Gerard Depardieu / Video della sua intervista a Music di Paolo Bonolis riproposto stasera per la serata best-off del programma (oggi 1 febbraio 2017)

- La Redazione

Gerard Depardieu torna con un best off della sua ultima apparizione a Music di Paolo Bonolis. Depardieu cin altri ospiti sono stati scelti per essere riproposti in questa serata speciale.

paolo_bonolis_music
Paolo Bonolis

Stasera, mercoledì 1 febbraio 2017, l’attore francese classe 1948 Gerard Depardieu tornerà protagonista al programma di Canale 5 condotto da Paolo Bonolis Music. Sarà bello rivedere, tramite la messa in onda del video della sua ultima partecipazione al programma, un’artista a trecentossessanta gradi come lui in grado in carriera di raccogliere consensi da ogni tipo di pubblico. Depardieu infatti ha recitato in pellicole di ogni genere e di recente l’abbiamo ammirato nella serie disuccesso Marseille che è stata portata in Italia grazie alla piattaforma online Netflix, suscitando grandi consensi tra pubblico e critica. Nel video riproposto questa sera l’attore francese racconta il suo rapporto con la musica e l’atmosfera “romantica” di Parigi. Clicca qui per il video della sua performance a Music di Paolo Bonolis

 – Nato a Chateauroux il 27 dicembre del 1948 ha esordito al cinema nel 197 nel film di Michel AudiardLe cri du cormoran, le soir au-dessus des jonques”. Il grandissimo successo in Italia è arrivato nel 1976 quando ha recitato in ‘‘L’ultima donna” di Marco Ferreri e soprattutto in ”Novecento” di Bernardo Bertolucci. In Italia ha recitato anche per Mario Monicelli e Luigi Comencini oltre ad aver lavorato con altri grandissimi registi come Francois Truffaut, Alain Resnais, Francis Veber, Alain Corneau, Peter Weir e ancora molti altri. Anche in televisione ha recitato in numerose serie televisive dove ha dimostrato di essere un attore molto completo e di livello assoluto. Staremo a vedere cosa dirà oggi a Music quando probabilmente racconterà anche le sue prossime avventure sia al cinema che in televisione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori