LE IENE/ Anticipazioni 28 novembre: cosa è successo davvero a David Rossi?

- Valentina Gambino

Le Iene, anticipazioni del 28 novembre 2017: tra i casi trattati torna quello di Fabio Vettorel e del deputato Edy Tamajo. Nuova inchiesta sui voti di scambio durante le Elezioni in Sicilia

leieneshow_logo_facebook_2017
Le Iene

Cosa è successo davvero a David Rossi? Le Iene Show anche stasera tornano su quello che è stato considerato un suicidio ma sul quale ci sono anche tante cose che non quadrano. Antonella Tognazzi, sua moglie, ha ricevuto una lettera davvero particolare di un uomo che sembra alla fine della sua vita e sa qualcosa su quanto accaduto. Il tutto è accaduto all’interno della grane crisi finanziaria all’interno della Banca Monte Paschi di Siena. Tantissime cose non tornano e Le Iene hanno raccontato tutte le incogruenze che sembrano rendere evidente come l’uomo non abbia voluto togliersi la vita ma come sarebbe stato ucciso. Difficile prendere una posizione in una situazione molto delicato, sicuramente importante seguire la trasmissione condotta da Ilary Blasi e Teo Mammucari dove non si scherza solo, ma si fanno anche approfondimenti su situazioni che hanno colpito il nostro paese. Tutti sono rimasti senza parole di fronte alla morte di un uomo come David Rossi che aveva sempre dimostrato grande integrità e voglia di fare le cose nella maniera giusta. (agg. di Matteo Fantozzi)

Tanti servizi e qulache scherzo

Tra i cavalli di battaglia de Le Iene, ci sono i divertenti scherzi. Questa domenica c’è stato spazio per quello con protagonista Elettra Lamborghini, cosa vedremo questa sera? Come ben sapete, l’appuntamento del martedì è diverso da quello della domenica. Non c’è il bancone e nemmeno Nadia Toffa, Nicola Savino, Matteo Viviani e Giulio Gloria. Stasera infatti, torneranno in pista Ilary Blasi (reduce dalla conduzione della semifinale del Grande Fratello Vip 2), Teo Mammuccari (anche giudice di Tu si que vales in onda ogni sabato sera sulla rete ammiraglia di Casa Mediaset) e il trio della Gialappa’s Band che, subito dopo il nuovo appuntamento con l’irriverente programma ideato da Davide Parenti, tornerà in pista con la puntata di Mai Dire GF Vip, regalando perle televisive non indifferenti. Anche stasera, nel prime time di Italia 1, il programma che fa tanto discutere, si occuperà di casi di cronaca, abusi, malasanità e tutto ciò che in Italia si approfondisce spesso in maniera errata. I vari inviati della trasmissione, come bene sapete con il loro spirito dissacrante, creano i servizi montandoli quasi in prima persona ed occupandosene in maniera totale.

Le Iene, anticipazioni servizi: inviati e informazioni streaming

Anche questa sera, Le Iene avranno a disposizione un numero davvero importante di servizi da mandare in onda. Nadia Toffa si occuperà ancora del caso di Fabio Vettorel arrestato lo scorso luglio dalla polizia tedesca durante il G20. Nuova inchiesta anche per Ismaele La Vardera sulla questione dei voti di scambio durante le Elezioni in Sicilia. Spazio poi per Edy Tamajo il deputato che ha ricevuto dalla Procura di Palermo un avviso di garanzia per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione elettorale. Ma quali sono i nomi degli inviati del programma? Le inchieste sono affidate a: Giulio Golia, Filippo Roma, Nadia Toffa, Sabrina Nobile, Luigi Pelazza, Matteo Viviani, Nina Palmieri, Andrea Agresti, Dino Giarrusso, Paolo Calabresi, Pablo Trincia, Gaetano Pecoraro, Cristiano Pasca, Nicolò De Devitiis, Veronica Ruggeri, Stefano Corti e Alessandro Onnis, Cizco, Roberta Rei, Mary Sarnataro, Nic Bello, Michele Cordaro, Alessandro De Giuseppe, Sebastian Gazzarrini, Niccolò Torielli, Fabio Agnello e Liza Boschin. Tra le new-entry, Ismaele La Vardera e Antonino Monteleone. La scorsa domenica, proprio la Toffa ha presentato il sito web del programma totalmente rinnovato. Ecco perché, grazie al portale ci sarà la possibilità di guardare la trasmissione anche in diretta streaming tramite personal computer e tablet. Disponendo di una connessione mobile inoltre, potrete vedere i servizi de Le Iene, anche in mobilità ovunque voi vi troviate.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori