LAPO ELKANN INAUGURA GARAGE ITALIA / Al suo interno ospiterà un ristorante di Carlo Cracco, foto

- Annalisa Dorigo

Lapo Elkann inaugura a Milano ‘Garage Italia’, il suo nuovo progetto con all’interno un ristorante diretto da Carlo Cracco. Tanti gli ospiti dal mondo dello spettacolo e della moda.

carlo_cracco_hell_kitchen_4_facebook_2017
Carlo Cracco a Hell's Kitchen Italia 4

Lapo Elkann ha inaugurato il suo nuovo progetto denominato ‘Garage Italia’, un hub creativo nato a Milano all’interno dell’ex stazione Agip Supercortemaggiore, restaurata dallo studio di architettura di Michele De Lucchi. Sono stati circa duemila gli ospiti presenti all’evento mondano, tra cui diverse personalità del mondo della finanza, della moda, dello spettacolo e dello sport. Tra le persone che non potevano mancare all’inaugurazione, c’era la famiglia del padrone di casa al gran completo: John Elkann con il padre Alain, la sorella Ginevra e la moglie Lavinia Borromeo oltre che l’ex fidanzata di Lapo ovvero l’ereditiera Goga Ashkenazi. Facevano parte del gruppo anche il sindaco di Milano Giuseppe Sala, Martina Colombari con il marito Billy Costacurta e numerosi altri volti noti quali Victoria Cabello, Simona Ventura e gli stilisti Luca Rubinacci, Margherita Missoni e Marcelo Burlon. Clicca qui per vedere alcune delle foto della serata con i principali ospiti presenti all’evento.

Lapo Elkann presenta Garage Italia

Lapo Elkann, direttore del progetto ‘Garage Italia’ si è presentato con abito bianco e cravatta blu, presentando ai suoi duemila ospiti il luogo nel quale ha cercato di unire “stile, passione, inventiva e bellezza in tutte le forme”. All’interno dell’ex stazione Agip è stata presentata la prima auto personalizzata con ologrammi ovvero una Fiat 500 Abart che “rappresenta in maniera animata il mondo della personalizzazione e della customizzazione”. Non può inoltre mancare un ristorante di cucina di tutto rispetto gestito niente meno che dallo chef stellato Carlo Cracco, che ha avuto il compito di organizzare il menù dell’inaugurazione: tra i cibi proposti per l’evento dei mini burger, salmone al lime con mango, involtini di gamberi, patate al cartoccio con caviale e panna acida, carciofi cacio e pepe e macaron alla castagna.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori