KATY PERRY/ Video, patto col Diavolo per il successo? La madre è disperata: “Satana si è preso mia figlia”

- Silvana Palazzo

Katy Perry ha fatto un patto col Diavolo per il successo? La madre è disperata: “Satana si sta portando via mia figlia”. Le dichiarazioni di Mary Hudson e le ultime notizie sulla popstar

katy_perry_chained_to_the_rythm_cs_2017
Katy Perry

Invitavano la gente a non seguire le popstar, ma ne hanno cresciuta una: ci riferiamo ai genitori di Katy Perry, che hanno lanciato recentemente una disperata richiesta di aiuto. La madre ha dichiarato di percepire molte vibrazioni negative da sua figlia: «Il diavolo sicuramente cerca di rubare la mia gioia. Io prego, l’amore di Dio può ricondurla sulla giusta strada. Io non rinuncerò mai alla speranza che lei torni all’abbraccio amorevole di Dio». Mary Hudson stenta a riconoscere sua figlia: nell’intervista ad un noto sito cristiano ha rivelato che le sembra più lontana per via del Demonio. Nutre comunque più speranze di quelle che aveva dimostrato di avere il padre della cantante: «Ero a un concerto di Katy e c’erano 20mila persone. Guardavo questa generazione e la loro eccitazione. Sembrava quasi una chiesa. Sono rimasto lì e ho pianto, e continuavo a piangere e piangere. Amano e adorano la cosa sbagliata. Lei è la figlia del Diavolo».

Ma quale rivalità con Taylor Swift! Katy Perry deve guardarsi le spalle da sua madre: una delle haters più agguerrite è colei che l’ha partorita. Il giornalista che ha intervistato Mary Hudson ha spiegato che la donna era distrutta quando nel 2008 ha ascoltato per la prima volta I Kissed a Girl: devastata, ha capito in quel momento che sua figlia stava cominciando a intraprendere una strada sbagliata. «Mi sembrava di essermi schiantata contro un muro». Katy Perry però non sembra curarsi troppo delle parole della madre: ha annunciato, infatti, il suo tour europeo che include anche una tappa italiana, quella all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna) il 2 giugno 2018. La posizione dei suoi genitori comunque è stata altalenante nel corso degli anni: a volte si sono detti fieri di lei, altre in totale disaccordo con alcuni testi delle sue canzoni, prendendo anche le distanze da alcuni suoi comportamenti.

-Katy Perry ha fatto un patto col Diavolo? Qualche anno fa si parlava degli Illuminati, una setta in grado di controllare il mondo dell’intrattenimento, e di riferimenti satanici nei suoi videoclip. Recentemente è stata attaccata per i riferimenti del video di “Bon Appétit” al cannibalismo. Il video “Wade Awake” del 2012, invece, è stato considerato da molti la conferma che la cantante sia sotto il controllo di influenze negative. Sarebbero presenti diverse simbologie riconducibili ad una dimensione diabolica: dal labirinto, che rappresenta la strada oscura verso il successo, alla fragola, il frutto proibito per entrare nel mondo degli Illuminati. Ma a suscitare più polemiche è Dark Horse, ambientato nell’Antico Egitto: tutti i suoi pretendenti indossano i simboli degli Illuminati. Non manca il richiamo all’ipersessualizzazione. Il video ha suscitato anche le ire del mondo musulmano: è stata creata addirittura una petizione per la censura del video.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori