iZOMBIE 2/ Anticipazioni puntata 15 marzo 2017: Major riuscirà a convincere Ravi?

- La Redazione

iZombie 2 anticipazioni del 15 marzo 2017, in prima Tv assoluta su Premium Action. Ravi affronta l’amico sulle prove ottenute; Liv indaga sull’omicidio di uno studente collegato a Blaine.

izombie_facebook
iZOMBIE 2, in prima Tv assoluta su Premium Action

iZOMBIE 2, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI – Nella prima serata di Premium Action di oggi, mercoledì 15 marzo 2017, andrà in onda un nuovo episodio di iZombie 2, in prima Tv assoluta. Sarà il 17°, dal titolo “Riflessioni su come era Liv“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Blaine (David Anders) inizia a nutrirsi di alcune persone, sopraffatto dalla fame zombie, mentre Liv (Rose McIver) trova sul pavimento un proprio indumento, lasciato poco prima da un misterioso intruso. Più tardi, un’informatrice di Peyton (Aly Michalka) viene investita da un’auto e decide di chiedere aiuto a Liv perché mangi il suo cervello ed ottenga le informazioni che le servono su Boss (Eddie Jemison). Dato che il potere delle visioni non si attiva in automatico, Liv decide di portare l’amica in un locale di striptease, dove entra in contrasto con una ballerina. Per poter avere una visione, è costretta a seguire la sua nuova personalità da spogliarellista. Intanto, Ravi (Rahul Kohli) scopre che Major (Robert Buckley) ha una misteriosa cassaforte in camera, da cui l’amico lo allontana immediatamente. Grazie ad una spogliarellista, Liv e Peyton scopre che Cassidy (Brandi Alexander) aveva come cliente fisso Johnny Frost (Daran Norris), il presentatore del meteo. Ammette di aver avuto una lite con la vittima, per via della sua abitudine di usare la sua carta di credito segreta per delle spese personali. Liv e Peyton raggiungono in seguito Blaine, perché ultimamente si sta comportando in modo strano e non deve ostacolare le indagini su Boss. Ravi scopre invece in modo casuale che Minor è identico al cane di una delle vittime del Chaos Killer. Ore dopo, il detective Vega (Chad Riley) dell’Antidroga si presenta nel laboratorio di Liv in cerca di informazioni su Drake (Greg Finley), che risulta scomparso da giorni. Durante le indagini, la zombie e Clive (Malcolm Goodwin) informano le spogliarelliste dell’avvio delle indagini della Polizia. Una volta all’esterno, Liv ha una chiara visione sul garzone di un ristorante cinese, che ha assistito all’omicidio di Cassidy. Dale (Jessica Harmon) invece mostra a Ravi la foto che riprende Blaine con il Chaos Killer ed in cui il medico, senza dire nulla, riconosce Major. Quella sera, Clive e Liv si appostano in attesa di Nick (George Tchortov), il principale sospettato, che arrestano in una stanza d’hotel. Dopo aver scoperto che Blaine è ritornato umano ed ha perso ogni memoria di quanto gli è accaduto negli ultimi anni, Ravi si impegna per trovare la combinazione che apre la cassaforte di Major. Quella sera, Liv scopre dalla madre di Drake che potrebbe essere morto. La donna le mostra diverse foto del figlio, fra cui una che lo riprende con la divisa da poliziotto per le sue missioni sotto copertura. Ravi invece affronta Major sulle prove trovate sulla sua identità di Chaos Killer e lo narcotizza.

iZOMBIE 2, ANTICIPAZIONI PUNTATA DEL 15 MARZO 2017, EPISODIO 17 “RIFLESSIONI SU COME ERA LIV” – Major riesce a scagionarsi dalle accuse di Ravi di essere il Chaos Killer, mentre Liv consuma il cervello di Bailey Barker, un tipo ambizioso e studente altamente competitivo, che porta la zombie a comportarsi come un perfetto essere umano. Il detective Benedetto le rivela in seguito che alcuni alunni sono stati reclutati come informatori confidenziali perché lo aiutassero a risalire all’identità del fornitore di Lucky U. Blaine continua invece a presentare una forte perdita di memoria, mentre Major convince Ravi ad aiutarlo a trasformare Vaughn in uno zombie per testare la cura su di lui. Liv ha in seguito una visione su Blaine, in cui lo vede acquistare dei farmaci da Steve, il cassiere di un bar. Concludono che il ragazzo è il principale sospettato per l’omicidio dello studente, ma mentre sta raccogliendo le prove, Benedetto viene attaccato dal Capo. Nel frattempo, un testimone si presenta a Dale, pronto a identificare Major come Chaos Killer.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori