’errore più grande della sua vita. Parole al veleno, invece, per Mauro Icardi e qualche chiarimento sui rapporti burrascosi col Fisco Italiano. Tanta carne al fuoco, ma Diego ha approcciato all’intervista con la sua solita leggerezza ed eleganza. Quella con Maurizio Costanzo ci è sembrata una piacevola chiacchierata tra amici. 

Diego Armando Maradona a ruota libera contro Mauro Icardi: “Batistuta era dieci volte più forti di lui. E’ solo un traditore, quello che ha combinato a Maxi Lopez è da traditore. Non voglio parlare di lui come giocatore”. Maurizio Costanzo chiede lumi sul rapporto con Papa Bergoglio, mostrandogli una foto che lo ritrae in un abbraccio con il santo padre: “Sta facendo delle cose da fuoriclasse. Mai trovato un Papa così. Cosa farò da grande? Ho ancora tre anni da stare a Dubai, faccio l’amore con Rocio e gioco a calcio. Ho cinque figli, oltre a mia sorella e mio nipote. Siamo tutti quanti insieme”. Costanzo invita El Pibe de Oro a tirar fuori dalle scarpe qualche sassolino: “Mi hanno sempre detto di non aver riconosciuto mio figlio. Avevano ragione e ho perso un ragazzo meraviglioso. Ora però sta con me, stiamo recuperando”. Diego ha un sogno ricorrente: “Vorrei continuare a giocare, se solo Dio mi potesse far giocare per 25 anni nel calcio di oggi sarei il più felice del mondo. Ma gli anni passano – conclude Diego – e devo accontentarmi di giocare coi miei amici”. Finisce così il faccia a faccia tra El Pibe De Oro e Maurizio Costanzo.

“La droga? E’ bello essere qui, se avessi continuato in certi modi oggi non sarei a parlare con lei” spiega Diego Armando Maradona nel faccia a faccia con Maurizo Costanzo. Sul rapporto con Rocio, Diego è chiaro: “Io sono tremendamento innamorato di lei, ma domani potrei tremendamente innamorarmi di un’altra e lei lo sa. Spero che lei non faccia lo stesso”. Sul rapporto coi figli: “Sono stato un padre assente perchè ho lavorato tutta la mia vita. Ma oggi i miei ragazzi possono dire che sono un buon papà. Adesso ho cinque figli, ma io amo i numeri pari quindi vorrei il sesto figlio”. E’ un vero e proprio annuncio quello di Diego, che promette a Costanzo di rivelargli lo scoop quando accadrà. Durante l’intervista si parla anche di mala vita: “Io facevo foto con tutti, poi è successo che certe persone erano della Camorra e uscivano sui giornali. Loro mi dicevano che la mia famiglia era al sicuro, semplicemente questo. Avevo protezione”. Si ritorna su un argomento caldo, la droga. Diego esprime poche parole convinte: “E’ stato l’errore più grande della mia vita”. Per quanto riguarda le controversie col Fisco Italiano: “E’ impossibile che io non possa fare nulla in Italia. Quando io arrivo qui mi tolgono tutto, orecchini e anelli. Ogni cosa. Adesso si sono fermati per fortuna”.

Prosegue l’intervista di Maurizio Costanzo a Diego Armando Maradone, il campione argentino che continua ad emozionare milioni di sportivi in tutto il mondo, anche fuori dal rettangolo verde. “Vivevo i mondiali con passione. L’Argentina non stava bene all’epoca e non sta bene oggi, io sentivo tanto l’appartenenza. Mi allenavo per dare il meglio”. Il calcio e le donne, due grandi passioni di Maradona: “Mi sono sposato solo una volta, ma ho fatto qualche figlio (ride, ndr). Il mio primo amore? Mia moglie, ma oggi è tutto un grande casino. Ora sono tremendamente innamorato di un’altra persona. Ha ventisei anni, mi è piaciuta subito fin da subito”. Maradona si riferisce alla sua attuale fidanzata, la bella Rocio Oliva. Diego racconta come si sono conosciuti e svela la sua lunga fase di corteggiamento per conquistare la ragazza. Maurizio Costanzo decide di cambiare argomento e passa ad un tema molto delicato: i problemi di Diego con la droga.

“E’ un onore essere qui con lei…”. Si apre così l’intervista di Diego Armando Maradona nel salotto di Maurizio Costanzo, su Canale 5. Il conduttore manda subito in onda un video con le migliori giocate del talento argentino, siamo negli anni ottanta. “El Pibe de oro? Quel nome nasce a Napoli. A diciannove anni avevo vinto la coppa del mondo dei giovani, li in quel momento mi rendevo conto di essere Maradona”. Maurizio Costanzo gli ricorda un brutto infortunio alla caviglia: “Subii un brutto fallo. Io volevo solo prendermi il pallone, per me la palla era il giocattolo più bello del mondo”. Diego spiega che l’amore per lo sport nasce fin da piccolo, il calcio era la sua vera passione. Altro filmato, altra domanda. Maurizio Costanzo chiede a Diego di raccontargli della sua famiglia, quindi del suo passato: “Mangiavamo e dormivamo nello stesso posto. Mio papa’ ha fatto dei miracoli a fare ciò che ha fatto. Ricordo che mia mamma, invece, alla sera stava sempre male. Lasciava il cibo a noi, lei mangiava meno”.

Diego Maradona approda su Canale 5 per l’intervista di Maurizio Costanzo. Finalmente l’attesa è finita, gli amanti dello sport sono pronti a riscoprire el pibe de oro in un faccia a faccia dal sapore speciale. Il sudamericano è stato di recente a Napoli per lo spettacolo ‘Tre voltre 10’ di Alessandro Siani. Ha trascorso una serata magica al teatro San Carlo, dove è stato accolto come un re. Tanti i giornalisti che hanno tentato di intervistarlo, ma l’appuntamento di questa sera è quello più atteso poichè si preannuncia completamente diverso dal solito. Diego Maradona parlerà apertamente agli italiani, con un messaggio chiaro per chiarire alcune incomprensioni. Stando alle anticipazioni dell’intervista, l’argentino avrebbe affermato di non sentirsi un traditore, nè tantomeno una persona con due facce. Sul web circola il video promo dell’evento, con Maurizio Costanzo pronto ad accompagnare i suoi fan in un viaggio tra passato, presente e futuro. Un’intervista genuina e sincera, che si pone l’obiettivo di entrare in profondità e di estrapolare ricordi o pensieri intriganti dell’ex calciatore del Napoli.

Dovunque vada Diego Armando Maradona continua a far discutere, ed è per questo che sicuramente l’intervista di Maurizio Costanzo che andrà in onda questa sera sarà seguita da migliaia di spettatori. La vita di Maradona non è stata affatto un’esistenza tranquilla, anzi: il Ct dell’Argentina ed ex Pibe de oro, ha avuto molti guai con la giustizia, dovuti soprattutto al suo consumo costante di droga che gli è costato anche una squalifica nel periodo in cui giocava a calcio. Recentemente era stato accusato addirittura di aver aggredito una donna: la controversia con quest’ultima si è conclusa con un accordo tra le parti, e quindi non sapremo mai com’è andata veramente. Ma le sue controversie legali più note, sono quelle legate alla paternità dato che nel corso degli anni sembra aver avuto dei figli naturali da diverse donne: figli però, che non ha mai riconosciuto. Dissidi molto gravi sono stati anche quelli con il fisco, tanto che più volte è stato accusato di evasione fiscale.

Diego Armando Maradona è il primo ospite della nuova stagione de L’intervista, il nuovo programma di Maurizio Costanzo che ha ottenuto un grandissimo successo con le puntate dedicate a Belen Rodriguez e Simona Ventura. Ai microfoni di Maurizio Costanzo, questa sera, parlerà Diego Armando Maradona, l’indimenticabile campione argentino, ancora amatissimo dai tifosi del Napoli. Le confessioni del Pibe de Oro riguarderanno diversi aspetti della sua vita. Dal calcio, la sua grande passione, all’amore per le donne, dai problemi con la droga alla recente riappacificazione con il figlio, Diego Armando Maradona Junior. L’intervista sarà accompagnata da immagini toccanti della vita del campione, fatta di eccessi ma anche di grandissimi trionfi. Maurizio Costanzo avrà così il compito di toccare le corde più profonde del cuore di Maradona che è riuscito a conquistare anche l’affetto di chi gli ha sempre puntato il dito riconoscendo finalmente suo figlio con cui ha dato vita ad un nuovo rapporto. La prima puntata del nuovo corso de L’Intervista, dunque, sarà toccante, emozionante e sorprendente. L’appuntamento è per questa sera, in seconda serata su canale 5.

Il debutto era fissato per la settimana scorsa: L’Intervista di Maurizio Costanzo, il talk faccia a faccia guidato dal presentatore in seconda serata Canale 5, andrà invece in onda oggi, giovedì 26 gennaio 2017, con la prima puntata. Primo, super ospite annunciato l’ex calciatore e grandissimo campione Maradona. La trasmissione guidata da Maurizio Costanzo sarebbe dovuta partire già sette giorni fa, ma ha ceduto il passo all’informazione della rete ammiraglia Mediaset dopo il terremoto che è tornato a colpire il nostro Centro Italia. Diego Armanda Maradona, soprannominato El Pibe de Oro (il Ragazzo D’Oro) e considerato uno dei più grandi giocatori di tutti i tempi (da alcuni il migliore in assoluto) e rimarrà per sempre nel cuore dei napoletani e di tutti i tifosi del Napoli, grazie ai sogni che ha regalato. Proprio l’altro giorno, dopo la vittoria del Napoli contro il Milan in campionato e contro la Fiorentina in Coppa Italia, Maradona è tornato ad esultare a colpi di #ForzaNapoli sulla propria pagina Facebook ufficiale. In molti gioveranno sapendo che Alessandro Siani, come ha raccontato in un’intervista esclusiva rilasciata a Repubblica, porterà Maradona e il suo spettacolo “Tre volte 10” nuovamente al San Paolo dopo il recente spettacolo al San Carlo: “Ma sarà una cosa tutta diversa, altri ospiti, altro spirito. Sarà una serata popolare. E anche i prezzi lo saranno”, ha sottolineato l’attore. Che cosa racconterà più tardi Maradona ai microfoni de L’Intervista di Maurizio Costanzo? La messa in onda è prevista per le 23.30.

Con una settimana di ritardo rispetto il programma iniziale, questa sera andrà in onda su Canale 5 la prima puntata della nuova edizione de L’intervista di Maurizio Costanzo che avrà come super ospite Diego Armando Maradona. Sarà l’occasione per conoscere diversi dettagli della sua vita privata e professionale, a partire dai grandi successi della sua incredibile carriera ma anche dai momenti bui che non sono mancati. Il ‘Pibe de oro’ non mancherà di parlare del suo rapporto con Napoli, approfittando di Maurizio Costanzo per chiarire il suo rapporto non più idilliaco con gli italiani. In uno spezzone dell’intervista che vedremo questa sera ha infatti dichiarato: ‘Maurizio è la persona giusta, con la qualità umana di cui avevo bisogno io per trasmettere agli italiano quello che penso: non sono un traditore e ringrazio costando per avermi dato la possibilità di aprirmi’. Sarà questa l’occasione giusta per fare pace anche con i suoi sostenitori più critici?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori