Annie Lennox / Incanta con ‘Astro del ciel’ e ‘Angels from the realms of glory'(Concerto di Natale 2017)

- Fabiola Iuliano

Annie Lennox, fondatrice del gruppo Eurythmics, sarà fra i protagonisti del concerto di Natale, che quest’anno tornerà nell’Aula Paolo VII in Vaticano (Canale 5, ore 21.10)

annie_lennox_concerto_natale_vaticano_cs_2017
Annie Lennox al Concerto di Natale

Spetta proprio alla cantante Annie Lennox aprire il Concerto di Natale in Vaticano di questo 2017, alla quale viene affidato il pezzo ce forse meglio sappresenta questa festa ovvero “Astro del ciel”. L’esecuzione è sopraffina ma a colpire in particolare è la sua grande interpretazione che trasforma un grande classico in un pezzo unico di una profondità infinita. La performance della serata non finisce qui ed accompagnata da un coro femminile ci regala “angels from the realms of glory”. Nonostante l’avanzare degli anni la sua voce resta come immutata nel tempo, e dal vivo accompagata dall’orcestra sembra proprio trovarsi a suo agio. Veramente un grande inizio per il Concerto di Natale in Vaticano di questo 2017.

UNA GRANDE INTERPRETE

Accompagnata dall’Orchestra Sinfonica Universale Italiana diretta dal maestro Renato Serio e dai vocalizzi di Art Voice Academy, questa sera Annie Lennox sarà fra gli ospiti del concerto di Natale, che in occasione del suo 25 esimo anniversario torna in Vaticano. La cantante scozzese, da poco nominata prima donna Cancelliere alla Glasgow Caledonian University, intratterrà il pubblico dell’Aula Paolo VI con tre fra i successi più importanti della tradizione di Natale. Aprirà la sua esibizione il brano Silent Night, versione in inglese dell’austriaco Stille Nacht, seguito da “Angels from the Realms of Glory”, una canzone di origini anglosassoni nata nel 1891. Concluderà la sua performance il canto inglese dal titolo “Lullay Lullay – The Coventry Carol”, un brano nato da un autore ignoto nel XVI secolo e diventato ormai celebre in tutto il mondo. Per non perdere le esibizioni di Annie Lennox, l’appuntamento è a questa sera, alle 21.10, nel prime time di Canale 5.

ANNIE LENNOX E IL SUCCESSO CON GLI EURYTHMICS

Annie Lennox è una cantante scozzese nota al grande pubblico per il suo esordio al timone degli Eurythmics. La cantante, che muove i suoi primi passi nella band scozzese The Tourists, negli anni ’80 fonda il celebre gruppo che l’ha resa famosa con David A. Stewart, il chitarrista della sua prima band con il quale, per qualche tempo, ha avuto una relazione sentimentale poi naufragata. Risale al 1992 il suo primo album da solista, Diva, che le procura un grande successo sia dal punto di vista commerciale, sia per quanto riguarda la critica, seguito tre anni dopo da Medusa, che grazie al brano “No More I Love You’s” le consentirà di ritirare il suo primo Grammy come migliore performance femminile. Dopo una serie di successi, nel 1998 riprende i contatti con i membri della sua vecchia band e dà nuovamente vita agli Eurythmics, con i quali realizza l’album dal titolo “Peace”. Risale al 2004 l’Oscar per la migliore canzone, “Into the West”, un brano del film Il Signore degli Anelli – Il ritorno del re.  



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori