L’Isola di Pietro, Gianni Morandi / Anticipazioni quarta puntata e diretta terza: cosa faceva Caterina?

- Morgan K. Barraco

L’Isola di Pietro, diretta dell’8 ottobre 2017 e anticipazioni del 15 ottobre, su Canale 5. Elena continua a difendere Caterina dalle accuse, ma dovrà fare i conti con l’arrivo di Giovanni

morandi_baschetti_isola_di_pietro_mediaset_2017
L'isola di Pietro

“Buona domenica a tutti! Oggi è una giornata spettacolare, c’è un sole bellissimo perciò uscite, andate a pranzo fuori, andate al mare, ma tornate per le 21.10”, è con quest e parole che Michiele Rosiello, che nella fiction L’Isola di Pietro presta il volto all’affascinante Alessandro, ha dato appuntamento al pubblico di Canale 5 in un breve video. “So che non c’è bisogno di dirvelo ma ve lo dico lo stesso”, afferma l’attore, che affida alle sue parole la sua speranza per stasera: “vi voglio tutti”. Alessandro, nell’appuntamento in onda fra poche ore, farà fatica a nascondere l’attrazione che prova per Elena, il tutto mentre Diana, nel caos della festa del Santo Patrono, farà perdere improvvisamente le sue tracce. Cosa succederà agli amati protagonisti della fiction? Se vi siete persi il video condiviso dalla fan page ufficiale, potete cliccare qui e visualizzarlo direttamente su Facebook. (Agg. di Fabiola Iuliano)

L’ISOLA DI PIETRO, ANTICIPAZIONI QUARTA PUNTATA

“L’isola di Pietro” torna anche domenica prossima 15 ottobre 2017 con il quarto episodio, che vedrà protagonista la vicenda di Diana. Si viene a scoprire che la ragazza, rimasta in coma per alcuni giorni dopo l’incendio alla Tonnara, si prostituiva nel capoluogo sardo, in una pensione dove pare si sia recata persino Caterina. Venuta a conoscenza di questo, Elena è decisa una volta per tutte a farsi dire da sua figlia tutta la verità. Sembra che i misteri che aleggiano attorno a Carloforte si infittiscano sempre più, riuscirà dunque Elena ad arrivare a capo di tutto questo? E scopriremo noi di più circa il concepimento di sua figlia? Dobbiamo pensare che Caterina sia figlia di Samuele? Non ci resta che aspettare dunque la prossima puntata, sempre su Canale 5. (Aggiornamento di Tecla Magnani)

L’ISOLA DI PIETRO: DIRETTA TERZA PUNTATA

Diana sembra davvero cambiata e vuole fare vedere a sua madre quanto lei sia diversa da lei, e per farlo bacia Riccardo davanti a lei. Elena e Alessandro si recano in spiaggia e portano il mister di Caterina in commissariato: lui confessa di averci provato con la ragazza ma nega che ci sia stato dell’altro. Finalmente Elena rivela ad Alessandro che Caterina è sua figlia e che in questo momento si trova in casa di suo padre. E’ arrivato il momento di parlare con Caterina e i suoi genitori e lei dice di essersi inventata tutto, che non è vero che è incinta. Uscendo dal commissariato la ragazza dice ad Elena che l’ha delusa profondamente. Usciti da lì, Caterina dice ai suoi genitori che non vuole tornare a casa con loro e che ha bisogno di tempo. Pietro capisce che Diana nasconde ancora qualcosa e lei gli confessa che faceva la escort per cercare di avere successo e che quando ha cercato di tirarsene fuori l’uomo della spiaggia ha iniziato a riccattarla. Poco dopo Pietro vede parlare Diana e Caterina di qualcosa che loro due sanno e che Caterina non vuole che Diana dica: che anche lei facesse la escort? Pietro avvisa Elena e Alessandro del fatto che Diana sa qualcosa ma, giunti a casa sua, si scopre che lei è sparita. (Aggiornamento di Tecla Magnani)

PIETRO CERCA DI AIUTARE DIANA

Una volta alla centrale di polizia Fabrizio dice di non sapere nulla sul conto di Caterina, ma Elena e Alessandro capiscono perfettamente che sta mentendo. Dopo poco però loro lo trovano a parlare con Caterina e vengono a sapere che il mister della sua squadra di windsurf. Pietro porta Diana a fare una passeggiata in spiaggia, assieme a Riccardo. Mentre i due erano sul punto di baciarsi appare vicino al mare un uomo: egli ha chiesto alla ragazza di non rivelare la verità, anche se noi non sappiamo di quale verità stia parlando. Pietro cerca di parlare con la madre della ragazza per farle capire che sua figlia è molto sola e che ha bisogno di essere ascoltata, ma lei invece gli dice di conoscere molto bene sua figlia. Grazia rimprovera Pietro per aver portato fuori la paziente, anche perchè lei non è nemmeno una sua paziente. Alla sera Pietro capisce che Diana non ha perso la memoria e le chiede il motivo della sua bugia: lei dice che non vuole essere come sua madre e che ha capito quanto abbia sbagliato nella sua vita e quanto abbia sbagliato a non calcolare Riccardo. (Aggiornamento di Tecla Magnani)

FABRIZIO MENTE

Elena chiede a Caterina dove abbia preso la borsa e lei dice che gliela ha regalata suo padre. Quando Elena chiede a lui direttamente se ha regalato la borsa alla figlia lui lo conferma, ma poco dopo dice alla moglie di aver mentito. Elena però ha capito perfettamente che è stato qualcun altro a regalargliela: lei sostiene che Caterina possa avere una relazione con un uomo. A questo punto lei ed Alessandro decidono di interrogare Fabrizio, il ragazzo di Caterina, per vedere se lui sa qualcosa in più sulla ragazza. Mentre Elena passeggia per strada riceve una grande sorpresa: il suo fidanzato l’ha raggiunta da Londra per passare qualche giorno assieme a lei. Dopo la cena Elena e Pietro dicono a Caterina che Diana si è svegliata, ma lei fa capire a loro due non erano amiche e che quindi non andrà a trovarla. Caterina cerca di carpire dalla figlia qualche altra informazione ma lei si chiude in sè stessa e poi di chiude in camera. (Aggiornamento di Tecla Magnani)

DUE GIORNI DI PROROGA

La scena si apre sulla spiaggia, dove Elena è seduta e ripensa al suo bacio con Alessandro. Sentendosi in colpa per l’accaduto la donna chiama il suo fidanzato a Londra. Intanto Diana si sveglia in ospedale e dice di non ricordare nulla all’infermiera che la soccorre, in realtà appena sveglia le vengono già alla mente alcuni momenti della serata alla Tonnara. Quando all’alba torna a casa Elena trova Caterina, la quale la supplica di farla restare, dato che non si trova bene a casa con Grazia. Quando Elena arriva in ufficio si reca subito da Alessandro per chiarire l’accaduto e lui le dice che non è successo nulla. Annalisa pretende che Caterina venga arrestata ma Elena riesce ad ottenere due giorni di proroga per dimostrare che è innocente, e in questo Alessandro la sostiene. Pietro, dopo la sua corsa mattutina di rito, arriva in ospedale e gli dicono che Diana si è svegliata. La ragazza ora sta bene, ma dice di non ricordare nulla degli ultimi due anni. Elena, guardando i video della festa, vede che sua figlia aveva una borsa: lei corre a casa e, frugando tra le cose di Caterina, la trova. E’ una borsa da ben duemila euro e non si spiega come una ragazza di 15 anni possa trovarsi in possesso di un oggetto tanto costoso. (Aggiornamento di Tecla Magnani)

COSA NASCONDE CATERINA?

Sta per andare in onda su Canale 5 la terza puntata di “L’isola di Pietro”. La scorsa settimana molta carne è stata messa al fuoco: Pietro scopre che Caterina è figlia di sua figlia Elena, la quale non gli aveva detto nulla per evitargli ulteriori problemi dopo la morte della moglie. Capiamo però che probabilmente il vero motivo per cui non glielo aveva detto era un altro: un flashback ci fa capire che lei è stata violentata da Samuele, fratello di Alessandro Ferras, vice questore e fidanzato giovanile di Elena. Caterina, tornata a Francoforte, parla della presenza di droga alla festa della Tonnara; purtroppo però la pista della droga porta solo a smascherare colui che l’aveva portata alla festa, ma non il responsabile dell’incendio. Dunque la principale sospettata rimane sempre Caterina, che Elena, nella puntata di stasera, tenterà di scagionare a tutti i costi. Inoltre che seguito avrà il bacio tra Alessandro ed Elena? (Aggiornamento di Tecla Magnani)

LE DICHIARAZIONI DI MICHELE ROSIELLO

Stasera, tornerà L’Isola di Pietro e ritroveremo anche Michele Rosiello, classe ’89 che, dopo Gomorra è tornato al fianco di Gianni Morandi. Nella fiction di Canale 5, interpreta il ruolo di Alessandro Ferras, vicequestore di Carloforte: “Alessandro Ferras è un bel tipo.. divertente, non si prende mai troppo sul serio.. vive nella barca lasciatagli dal padre. Molto in gamba nel suo lavoro, risulta invece scapestrato in amore. Mi è subito stato simpatico ed è stato abbastanza naturale entrare nella sua testa. Ci somigliamo per tante cose, eccezion fatta per “il vivere in barca” e per “la stabilità sentimentale”, che io ho trovato. Chissà se anche lui riuscirà in questo…”, ha dichiarato l’attore intervistato da Napoli Today. Di seguito, ha confidato come è stato lavorare con il grande Gianni Morandi: “Grazie a mio padre sono cresciuto ascoltando e apprezzando le canzoni di Gianni, come di tanti altri artisti italiani della sua generazione, da Dalla a Battisti a Mina. Perciò lavorare con lui è stato prima di tutto emozionante e, poi, divertentissimo […] Inoltre, devo dire che è un serio professionista anche come attore: sul set arrivava sempre preparatissimo ed è sempre stato disponibile con tutti”. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

ECCO DOVE SIAMO RIMASTI

 Nella prima serata di oggi, domenica 8 ottobre 2017, andrà in onda un nuovo episodio de L’Isola di Pietro, in prima Tv su Canale 5. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Elena si trova ancora con Caterina e riesce a convincerla a tornare con lei a Carloforte, con la promessa che il padre non rivelerà il suo segreto a nessuno. Una volta ritornata a scuola, Caterina inizia invece a diventare un bersaglio degli altri ragazzi e può contare solo sulla protezione di Fabrizio, che tuttavia non riesce a frenare le critiche. Intanto, Alessandro continua le indagini seguendo la pista della droga ed ordina che tutti coloro che erano presenti alla festa si sottopongano a dei test anti-droga. Quella notte, Matteo ruba i campioni prelevati a tutti gli amici ed impedisce così che le autorità scoprano la verità. In seguito, Alessandro decide di estromettere Elena dalle indagini perché è convinto che non si possa fidare di lei, dato che in precedenza non l’ha informato di aver trovato Caterina. Le indagini si stringono poi attorno a Marcello, fra le conoscenze di Samuele e colui che in passato gli forniva la droga. Risulta inoltre che attualmente lavori alla Tonnara, particolare che potrebbe implicare un suo coinvolgimento nell’incendio e confermato dal successivo ritrovamento di tanti soldi nella propria abitazione. Il denaro conduce tra l’altro a Samuele, che tuttavia rivela ad Alessandro di aver voluto finanziare gli studi del fratello dell’amico, Riccardo. Il Vice Questore tuttavia non crede alle sue parole ed è sempre più convinto che sia colpevole. Data l’assenza dei campioni, Pietro suggerisce alle autorità di eseguire il test su Diana, che si trova ancora in coma, riuscendo ad ottenere un risultato positivo. Riccardo quindi è messo con le spalle al muro e confessa di aver portato la droga alla Tonnara la sera del party. Anche Marcello conferma che la cocaina fosse sua, ma giura di essere andato alla Tonnara solo per recuperare il tutto e di averla venduta in seguito al fratello di Alessandro. Nel frattempo, Pietro continua a pensare alle parole che Elena ha detto a Caterina qualche giorno prima, riguardo al fatto che in passato è rimasta incinta. La figlia decide così di rivelargli ogni particolare, ma senza ammettere che la bambina che ha dato alla luce è proprio Caterina. Riferisce invece al padre di essere fuggita a Londra per partorire e di aver trovato una famiglia che prendesse in affidamento la neonata. Pietro tuttavia non le crede e scopre invece che nello stesso periodo anche Grazia ha raggiunto Londra, concludendo che si tratta della persona che ha aiutato Elena con la bambina. Anche se la figlia alla fine ammette tutto su Caterina, continua però a rifiutarsi di informare la ragazza sulla verità. Quest’ultima invece scopre che i genitori hanno deciso di spostarsi verso Cagliari alla fine delle indagini e decide di fuggire ancora, trovando ospitalità in casa di Pietro. Quella notte, un uomo entra invece nella stanza di Diana e conferma ad un’altra persona al telefono che si assicurerà che non possa parlare. 

L’ISOLA DI PIETRO, ANTICIPAZIONI PUNTATA DELL’8 OTTOBRE 2017

Nel terzo episodio de L’Isola di Pietro, la situazione si complicherà ulteriormente. Abbiamo lasciato Diana in forte pericolo, ma le anticipazioni rivelano che riuscirà a sfuggire a chi sta cercando di ucciderla. Per evitare il peggio, Diana dovrà infatti creare al volo uno stratagemma che le permette di allontanarsi dalla struttura il più in fretta possibile. Fingerà infatti di aver dimenticato ogni particolare della propria vita a causa del coma, riuscendo così a sviare i possibili assassini. Elena invece continua a darsi da fare per aiutare Caterina, che continua a rimanere la principale indiziata per l’incendio della Tonnara. Il bacio che Elena e Alessandro si sono scambiati non finirà inoltre nel vuoto, dato che l’attrazione fra i due sarà sempre più evidente. Soprattutto agli occhi di Giovanni, che si presenterà a Carloforte per fare una sorpresa ad Elena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori