CINQUANTA SFUMATURE DI NERO/ Oggi in tv su Canale 5: tra i punti di forza Danny Elfman (7 novembre 2017)

- Cinzia Costa

Cinquanta sfumature di nero, il film in onda su Canale 5 oggi, martedì 7 novembre 2017. Nel cast: Dakota Johnson e Jamie Dornan, alla regia Jame Foley. Il dettaglio della trama.

cinquanta-sfumature-di-nero-2017
Cinquanta sfumature di nero

Tra i punti forti di Cinquanta sfumature di nero, film in onda su Canale 5, c’è anche Danny Elfman. Tutti conoscono questo strepitoso compositore che ha fatto la storia del cinema. A lui si devono molte delle colonne sonore più belle della storia del cinema recente, visto che ha lavorato fianco a fianco in tutti i film di Tim Burton, dimostrando di avere una sensibilità particolare. Tra i tanti successi c’è anche la splendida sigla dei Simpson che ha rivoluzionato anche il modo di fare musica in televisione. Danny Elfman è un autore sicuramente poliedrico, bravissimo a lavorare sia con un cinema grottesco e fantasioso come quello di Tim Burton che con la varietà di registi con cui ha lavorato come proprio i ritmi che passano dal soft all’hard di Cinquanta sfumature di nero. (agg. di Matteo Fantozzi)

REGIA DI JAMES FOLEY

Il regista di Cinquanta sfumature di nero, stasera in onda su Canale 5, è James Foley. Questi ha diretto un film scritto da Niall Leonard col soggetto tratto dal romanzo di E.L.James. James Foley è nato il 28 dicembre del 1953 a New York. Questi ha debuttato nel 1984 dietro la macchina da presa con Amare con rabbia. Il grande successo arriva due anni dopo quando dietro la macchina da presa lavora al film A distanza ravvicinata con protagonista Sean Penn. E’ noto però soprattutto per quanto fatto nel mondo del videoclip dove ha collaborato a lungo con Madonna, dirigendo i video di brani come Live to tell, Papa don’t preach e True Blue. Ha poi diretto proprio la cantante nel film Who’s that girl. In carriera ha inoltre lavorato anche in televisione dirigendo episodi de I segreti di Twin Peaks e House of Cards – Gli intrighi del potere. Della trilogia dedicata al libro di E.L.James ha diretto anche il terzo capitolo, Cinquanta sfumature di rosso. (agg. di Matteo Fantozzi)

COME SEGUIRE IL FILM IN DIRETTA STREAMING

Il secondo capitolo della storia d’amore tra Christian Grey e Anastasia Steele non ha convinto la critica cinematografica. “Non cambia niente. Stessa formula, stesso obiettivo: illudere di toccare la mela proibita masticando invece un cuoricino di pessimo cioccolato al latte. Per fortuna c’è lei, torbida e improponibile Basinger gonfia di ex settimane e mezza, figura del passato nel rinnovato accordo sempre più romantico tra Christian e Ana”, ha scritto Silvio Danese su la Nazione recensendo Cinquanta sfumature di nero. Massimo Bertuelli, su Il Giornale, ha stroncato la pellicola: “È un concentrato di umorismo involontario il secondo episodio della celebre trilogia, erotica solo nelle intenzioni. (…) Se due sfere argentate mandano in estasi la ragazza, i dialoghi fanno sbellicare la platea”. Il trailer, clicca qui per vedere il film ,mostra l’entrata in scena di Kim Basinger, la “Mrs. Robinson” di Christian. Ricordiamo che Cinquanta sfumature di nero va in onda su Canale 5 a partire dalle 21.15 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ

Una pellicola di genere drammatica e sentimentale che è stata diretta da James Foley mentre il soggetto è stato tratto dal romanzo di E. L. James e la sceneggiatura è stata estesa da Niall Leonard e la produzione della pellicola è stata firmata da Dana Brunetti e lo stesso autore del romanzo. La casa di produzione che ha finanziato il progetto è la Universal Pictures che si è occupata anche della distribuzione in Italia. Il montaggio è stato realizzato da Richard Schwartzman con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Danny Elfman. La pellicola è stata prodotta negli Stati Uniti d’America nel 2017 con la durata di 131 minuti. Al termine delle riprese del film, l’attore che veste i panni di Mr Grey ha annunciato di non voler prendere parte ad ulteriori sequel. Pare proprio che questo ruolo abbia creato non pochi problemi nel suo matrimonio. La notizia però è stata fin da subito smentita, in quanto entrambi gli attori protagonisti sono obbligati per contratto a prendere parte a tutti gli eventuali sequel della saga. Le riprese di Cinquanta sfumature di nero e di Cinquanta sfumature di Rosso si sono svolte in contemporanea. Il primo è uscito nel mese di febbraio del 2017, la distribuzione del secondo è prevista per il 14 febbraio del 2018. Con un budget di circa 55 milioni di dollari, Cinquanta sfumature di Nero ne ha incassati circa 380. Per i contenuti forti e sessualmente espliciti, in Italia la visione del film è stata vietata ai minori di 14 anni.

NEL CAST DAKOTA JOHNSON 

Il film Cinquanta sfumature di nero va in onda in prima tv su Canale 5 oggi, martedì 7 novembre 2017, alle ore 21.15. Dopo il grande successo di Cinquanta sfumature di grigio Jame Foley ha diretto la trasposizione cinematografica del secondo romanzo scritto da E.L. James (quest’ultima ha anche prodotto entrambi i film). Nel cast figurano gli stessi personaggi protagonisti del sequel, Dakota Johnson e Jamie Dornan, più alcune new entry come Rita Ora e Kim Basinger. Il film non è stato diretto dalla stessa regista del primo film, Sam Taylor-Johnson, a causa dei profondi dissapori verificatisi con l’autrice dei romanzi. Ma vediamo la trama del film nel dettaglio.

CINQUANTA SFUMATURE DI NERO, LA TRAMA DEL FILM 

La storia tra Anastasia e Christian è ormai arrivata al capolinea ed ora la donna è impiegata presso una nota casa editrice diretta da Jack Hyde. Christian cerca di riparlare con Anastasia ed alla fine riesce a convincerla a rimettere in discussione il loro rapporto. Lei acconsente, a patto che il loro contratto venga modificato, accantonando tutte le punizioni previste. E così Ana e Mr Grey tornano insieme mentre il capo della donna è sempre più irritato per le continue defiance a lavoro della donna. Jack arriverà a tentare di molestare Ana ma verrà immediatamente bloccato dalla scorta di Christian, che nel frattempo ha acquistato l’azienda editrice presso cui lavora Anastasia. Quando tutto sembra andare per il meglio e la storia tra i due ragazzi prende una piega apparentemente normale, il passato di Mr Grey torna a fargli visita. Anastasia si accorge infatti si essere perseguitata. La stalker è Leila, un ex sottomessa di Christian, che tenterà di aggredire Ana con una pistola. Fortunatamente Christian riesce a neutralizzarla, facendola poi richiudere in un certo riabilitativo. Nonostante le mille difficoltà, Christian decide di chiedere la mano di Anastasia. Al party a cui i due fidanzatini annunceranno la bella notizia, fa la sua apparizione la signora Robinson, l’amica della madre di Christian e prima donna ad aver sottomesso il ragazzo. Quest’ultima dopo aver espresso il suo dissenso verso il matrimonio, viene cacciata via in malo modo. Nel frattempo anche Jack, l’ex capo di Anastasia, trama vendetta nei confronti di Christian.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori