Una Vita / Anticipazioni puntata 24 febbraio: i documenti di Cayetana dove sono finiti?

- La Redazione

Anticipazioni Una vita, puntata 24 febbraio: Mauro informa Teresa che le indagini sono quasi giunte al termine e, pensando di non vederla mai più, la bacia appassionatamente.

una_vita_facebook_28062016
Una vita

Non sarà facile incastrare Cayetana per i suoi numerosi intrighi: lo sanno bene i telespettatori di Una vita, che nella longeva programmazione della telenovela hanno visto la dark lady farla franca in ogni occasione. E purtroppo sarà costretto a rendersene conto anche Mauro, nella puntata in programma domani su Canale 5, a partire dalle ore 14:10 circa. In essa, il poliziotto canterà vittoria troppo presto, rivelando a Teresa che Peirò è in possesso di un fascicolo compromettente che potrebbe definire gli ultimi aspetti delle loro indagini. La coppia, dopo essersi scambiata il primo bacio appassionato, dovrà però fare i conti con la peggiore realtà possibile: qualcuno ha sottratto tali documenti dal commissariato! Non sarà difficile pensare che sia stata proprio Cayetana a programmare tale fatto, dopo essere venuta a sapere tramite Fabiana (a sua volta grazie alle parole di Lolita) dell’esistenza di questo pericoloso fascicolo. Sarà dunque tutto da rifare?

Il bacio che Mauro e Teresa si scambieranno nella puntata di Una vita di domani non sarà purtroppo l’inizio di una relazione felice e sincera. Pochi minuti dopo questo romantico incontro, infatti, il mondo crollerà addosso alla maestra che apprenderà la peggiore notizia che avrebbe mai voluto ascoltare: lei e Mauro non potranno diventare una coppia, in quando il poliziotto sarà già fidanzato con Humilidad. Proprio per questo lui non aveva voluto continuare a vedere Teresa, rifiutando il suo bacio solo qualche giorno prima. La notizia lascerà comprensibilmente sconvolta la ragazza, alla quale improvvisamente crollerà il mondo addosso. L’uomo del quale si è innamorata sarà per lei inarrivabile? Ma le brutte notizie non finiranno qui: proprio quando le prove riguardanti il passato di Cayetana sembreranno essere trovate, il misterioso fascicolo del quale Peirò aveva parlato sparirà senza una giustificazione. Chi sarà il colpevole?

La puntata di Una vita di domani sarà imperdibile in quanto per la prima volta i sentimenti di Teresa giungeranno alla luce del sole. Le indagini riguardanti Cayetana arriveranno alla svolta e il poliziotto attenderà la consegna del fascicolo di cui Peirò gli ha parlato e che potrebbe confermare quelli che erano i sospetti riguardanti la vedova di German. Per questo, dopo avere incontrato Teresa a casa di Felipe, Mauro le darà appuntamento al commissariato per informarla delle ultime importantissime novità. Sarà questo uno dei loro ultimi incontri, ma solo all’idea di non vedere più la donna che è riuscita a conquistare il suo cuore, San Emeterio non riuscirà a trattenere l’emozione: in un momento in cui tutte la ragione verrà meno, Mauro bacerà Teresa che ricambierà tale gesto. Sarà dunque questo il primo bacio appassionato dei protagonisti della telenovela spagnola, anche se la loro felicità insieme potrebbe essere ancora lontanissima…

La decisione riguardante le sorti delle domestiche ormai è stata presa da parte dei vari proprietari del palazzo di Acacias 38. Nella puntata di Una vita di domani, però, essa dovrà essere riferita alle dirette interessate che dovranno così rassegnarsi di fronte al loro peggior incubo. Ancora una volta sarà Cayetana a prendere in mano la situazione, informando Fabiana del destino di Lolita e colleghe. In realtà Fabiana sarà l’unica a non doversi preoccupare, in quanto la sua padrona le rivelerà che lei non perderà il suo lavoro. Considerando la sua assoluta dedizione soprattutto nei confronti della Sotelo Ruz, lei potrà restare, a patto che non commetta ulteriori errori dei quali potrà pentirsi. Ma nonostante questa parziale buona notizia, la zia di Rita non sarà affatto felice. Al contrario, dovrà presto rassegnarsi ad assistere alla reazione sconvolta di amiche e colleghe. Come si evolverà questa delicata vicenda?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori