QUARTO GRADO/ Anticipazioni, casi e diretta streaming puntata 21 aprile: a Budrio sulle tracce di Igor

Quarto Grado, anticipazioni e casi puntata 21 aprile: Igor Vaclavic e Antonella Lettieri e le novità sui loro casi saranno al centro del nuovo appuntamento con Gianluigi Nuzzi

21.04.2017 - La Redazione
Viero_Nuzzi_Quarto_Grado_retiinrere_2017
Mostro di Firenze, il caso a Quarto Grado

stasera andrà in onda in prima serata su Rete 4 come consueta rubrica di approfondimento della rete Mediaset. Conducono Gianluigi Nuzzi ed Elena Tambini con sempre utili approfondimenti sui casi del momento e un salto sull’attualità legato sia alla cronaca nera che a quella investigativa. In esclusiva stasera sarà il momento di ascoltare la sorella di Igor Vaclavic meglio noto come Igor il Russo e che negli ultimi venti giorni è latitante. La donna è sconvolta per quanto accaduto e sicuramente non riesce a capire alcune situazioni in essere. Si continua a parlare poi di Garlasco e di quanto accaduto dopo l’archiviazione del caso di Andrea Sempio. Staremo a vedere poi in onda su Rete 4 quali saranno gli altri casi approfonditi. La trasmissione si potrà seguire in diretta streaming sul portale Mediaset per i nostri dispositivi mobili cliccando qui.

Torna questa sera su Rete 4 ed insieme a Gianluigi Nuzzi ed Elena Tambini si parlerà dei principali casi di cronaca nera che stanno catalizzando l’attenzione dell’opinione pubblica. Tra questi c’è sicuramente quello di Igor Vaclavik, l’assassino del barista di Budrio Davide Fabbri e della guardia ecologica volontaria Valerio Verri a Portomaggiore. Il vero nome dell’uomo è Norbert Feher e per lui è caccia aperta. L’uomo si troverebbe ancora nella “zona rossa” compresa tra Campotto e Marmorta, nelle campagne di Molinella, un perimetro vasto circa 40 chilometri, Le ricerche proseguono incessantemente e nel corso della puntata Remo Croci ci darà tutti gli aggiornamenti a riguardo, come annunciato in un post pubblicato poco fa sulla pagina di Quarto Grado: “Continuano le ricerche di Igor. Questa sera il nostro Remo Croci in collegamento da Budrio per aggiornarci”. Clicca qui per vedere il post e le foto scattate sul luogo del collegamento.

Si torna a parlare del giallo di Garlasco nella puntata di Quarto Grado in onda stasera, venerdì 21 aprile 2017, su Rete 4. Ci sono infatti importanti novità per quanto riguarda i protagonisti del processo per la morte di Chiara Poggi e un post pubblicato pochi minuti fa sulla pagina Facebook della trasmissione condotta da Gianluigi Nuzzi ed Elena Tambini ci dà un’anticipazione a riguardo: “Giallo di Garlasco. Dopo l’archiviazione Andrea Sempio passa al contrattacco. Depositata in Procura a Milano querela nei confronti dei difensori di Alberto Stasi, i consulenti tecnici e l’agenzia di investigazioni che lo pedinò. I reati: calunnia, falso ideologico, violazione della privacy. #Quartogrado”. Clicca qui per vedere il post e tutti i commenti lasciati dai telespettatori. (Aggiornamento di Linda Irico)

Anche oggi, Venerdì 21 aprile, alle 21.15 su Retequattro, va in onda Quarto Grado. Dopo la pausa di venerdì e domenica per via delle festività pasquali, Gianluigi Nuzzi torna alla conduzione del programma di approfondimento di Rete 4 con nuove rivelazioni e nuovi casi da seguire con documenti inediti e servizi preparati dagli inviati di Quarto Grado. Ma quali saranno i temi della serata di oggi? 

Come sempre ci sarà largo spazio per la cronaca e i casi ancora irrisolti a cominciare dalla serrata caccia a Igor Vaclavic. Il presunto killer del barista di Budrio sembra ormai essere sparito nel nulla e sono centinaia gli uomini delle forze dell’ordine che stanno cercando l’uomo che potrebbe addirittura essere nascosto lungo un fiume e tra le sterpaglie ormai da dieci giorni. Igor il russo, così lo hanno soprannominato, ha messo in allerta l’intera popolazione della zona. Che fine avrà fatto? Continua l’interesse della trasmissione per il caso dell’omicidio di Antonella Lettieri di Cirò Marina a quasi un mese e mezzo dal delitto. Le indagini e gli accertamenti continuano focalizzando sul presunto assassino nonchè vicino della vittima, Salvatore Fuscaldo. Non mancheranno gli aggiornamenti sul caso di Denise Pipitone dopo la conferma dell’assoluzione di Jessica Pulizzi. “Quarto Grado” ricorda Melania Rea, a pochi giorni dal sesto anniversario dalla sua scomparsa. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori