TESSA GELISIO/ La conduttrice torna ai fornelli con Cotto e Mangiato

- Elisa Porcelluzzi

Tessa Gelisio torna al timone di Cotto e Mangiato, la celebre rubrica culinaria di Italia 1. La conduttrice ha preso il posto di Benedetta Parodi nel 2011. 

tessa_gelisio_cotto_mangiato_2017
Tessa Gelisio

Tessa Gelisio conduce Cotto e Mangiato dal 2011, quando ha preso il posto di Benedetta Parodi. Non è stato felice prendere il posto della Parodi, ma Tessa ha subito portato il suo tocco personale nello storico format culinario: “Indicherò il tempo di preparazione di ciascun piatto e quantificandone il costo. Poi darò consigli di eco-risparmio, per esempio come riutilizzare l’acqua di cottura della pasta per sgrassare i piatti sporchi. Farò anche la “cucina degli avanzi” e ricette per vegetariani, celiaci, intolleranti al lattosio”, aveva detto nel 2011 a Tv Sorrisi e Canzoni. Dopo tre anni al timone di Cotto e mangiato, la Gelisio aveva confessato di sentirsi finalmente a casa: “Mi sento a casa perché sono davvero a casa mia, non è uno studio televisivo. Poi il format è sempre quello, ma la mia cucina è completamente diversa da quella che faceva la Parodi, per cui ormai lo sento mio”, aveva detto a Una donna. Oggi, 30 ottobre, Tessa Gelisio apre nuovamente le porte di casa sua per condurre la sesta edizione di Cotto e Mangiato. 

FORTUNATA IN AMORE E NEL LAVORO

Nei mesi scorsi Tessa Gelisio ha parlato della sua vita privata. La conduttrice di Cotto e Mangiato, che lo scorso 6 maggio ha compiuto 40 anni,  è fidanzata da circa otto anni con Massimo, cineoperatore conosciuto a Pianeta Mare: “Ci sentiamo già sposati”, ha dichiarato la Gelisio al settimanale Intimità, rivelando di non essere interessata al matrimonio. “A lui va il merito di avermi fatto capire che ciò che più conta è essere sempre se stessi e considerare prioritarie le proprie esigenze. Perché la prima a volerti bene devi essere tu”, ha detto la conduttrice parlando del suo uomo, con cui condivide anche alcuni progetti lavorativi. La coppia ha aperto un’azienda agricola in Sardegna, sull’isola di Sant’Antioco, che produce uva da tavola biologica. Tessa infatti si reputa fortunata e soddisfatta in amore e sul lavoro: “Tanti sogni che avevo nel cassetto si sono realizzati, tanti altri ne ho ancora da centrare, ma anche se tutto dovesse continuare in questo modo mi andrebbe benissimo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori