MATTEO FERRARI/ Riavvicinamento con Aida Yespica? “Lui è il grande amore della mia vita”

- Elisa Porcelluzzi

Aida Yespica ha lasciato l’imprenditore Geppy Lama. Ci sarà un riavvicinamento tra la modella venezuelana e l’ex calciatore Matteo Ferrari, padre del figlio Aron?

aida_yespica_2_grande_fratello_vip_cs_2017
Aida Yespica

Mentre Aida Yespica era nella casa del Grande Fratello Vip 2, il figlio Aron era a Miami insieme al papà Matteo Ferrari. Durante la permanenza di mamma Aida nel reality, il bambino ha compiuto 9 anni. L’amore per il figlio ha permesso all’ex difensore italiano e alla bella venezuelana di mantenere un ottimo rapporto dopo la fine della loro relazione. Ora che Aida Yespica ha lasciato Geppy Lama in tanti si chiedono se ci sarà un riavvicinamento con il padre di suo figlio. La venezuelana vanta un ricco palmares di “ex”: Francesco Facchinetti,  Leonardo Gonzales (con cui si è sposata nel 2012), il milionario Roger Jenkins, Enrico Romeo e Geppy Lama. Ma, dopo la fine della relazione con Jenkins, Aida aveva confessato che il rapporto con Matteo Ferrari non aveva paragoni: “Il mio ex Matteo Ferrari resterà il grande amore della mia vita, ma devo andare avanti. Oggi sono serena e felice. A breve ripartirò. Sistemo le ultime cose a Miami, lascio la casa e poi chiudo un portone che non si aprirà mai più”, aveva detto al settimanale Chi. 

FINE DI UN AMORE

Appena uscita dalla casa del Grande Fratello Vip 2, Aida Yespica ha voluto chiarire la sua situazione con Geppy Lama. Durante il reality il ragazzo aveva lasciato la modella per alcuni attegiamenti ambigui avuti con Jeremias Rodriguez. Poi i due avevano fatto pace in diretta, ma era chiaro che la questione meritava un chiarimento faccia a faccia. “Il mio cuore non batteva più per lui”, ha detto Aida a Chi spiegando i motivi che l’hanno portata a mettere fine alla sua relazione con l’imprenditore. “Ero partita con Geppy per andare a Bormio a trascorrere due giorni di relax. Sono bastate poche ore lontano dal caos, lontano dal mondo di selfie e applausi per capire che qualcosa dentro di me era esploso. Il mio cuore non batteva più come prima. Non ho sentito il trasporto”, ha aggiunto Aida. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori