PIAZZAPULITA/ Anticipazioni e ospiti puntata 26 ottobre: Massimo Giletti e Matteo Salvini

- Elisa Porcelluzzi

Piazzapulita, anticipazioni e ospiti della puntata di oggi, giovedì 26 ottobre, su La7: Massimo Giletti e Matteo Salvini sono tra gli ospiti in studio di Corrado Formigli.

piazzapulita_facebook_2017
Piazzapulita su La7

Questa sera, giovedì 26 ottobre, alle 21.10 su La7 va in onda un nuovo appuntamento con Piazzapulita, il programma di approfondimento condotto da Corrado Formigli. Il giornalista ospiterà Massimo Giletti, neo conduttore di La7 che debutterà in prima serata con il suo nuovo programma mercoledì 8 novembre. Il nuovo programma di Giletti dovrebbe chiamarsi, secondo quanto risulta a Blogo, “Buoni o cattivi”, come la canzone di Vasco Rossi già utilizzata dal conduttore a L’Arena. Il programma infatti non dovrebbe discostarsi molto dal format di Rai 1. “La Rai mi aveva offerto di fare il varietà, io ho scelto di andare a La7 perché non volevo fare il varietà”, ha detto Giletti intervistato a Radio Capital. Nella stessa chiacchierata radiofonica è tornato a parlare del divorzio della Rai, di cui si è a lungo parlato questa estate: “Non è la Rai. Io per la Rai provo solo amore… qui è un direttore generale che ha fatto una scelta e non credo che il direttore di Rai1 e che i vertici di Rai1 fossero d’accordo”, ha spiegato Giletti. Nei giorni scorsi Giletti ha così commentato il flop di Domenica In: “Non chiedetemi cosa penso, non sono io che devo rispondere ai 4 milioni di persone che seguivano L’Arena, è un altro che deve rispondere e dire perché si è scelto di non fare più informazione, di fare altro”, ha detto ai microfoni di Radio Cusano Campus.

LEGGE ELETTORALE E REFERENDUM

Nello studio di Piazzapulita ci sarà il leader della Lega Matteo Salvini e i giornalisti Antonio Caprarica e Federico Rampini con cui parlerà dello scontro finale sulla legge elettorale al Senato e die risvolti del referendum sull’autonomia in Lombardia e Veneto. “Hanno capito in tanti che questo non erano i referendum della Lega, e questa non è una vittoria della Lega. Ma di tutti coloro che vogliono cambiare: questo è un segnale di una voglia di cambiamento incredibile. E sono sicuro che i governatori già da domani lavoreranno per concretizzare”, ha detto Salvini a Libero Quotidiano il giorno dopo la votazione. Nel corso della serata non mancherà un approfondimento sulle nuove ossessioni nel campo dell’alimentazione con inchieste e reportage esclusivi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori