THE BLACKLIST 5/ Anticipazioni dell’1 dicembre 2017: Tom verso lo scontro con Red?

- Morgan K. Barraco

The Blacklist 5, anticipazioni dell’1 dicembre, su Fox Crime. Tom decide di ignorare un segnale d’allarme. Cooper chiede l’aiuto del blacklister per un caso personale. 

theblacklist_jamesspader_01_facebook
The Blacklist

THE BLACKLIST 5, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI 

Nella prima serata di oggi, lunedì 1 dicembre 2017, Fox Crime trasmetterà un nuovo episodio di The Blacklist 5, in prima Tv assoluta. Sarà il 6°, dal titolo “L’agenzia di viaggi N°90“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana precedente: Liz (Megan Boone) si presenta da Red (James Spader) e lo accusa apertamente della morte del medico, ma subito dopo riceve un’informazione importante riguardo ad un blacklister dinamitardo che lavora come terrorista. L’uomo in questione ha infatti organizzato un attentato in una particolare zona della città e Samar (Mozhan Marnò) sarà costretta ad agire sotto copertura per potersi avvicinare. Nel frattempo, Tom (Ryan Eggold) continua a riflettere su tutte le informazioni ottenute fino a quel momento sulle ossa, sicuro che Red possa essere coinvolto su quanto scoperto e sugli studi clinici effettuati da una struttura medica in cui in realtà i farmaci vengono testate su cavie umane. Decide inoltre di non dire nulla a Liz senza prima aver ottenuto delle prove valide. Il blacklister invece intercetta Louis (Brendan Patrick Connor) per ottenere un accesso alla zona in cui sono state conservati i resti di Nik. Più tardi, Samar sta quasi per farsi sfuggire il blacklister e decide di inseguirlo fino all’esterno dove Aram (Amir Arison) ed il resto della task force sorvegliano il perimetro. Samar tuttavia viene prelevata e caricare su un furgone, spingendo Ressler (Diego Klattenhoff) a lanciarsi a tutta velocità all’inseguimento del mezzo. Scoprono solo in seguito che Samar ed il sospettato sono stati prelevati da una squadra della CIA che sta agendo in missione segreta. La task force decide di affidare alla CIA il compito di interrogare il sospettato che possa farli arrivare a Surkov, mentre Tom inizia la sperimentazione in clinica. Nel frattempo, Red cerca di acquistare un negozio di toelettatura per cani che potrebbe essergli utile come copertura per i suoi traffici. Tom invece si aggira per la struttura in cerca di informazioni, riuscendo a scoprire una traccia grazie ad una foto. Più tardi, Liz riesce a far parlare il loro informatore, che rivela di aver visto Surkov solo tramite videochiamata e che è stato incaricato di realizzare un’arma in grado di perforare un muro impenetrabile. Poco dopo, Cooper (Harry Lennix) scopre dal capo della CIA che in realtà la squadra con cui si trova la task force non è autorizzata dall’agenzia federale. Lena Mercer (Ana Nogueira) afferma di essere convinta di aver lavorato per i federali, ma Liz è convinta che Tobias Reuther (Boric McGiver) si sta spacciando per Surkov, ma Aram scopre in seguito che l’uomo è un agente conosciuto con un altro nome ed è un ex agente espulso dall’agenzia. Dopo aver scoperto che l’ex federale sta cercando di impedire un attentato ad una nave della Marina, Liz realizza di essersi sbagliata e che il finto Reuther stava solo cercando di impedire il peggio. Più tardi, Red ottiene un telefono che può metterlo in contatto con chi ha i resti e scopre che è Tom a rispondere dall’altro lato. 

ANTICIPAZIONI PUNTATE DEL 1 DICEMBRE 2017, EPISODIO 6 “L’AGENZIA DI VIAGGI N° 90” 

Nel nuovo episodio di The Blacklist 5 di questa sera, Cooper si troverà costretto a chiedere l’aiuto di Red per una missione personale. Per riuscire a mettere in atto il suo piano dovrà tenersi lontano dal quartier generale e non far emergere alcun dettaglio sulle sue reali intenzioni. Data la pericolosità della missione, Cooper non può che affidarsi a Red, che grazie ai suoi rinomati contatti ed ai suoi modi brutali può aiutarlo a risolvere il caso. Intanto, Ressler viene messo a capo della task force e guida la squadra verso la cattura di un particolare blacklister, responsabile dell’omicidio di una gang. Tom invece continua la sua personale ricerca per scoprire l’identità della persona a cui appartengono i resti. E questo nonostante durante le ricerche l’ex mercenario incapperà in un avviso che lo metterà in guardia. Scegliendo di ignorare l’allarme, Tom finirà per avvicinarsi sempre di più ad un grande pericolo che lo riguarda da vicino. Il particolare dovrebbe condurre i fan in fretta verso quel particolare flash forward visto durante la premiere di questa stagione e che potrebbe aver rivelato prima del tempo la morte di Tom per mano di Red. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori