IL PRESIDIO – SCENA DI UN CRIMINE/ Diretta streaming e trailer del film con Sean Connery in onda su Rete4

- Cinzia Costa

Il presidio – Scena di un crimine, il film in onda su Rete 4 oggi, giovedì 15 giugno 2017. Nel cast: Sean Connery, Mark Harmon, alla regia Peter Hyams. La trama del film nel dettaglio.

presidio_scena_di_un_crimine
Il presidio - Scena di un crimine

Su Rete 4 alle ore 21.15 va in odna il film di Peter Hyams Il presidio – Scena di un crimine. La pellicola del 1988 è sicuramente molto interessante sotto tanti punti di vista e vede come protagonista Sean Connery. Dal trailer, clicca qui per guardare il video, ci rendiamo conto come ci siano molti elementi che riconducono al cinema di genere thriller con la tensione che spesso prende anche dei toni drammatici con personaggi davvero intensi. Sarà importante trovare all’interno della struttura narrativa del film diverse situazioni che ci porteranno ad essere coinvolti in prima persona di fronte a tantissimi personaggi sfaccettati davvero molto bene e costruiti con particolari soprattutto emotivi. Il Presidio – Scena di un crimine va in onda su Rete 4 a partire dalle ore 21.15 e in diretta streaming, grazie al portale di Mediaset, sui nostri dispositivi mobili cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Il presidio – Scena di un crimine, è il film che verrà trasmesso su Rete 4 oggi, giovedì 15 giugno 2017. Una pellicola americana prodotta nell’anno 1988 da Jonathan A. Zimbert per la regia di Peter Hyams mentre il soggetto e la sceneggiatura sono stati ideati e sviluppati da Larry Ferguson. La fotografia è stata gestita dallo stesso regista, il montaggio è stato eseguito da James Mitchell in collaborazione con Beau Barthel e Diane Adler mentre i costumi utilizzati sul set sono stati disegnati e confezionati da Aggi Lyon, Michael W. Hoffman e Dallas D. Dornan. Tra i principali protagonista di questa pellicola che nella fine degli anni Ottanta ha ottenuto un discreto successo, figura l’attore e produttore televisivo americano Mark Thomas Harmon. Harmon è natok a Burbank nel settembre del 1951 in una famiglia di un certo prestigio visto che suo pare Tom è stato un famoso giocatore di football americano mentre la madre Elyse Knox è stata apprezza attrice. Nel 1979 ha esordito sul grande schermo prendendo parte alla pellicola L’inferno sommerso diretto da Irwin Allen. Una esperienza che ha avuto un seguito soltanto cinque anni più tardi con l’attore americano che venne scritturato per la pellicola Tuareg – Il guerriero del deserto per la regia di Enzo G. Castellari. Da li in avanti per Harmon sono arrivate tante importanti interpretazioni tra cui ricordiamo Una cena quasi perfetta, Il sentiero dei ricordi, Paura e delirio a Las Vegas, Quel pazzo venerdì e Amori in corsa. Molto attivo anche nell’ambito televisivo avendo recitato in famose serie come Flamingo Road, Chicago Hope e NCIS – Unità anticrimine.

, il film in onda su Rete 4 oggi, giovedì 15 giuno 2017 alle ore 21.15. Una pellicola di genere thriller e azione dal titolo in lingua originale The Presidio. Il film americano è stato prodotto nell’anno 1988 da Jonathan A. Zimbert per la regia di Peter Hyams mentre nel cast figurano grandi nomi del cinema come Sean Connery, Mark Harmon, Meg Ryan, Jack Wladen e Mark Blum. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

Il film è ambientato a San Francisco, qui vive e lavora una donna poliziotto che sta svolgendo il suo lavoro quando una sera viene colpita da alcuni rumori molto particolari che provengono dal Presidio di San Francisco. Quando la donna si reca a controllare, per lei è la fine, viene infatti uccisa barbaramente per essersi immischiata in vicende che non la riguardavano.

Questo caso finisce nelle mani di un noto ispettore di polizia. Si tratta di Jay Austin (Mark Harmon), ma allo stesso tempo anche all’interno del Presidio di San Francisco si inizia ad indagare e il compito è affidato al colonnello della polizia, Alan Caldwell (Sean Connery). Tuttavia i loro modi di indagare e svolgere le proprie ricerche sono completamente agli antipodi, inoltre sia Austin che Caldwell hanno dei caratteri molto particolari che in un certo senso sono contrastanti. Se a tutto ciò si aggiunge il fatto che i due non vanno per niente d’accordo in seguito ad alcune vicende personali e di natura lavorativa, allora il tutto è ancora più ingarbugliato.

La causa principale e di maggiore attrito tra i due è rappresentato da un caso che proprio non è andato giù ad Alan Caldwell. Austin infatti in passato nonostante dovesse dar conto al colonnello Caldwell che di fatto era il suo diretto superiore decise di arrestare un uomo di nome Paul Lawrence (Dana Gladstone) che era un militare di alto grado e che in quei tempi era ancora attivo al Presidio di San Francisco. Inoltre la vicenda diventa ancora più complicata quando la figlia del colonnello Caldwell, la bellissima ed affascinante Donna (Meg Ryan) si innamora perdutamente di Austin.

Donna a differenza di suo padre è un tipo molto ribelle che difatti non ha mai accettato le dure e rigide regole con cui suo padre l’ha fatta crescere. Tuttavia nonostante questo clima le indagini continuano e attraverso di esse si riesce finalmente a far luce su quanto accaduto all’interno del Presidio di San Francisco. Dietro la morte della povera poliziotta uccisa si nascondeva un commercio clandestino di preziosi diamanti in cui pare senza ombra di dubbio essere coinvolto proprio Lawrence.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori