Una vita/ Anticipazioni puntate 5 e 4 gennaio: Cayetana torna per vendicarsi delle sue vicine?

- La Redazione

Una vita, anticipazioni e trame puntata 4 gennaio 2017: Mauro prosegue le sue indagini relative alla vera identità di Cayetana e si reca nell’orfanotrofio nel quale è cresciuta Teresa.

una_vita_facebook_28062016
Una vita

Il comportamento degli inquilini del palazzo di Acacias 38 non piacerà affatto a Cayetana che mediterà la sua personale vendetta. Nelle nuove puntate di Una vita, la dark lady sarà decisa a farla pagare a tutti coloro che le hanno voltato le spalle, in seguito al suo arresto, credendola colpevole di un crimine tanto efferato. Per raggiungere il suo obiettivo, la vedova De La Serna chiederà l’aiuto di Ursula e dell’ormai sempre più presente Fabiana, diventata una delle più fedeli alleate della sua ex padrona. A loro Cayetana chiederà di aiutarla a rifarsi una bella immagine davanti agli altri inquilini di Acacias 38, anche se le sue intenzioni saranno altre: vendicarsi di tutti, a partire dagli Hidalgo e dai Palacios che non si sono recati a farle visita in carcere. Diverso invece l’atteggiamento tenuto da Celia, l’unica che non ha mai voltato le spalle all’amica, diventando anche la sua tutrice legale durante il breve arresto.

La verità sull’identità di Cayetana si farà sempre più chiara nella puntata di Una vita di oggi pomeriggio. In essa Mauro racconterà a Felipe gli sviluppi delle sue recenti indagini, precisando che esse lo porteranno a credere che sia Teresa la vera Sotelo Ruz. Per questo avrà bisogno di trovarla per vedere se nel suo corpo possa essere la cicatrice causata dall’appendicite, come dichiarato dal dottor Viejo. Ma non sarà facile raggiungere questo obiettivo, in quanto gli ostacoli non mancheranno: l’ispettore San Emeterio si recherà, infatti, nell’orfanotrofio nel quale dovrebbe trovarsi Teresa ma suor Brigida cercherà di depistare le indagini chiedendo a Mauro di tornare il giorno successivo. Per incontrare Teresa, dunque, l’uomo dovrà attendere ancora qualche ora ma ciò basterà a convincerlo ad andarsene? Sembra proprio che l’ispettore si confermerà meno ingenuo del previsto, restando ad indagare almeno fino a quando un misterioso colpo alla testa lo farà cadere a terra privo di sensi…

Sarà un periodo particolarmente frenetico per Leonor nelle puntate italiane di Una vita. La giovane Hidalgo, infatti, dovrà mantenere l’ultimatum dato da Navas, riguardo il romanzo che questa volta dovrà essere portato a termine nei tempi e soprattutto nei modi previsti. Ma allo stesso tempo continuerà ad essere molto coinvolta anche dal testo da lei scritto e riguardante le domestiche di Acacias 38. E’ proprio questa creazione a concentrare tutto il suo interesse e il suo entusiasmo anche perché ancora non avrà un titolo. Sarà per questo che alcuni frasi di Paciencia colpiranno nel segno, dando a Leonor l’idea definitiva: il romanzo di intitolerà ‘Servire e tacere’ e in sole tre parole farà capire come al suo interno si celino diversi segreti inconfessabili riguardo la vita nel complicato palazzo spagnolo. Riuscirà a trovare qualcuno disposto a pubblicare tale romanzo nel quale la giovane Hidalgo ha messo tutto se stessa?

Il piano messo in atto da Lourdes per separare Victor e Maria Luisa purtroppo andrà a buon fine nella puntata di Una vita di oggi. In essa la terribile signora Palacios riuscirà a convincere la figlia che Victor non è persona affidabile e che, soprattutto, non sia il ragazzo giusto per lei: mentre lui acquisterà l’anello di fidanzamento, deciso a rendere ufficiale la loro relazione, Maria Luisa apparirà sempre più succube della crudele madre e non nasconderà la sua gelosia, chiedendo spiegazioni riguardo quando accaduto con Daria. La giovane crederà alle manipolazioni della madre e, dopo un nuovo terribile diverbio con il fidanzato, deciderà di porre fine alla loro storia d’amore, solo pochi giorno dopo la domanda ufficiale fatta a Ramon. Victor non potrà credere a questi incredibili sviluppi, mentre Maria Luisa apparirà delusa e arrabbiata. Lourdes, dal canto suo, sarà molto abile a far ricadere tutte le colpe dell’accaduto a Ramon, che ha concesso la mano della figlia ad una persona considerata tanto inaffidabile.

Una vita riserva grandi sorprese in una settimana caratterizzata da doppi episodi, in onda dal lunedì al sabato (ad esclusione di venerdì, giorno dell’Epifania) dalle ore 13:40 alle ore 14:30. In esse Mauro proseguirà nelle sue indagini riguardanti il passato di Cayetana, recandosi nell’abitazione dei Sotelo Ruz. Dopo avere scoperto che potrebbe essere Teresa la bambina fotografata molti anni prima in compagnia di Cayetana stessa, l’ispettore San Emetorio si trasferirà in orfanotrofio dove porrà alcune domande alla direttrice. Sarà in tale situazione che la suora, seppure all’apparenza molto collaborativa, comincerà ad apparire vaga non dando alcuna spiegazione relativa a Teresa. Ma la stranezza del comportamento della direttrice non si limiterà alle sole parole: quando Mauro uscirà dalla struttura e osserverà i bambini intenti a giocare in cortile, qualcuno lo colpirà alla testa, facendolo cadere a terra privo di sensi. Chi sarà il colpevole di questo inspiegabile gesto?

Martedì 3 gennaio 2017 è stata trasmessa un’altra puntata della soap opera spagnola, Una Vita. La telenovela scritta e diretta da Aurora Guerra che vede come protagonisti principali gli attori spagnoli Sara Miquel, Roger Berruezo e Sheyla Fariña. Ancora una volta la trama ruota intorno al personaggio della perfida Cayetana Sotelo Ruz che riuscirà ancora ad averla vinta uscendo dal carcere. Il nuovo episodio prende inizio dalla conversazione tra Pablo, Guadalupe, Leandro, Felipe e l’ispettore Mauro, il quale una volta data la notizia delle tombe vuote anticipa loro la scarcerazione di Cayetana perché non esistono altre prove. Mentre intanto i familiari fingono bene l’ingiustizia subita messa in atto da Cayetana affinchè potesse essere scarcerata. A casa degli Halvares-Hermoso, Felipe porta la notizia appena scoperta a sua moglie Celia e così si fanno sempre più consistenti le ipotesi che German e Manuela potrebbero essere ancora vivi. Durante il discorso, l’avvocato mette la moglie in guardia da Cayetana che dopo quella foto è sicuro che ha qualcosa da nascondere. I due innamorati, Victor e Maria Luisa, cominciano a vivere il primo momento di difficoltà a causa di Daria, una giovane signorina pagata da Lourdes per sedurre Victor nel tentativo di far rompere il fidanzamento. La giovane e avvenente Daria invita Victor a passare una serata con lei, ma lei non si lascia convincere e la lascia da sola. Dopo il primo tentativo andato male, Daria torna a presentarsi con Victor, mentre Maria Luisa li scorge a parlare insieme e li interrompe. Donna Juliana si accorge del comportamento strano di Victor e si raccomanda con lui di non mandare tutto all’aria rovinando la reputazione della giovane Maria Luisa. Victor però manda via definitivamente la donna sotto gli occhi della sua fidanzata e della madre soddisfatta per quanto accaduto. Dopo gli incubi avuti in sonno, Rosina abbandona l’idea della chirurgia estetica, ma continua a guardarsi allo specchio. Mentre Maximiliano continua le sue misteriose uscite serali. Intanto Susana approfitta del momento buono per chiedere a Celia di rivenderle la sua sartoria, ma la donna dice di sbrigare la faccenda direttamente con Cayetana visto che a breve verrà rilasciata. L’ispettore Mauro San Emeterio convoca Cayetana e le comunica che è una donna libera poiché nutre tantissimi dubbi nei confronti della verità in attesa di trovare le prove contro la signora. Le donne del quartiere si riuniscono per trovare una rappresentante in sostituzione di Cayetana, mentre nella soffitta del palazzo continuano ad esserci delle discussioni che riguardano in primis l’astio tra Guadalupe e Fabiana sulla sorte di Manuela e del dottor De La Serna e la questione del titolo del romanzo sulle domestiche. Per vederci chiaro l’ispettore Mauro San Emeterio parte per andare fuori città alla ricerca di qualche informazione che riguarda il passato di Cayetana. Un uomo lo indirizza presso il convento di San Lorenzo. Mentre Pablo non riesce a capacitarsi del tentativo di German e Manuela andato storto, ma per fortuna sua moglie Leonor riesce a trovare il modo giusto per calmarlo. Le signore di Acacias aspettano con ansia il ritorno di Cayetana poiché nessuna è andata a trovarla in carcere e quando la signora torna nel quartiere è più agguerrita che mai e fulmina tutti con uno sguardo. Riuscirà l’ispettore a portare qualche buona notizia da fuori città? Riuscirà a conoscere la vera identità che si nasconde dietro la persona di donna Cayetana Sotelo Ruz?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori