Francesco Bertoli (Ex-Jarvis)/ X Factor 2017, Eliminazione, niente Home Visit: switch con Lorenzo Bonamano

- Stella Dibenedetto

Francesco Bertoli, ex Jarvis, dopo aver superato le audizioni di X Factor 11, nella puntata dei bootcamp di questa sera, si gioca gli home visit. Riuscirà a conquistarli?

francescobertoli2017
Francesco Bertoli

Per Francesco Bertoli si interrompe un sogno e non ci saranno gli Home Visit di X Factor 2017. L’ex leader dei Jervis, presente in questa edizione da solista, è stato infatti eliminato alla fine da Fedez negli Under uomini. Questi gli aveva dato una sedia, ma ha poi deciso per lo switch in favore di Lorenzo Bonamano che è andato così avanti al suo posto. E’ stata una doppia beffa per il ragazzo che pensava di aver ottenuto finalmente il passaggio del turno verso la prossima tappa di questo splendido programma. Staremo a vedere se avrà altre occasioni nella sua carriera che di certo non finisce stasera con questa eliminazione. E’ un ragazzo di talento e sicuramente avrà la possibilità di avere spazio e di dimostrare la sua qualità sia professionale che personale. Chi avrà la meglio invece per quanto riguarda i ragazzi di Fedez lo staremo a vedere. (agg. di Matteo Fantozzi)

FEDEZ CAMBIA IDEA

Francesco Bertoli, ex leader dei Jarvis, è tornato su X Factor per presentarsi come solista. Si è presentato con grande personalità sul palcoscenico con Fedez che è già partito polemico guardando la sua osservazione in maniera molto concentrata. Se da una parte Levante, Mara Maionchi e Manuel Agnelli sorridono e commentano, dall’altra Fedez prende appunti e cerca di capire la sua interpretazione. Manuel Agnelli gli passa subito l’opportunità di prendersi la sedia, Fedez sottolinea: “E’ indubbio che canti bene e sai far parlare di te, crei dibattito. Mi sto chiedendo se tu vali più o meno degli altri concorrenti in gara perché so cosa sta per arrivare, cosa arriverà. Per quello che hai fatto oggi mi sento di dare la sedia, perché te la sei meritata. Accomodati”. E’ così che Fedez gli concede la possibilità di passare e il ragazzo è molto felice. Sicuramente per lui questa è stata una piccola, importante vittoria. (agg. di Matteo Fantozzi) 

SI GIOCA GLI HOME VISIT

E’ tutto pronto per il ritorno di Francesco Bertoli sul palco di X Factor 11. Dopo aver superato l’audizione con quattro sì, l’ex Jarvis si gioca gli Home Visit nella puntata odierna dedicata ai bootcamp. E’ una fase cruciale per chi sogna di salire sul palco di X Factor 2017 dal quale potrebbe partire una carriera nel mondo della musica. Per Francesco Bertoli si tratta, forse, dell’ultima possibilità. Dopo aver rinunciato alla partecipazione al talent show con la sua ex band, i Jarvis che lo scorso anno conquistarono un posto nella squadra di Alvaro Soler salvo, poi, rinunciarci per motivi legati al contratto con la Sony (questo è quanto scrisse il manager della band sui social mentre Alessandro Cattelan parlò di problemi personali ndr), Francesco Bertoli ci riprova come cantante solista. A 20 anni, ha alle spalle già una grande esperienza musicale e, durante l’audizione, Manuel Agnelli si è complimentato con lui affermando che “devi fare questo lavoro”. Francesco Bertoli, dunque, nella prima puntata dei bootcamp si gioca gli home visit. Riuscirà a conquistarli?

I DUBBI DI FEDEZ

Se Manuel Agnelli, dopo averlo ascoltato sul palco di X Factor 2017 durante la prima audizione non ha avuto alcun dubbio su Francesco Bertoli, considerandolo uno dei migliori talenti che si siano presentati sul palco, Fedez non ha nascosto di avere qualche dubbio, nonostante il sì. Il rapper, infatti, ha espresso dei dubbi sulla sua performance tirando fuori anche il suo rancore per quanto accaduto lo scorso anno. Francesco Bertoli, pur rendendosi conto che quanto accaduto con i Jarvis ha lasciato degli strascichi, è tornato ad X Factor per chiudere un cerchio. Per riuscirci, però, dovrà convincere proprio Fedez, giudice degli Under Uomini, squadra di cui farebbe parte se dovesse conquistare gli home visit e, successivamente, uno dei tre posti disponibili ai live. Ci riuscirà?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori