VENTO DI TERRE LONTANE/ Oggi in tv su Rai Movie: info streaming e trama (6 novembre 2017)

- Cinzia Costa

Vento di terre lontane, il film in onda su Rai Movie oggi, lunedì 6 novembre 2017. Nel cast: Glenn Ford ed Ernest Borgnine, alla regia Delmer Daves. La trama del film nel dettaglio.

vento_di_terre_lontane_film
il film western in prima serata su Rai Movie

La prima serata di Rai Movie è dedicata al film western Vento di terre lontane (titolo originale: Jubal). In Italia il film fu accolto in modo positivo: “La trama non è molto originale, ma l’efficace regia e l’ottima interpretazione ravvivano la vicenda conferendole interesse”, si legge su Segnalazioni cinematografiche del 1956. Famosa è la recensione in versi di Bosley Crowther sul New York Times: “”Won’t you slip into my bedroom?” / Coos the fat ranch-owner’s wife / To the ambulating cowboy / Who has come into her life”, inizia la recensione. Che finisce paragonando il film a Shane, film western del 1953. Clicca qui per vedere il trailer del film con protagonista Glenn Ford. Ricordiamo che il film Vento di terre lontane andrà in onda su Rai Movie a partire delle 21.10 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

CURIOSITÀ

Una pellicola di genere western che è stata affidata alla regia di Delmer Daves mentre il soggetto è stato tratto dal romanzo di Paul Wellman e la sceneggiatura è stata estesa da Delmer Daves e la produzione è stata firmata da William Fadiman. La casa cinematografica che ha finanziato il progetto è la Columbia Pictures mentre la distribuzione in Italia è stata gestita dalla CEIAD Columdia del 1956, la direzione della fotografia è stata curata da Charles Lawton Jr e le musiche della colonna sonora sono state composte da David Raksin. La pellicola è stata prodotta in USA nel 1956 con la durata pari a 100 minuti. La trama di Vento di terre lontane è stata tratta dal romanzo omonimo scritto da Paul Wellman, che per diversi aspetti ricorda l’opera shakespiriana de l’Otello. Il regista Delmer Deves, oltre ad aver diretto la pellicola si è anche occupato di curare la sceneggiatura, fondamentalmente incentrata sulle tematiche dell’invidia. In Vento di terre lontane è presente un tratto caratteristico presente in diverse pellicole di Deves, ovvero il dualismo femminile tra la figura tentatrice e l’altra buonista.

NEL CAST GLENN FORD

Vento di terre lontane, il film in onda su Rai Movie oggi, lunedì 6 novembre 2017 alle ore 21.10. Una pellicola western nel 1956 diretta da Delmer Daves ed interpretata da Glenn Ford, Ernest Borgnine e Rod Steiger. Il protagonista del film è Jubal Troop, interpretato da Glenn Ford. Quest’ultimo è stato un noto attore americano che nel corso della sua carriera ha preso parte ad una lunga serie di film western. Tra questi citiamo pellicole cinematografiche come Il traditore di Forte Alamo, Avvocato di me stesso, La bestia umana, Il messaggio del rinnegato e La casa da tè alla luna d’agosto. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

VENTO DI TERRE LONTANE, LA TRAMA DEL FILM WESTERN

Il famoso cowboy Jubal Troop approda in un piccolo villaggio dove riesce a rifocillarsi all’interno di un immenso ranch. Il viaggio è stato lungo e sfiancante e Jubal è ormai allo stremo delle forze ed in pessime condizioni. Il proprietario del ranch, Shep Horgan, è un uomo molto affabile e dal carattere estremamente solare. È sposato con Mae, una donna molto affascinante e graziosa. Tra Jubal e Shep nasce fin da subito una bella sintonia, che spinge il proprietario del ranch ad assumere Jubal come cowboy. Purtroppo anche Mae, la moglie di Shep, mostra molta simpatia nei confronti del nuovo ospite e senza mezze misure gli lascia comprendere di essersi innamorata di lui. Col passare delle settimane Shep, incantato dalle ablità del cowboy, decide di nominare Jubal come coordinatore del resto dei mandriani che popolano il ranch. Questa decisione provoca l’ira di Pinky, un mandriano alle dipendenze di Shep. Nel frattempo, fedele all’amicizia che lo lega a Shep, Jubal respinge con fermezza il tentativo di sedurlo messo in atto da Mae, mentre mostra profondo interesse per la bella Naomi, giovane donna approdata al ranch assieme ad un misterioso gruppo di rawhiders. L’antipatia di Pinky nei confronti di Jubal cresce a tal punto da spingere il mandriano a raccontare a Shep che Mae lo tradisce proprio con Jubal. Dopo che sua moglie, mentendo spudoratamente, racconta al marito che il cowboy ha provato più volte a corteggiarla, Shep è più che mai deciso ad uccidere il suo fidato Jubal. Grazie all’aiuto di Rep, un giovane indiano alle dipendeze di Shep, quest’ultimo viene prontamente fermato. Jubal è infatti costretto ad uccidere il suo federe amico, per via delle menzogne raccontate da Mae e Pinky.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori