Angeli e Demoni / Ron Howard dirige Tom Hanks nel film su TV8: le riprese a Roma

- La Redazione

Angeli e Demoni va in onda questa sera in prima serata su TV8. La trama e il cast del film, tratto dal romanzo di Dan Brown, con protagonista Tom Hanks, e diretto nuovamente da Ron Howard

tom_hanks_lapresse_2017
Tom Hanks, protagonista di Angeli e Demoni (lapresse)

Tv8 propone un film molto interessante questa sera. Va in onda infatti Angeli e Demoni film diretto da Ron Howard nel 2009 e con nel cast Tom Hanks ed Ewan McGregor. Il film in questione è stato girato nel nostro paese con tantissime scene dirette tra la capitale Roma e la splendida reggia di Caserta. C’è un particolare a distinguere la lavorazione di questo film e cioè la ricostruzione parziale di Piazza San Pietro. Questa infatti è stata una delle più grandi riproduzioni in scala mai effettuate per un film. Le riprese sono andate avanti per tre settimane a partire dal 5 giugno del 2008. Fu interessante anche la strategia per la lavorazione di alcune scene. Per esempio in piazza del Popolo fu avvisato il pubblico che sarebbe stato girato un film dal titolo Obelisk che in realtà non esisteva. Un modo per iniziare le riprese e far arrivare meno curiosi possibili al di là ovviamente dell’ampia sorveglianza al set. (agg. di Matteo Fantozzi)

Va in onda questa sera su TV8 il film Angeli e Demoni (Angels & Demons), thriller girato nel 2009 e diretto da Ron Howard. La sceneggiatura è tratta dall’omonimo romanzo di successo, scritto da Dan Brown, autore anche del celebre Il Codice Da Vinci, dal quale venne tratto il blockbuster con lo stesso titolo, per la regia sempre di Ron Howard. Il protagonista di Angeli e Demoni, come de Il Codice Da Vinci, è Tom Hanks, accanto a lui, in Angeli e Demoni, recitano Ewan McGregor (Patrick McKenna, il camerlengo) e l’italiano Pierfrancesco Favino, che veste i panni del comandante Ernesto Olivetti. Le musiche sono state composte da Hans Zimmer. Nonostante il cast stellare, Angeli e Demoni si guadagnò alcune nomination solo a premi minori, come i Teen Choiche Award. DA notare, che negli Stati Uniti, la pellicola fu vietata ai minori di 13 ani per la presenza di alcune scene forti e tematiche scabrose; in Italia alla sua uscita nelle sale cinematografiche si piazzò al terzo posto per incassi.

Robert Langdon, interpretato da Tom Hanks, è un professore americano esperto in simbologia, che viene convocato dal Vaticano per risolvere un inquietante caso. Sembra, infatti, che l’antica setta degli Illuminati, da sempre avversa alla Chiesa cattolica, abbia deciso di sferrare un attracco decisivo al papato. Il pontefice è morto, e i quattro cardinali favoriti per succedergli sono stati rapiti. Inizia così una complessa caccia all’uomo, nel corso della quale Langdon, aiutato dalla scienziata Vittoria Vetra, giocherà un ruolo decisivo grazie alla sua abilità nel decifrare i codici cifrati e gli enigmi che gli Illuminati lasciano sul loro cammino. Al suo fianco c’è il camerlengo McKenna, il quale sembra essere l’unico a spalancare le porte del Vaticano a Langdon, ma che cela un oscuro fine…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori