Carmen Consoli, Daniele Silvestri, Max Gazzè/ Prendono in giro X-Factor: “Chissà se ci avessimo partecipato”

- Fabio Morasca

I tre cantautori hanno parlato del loro rapporto con i talent show, prendendo in giro X Factor durante uno sketch improvvisato nel loro concerto all’Auditorium Parco della Musica.

daniele_silvestri_carmen_consoli_max_gazze_instagram
Consoli, Silvestri e Gazzè prendono in giro X Factor (Instagram)

Carmen Consoli, Daniele Silvestri e Max Gazzè hanno dichiarato pubblicamente di non apprezzare molto i talent show e che se avessero iniziato la loro carriera con questi programmi televisivi, non sarebbero andati troppo lontano. L’occasione per manifestare la scarsa stima nei riguardi di programmi televisivi come Amici di Maria De Filippi o X Factor, ad esempio, è stata il concerto che i tre artisti hanno tenuto a Roma, all’Auditorium Parco della Musica, lo scorso 27 dicembre. La cantautrice catanese e i due cantautori romani si sono esibiti sul palco con i loro più grandi successi ma Carmen Consoli, Daniele Silvestri e Max Gazzè non si sono limitati soltanto a suonare. I tre cantautori, infatti, hanno parlato delle loro rispettive carriere, ripercorrendo a grandi linee la loro gavetta e il successivo raggiungimento del successo. La Consoli, Silvestri e Gazzè hanno raccontato gli inizi delle loro carriere, partendo ovviamente dagli anni ’90, periodo storico durante il quale, in televisione, ancora non imperversavano gli attuali talent show.

LO SKETCH SU X FACTOR DEI TRE CANTAUTORI

Carmen Consoli, Daniele Silvestri e Max Gazzè, durante il loro spettacolo all’Auditorium Parco della Musica di Roma, hanno improvvisato uno sketch durante il quale si sono immaginati come aspiranti artisti all’interno di un talent show. Carmen Consoli, dopo essersi esibita al fianco di Daniele Silvestri con la canzone Il mio nemico, una delle hit di quest’ultimo, ha esternato la seguente osservazione: “Chissà cosa avremmo fatto, se avessimo cominciato ai tempi dei reality…”. Le risposte di Daniele Silvestri e Max Gazzè non sono tardate ad arrivare e i tre artisti hanno divertito il loro pubblico, improvvisando una gag. Max Gazzè ha dichiarato che, se avesse partecipato ad un talent show, lo avrebbero cacciato subito in quanto, secondo lui, nei talent, vanno di moda gli artisti che urlano. Daniele Silvestri, invece, ha dichiarato che se fossero nati nell’epoca dei talent show, ne avrebbero sicuramente preso parte in quanto, secondo il cantautore, i talent sono diventati l’unico modo per emergere che un aspirante artista ha a disposizione. La Consoli, invece, ha ironizzato sull’accento “americano” di tanti concorrenti che vi prendono parte.

I PROGETTI FUTURI DEI TRE CANTAUTORI

Non è stata la prima volta che Carmen Consoli, Daniele Silvestri e Max Gazzè si sono esibiti, tutti e tre assieme, sullo stesso palco. Prima del primo concerto dell’Auditorium Parco della Musica di Roma del 27 dicembre, infatti, i tre cantautori hanno condiviso il medesimo palco anche durante l’estate scorsa, in occasione del Collisioni Festival di Barolo. La Consoli, Silvestri e Gazzè, all’epoca, parlarono del loro concerto come di un evento che non avrebbe avuto alcuna replica in futuro. E’ scontato affermare che i tre artisti, successivamente, hanno cambiato idea e sono ritornati ad esibirsi sul palco insieme. Per quanto riguarda i progetti imminenti dei tre cantautori, ricordiamo che Carmen Consoli è in procinto di partire per un tour europeo e di pubblicare un nuovo album dal vivo; Max Gazzè, invece, prenderà parte all’edizione 2018 del Festival di Sanremo con la canzone La leggenda di Cristalda e Pizzomunno; Daniele Silvestri, invece, è impegnato nella realizzazione del suo nuovo album di inediti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori