Cleopatra/ Su La7 il film con Elizabeth Taylor e Richard Burton: la pellicola dei record (oggi, 2 luglio 2017)

- Cinzia Costa

Cleopatra, il film in onda su La7 oggi, domenica 2 luglio 2017. Nel cast: Elizabeth Taylor e Richard Burton, alla regia Joseph L. Mankiewicz, alla regia Joseph L. Mankiewicz. Il dettaglio.

cleopatra
Il kolassal in prima serata su La7

Cleopatra, è il film che andrà in onda su La7 oggi, domenica 2 luglio 2017. Una pellicola caratterizzata dall’epica, dallo storico e dal drammatico che è stata diretta da Joseph L. Mankiewicz il quale si è occupato anche della sceneggiatura con Ranald MacDougall e Sidney Buchman, il soggetto invece, è stato tratto dal libro di Calo Maria Franzero. La direzione della fotografia è stata curata da Leon Shamroy ed il montaggio è stato realizzato da Dorothy Spencer con gli effetti speciali di Emil Kosa Jr. e con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Alex Norh mentre la scenografia è stata ideata e prodotta da una collaborazione tra Herman Blumenthal, Hilyard Brow, John DeCuir, Boris Juraga, Maurice Pelling, Jack Martin Smith, Elven Webb, Paul S. Fox, Ray Moyer e Walter M. Scott, infine, i costumi di scena sono stati confezionati da Vittorio Nino Novarese. La pellicola è stata prodotta tra USA, Regno Unito e Svizera nel 1963, la sua durata nella prima versione è pari a 251 minuti per poi essere ridotta in diversi tempi. 

Il film ebbe una produzione travagliata e lunghissima, rischiando di mandare sul lastrico la 20th Century Fox. Il budget iniziale era infatti di 2 milioni di dollari, ma il film finì per costarne circa 44, finendo direttamente in cima alla classifica dei film più costosi di tutti i tempi. Cleopatra si rivelò, alla fine del montaggio, un vero colosso di 6 ore, poi ridotte a 4. Il regista principale, Mankiewicz, intendeva farne 2 film distinti, intitolati uno Cesare e Cleopatra e l’altro Antonio e Cleopatra, ma la produzione lo costrinse a tagliare altro materiale fino a ridurre la durata attorno alle 3 ore. La produzione fu così lunga e costosa che il film finì di fatto per mettere fine al genere cosiddetto peplum, ovvero film storici in costume ambientati in epoca biblica, antica gerca o romana. 

, il film in onda su La7 oggi, domenica 2 luglio 2017 alle ore 21.10. Una pellicola di genere storica del 1963 che è stata diretta da Joseph L. Mankiewicz, Rouben Mamoulian e Darryl F. Zanuck ed interpretato da Elizabeth Taylor (La gatta sul tetto che scotta, Un posto al sole, Chi ha paura di Virginia Woolf?), Richard Burton (Dove osano le aquile, La tunica, La spia che venne dal freddo) e Rex Harrison (My fair lady, Il favoloso Dottor Dolittle, Il fantasma e la Signora Muir). Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

Pompeo, sconfitto e in fuga da Roma, si rifugia in Egitto, dove governa il faraone Tolomeo XIII (Richard O’Sullivan). Anche Cesare (Rex Harison) giunge in Egitto, inseguendo il suo nemico. Il faraone gli fa però trovare su un piatto d’argento, letteralmente, la testa di Pompeo, convinto di fare un favore al nuovo governatore di Roma. Cesare si insedia quindi nel palazzo di Tolomeo, dove fa conoscenza con sua sorella Cleopatra (Liz Taylor). Fra i due comincia subito una prova di forza sia verbale che militare. Cesare non teme le truppe egizie, ma fa incendiare la flotta del faraone. I romani finiscono così, involontariamente, per incendiare l’intera Alessandria. Cleopatra, furibonda per la distruzione della preziosissima biblioteca della città, sfida apertamente Cesare.

E’ pero Tolomeo a fare la prima mossa, attaccando le truppe romane di stanza in città. Cesare riesce ad avere facilmente ragione degli egizi e manda in esilio Tolomeo XIII. Cleopatra rimane così l’unica ed incontrastata regina d’Egitto. Fra Cesare e Cleopatra nasce una relazione, che darà vita al figlio Cesarione. Tornato a Roma per il trionfo però Cesare viene pugnalato durante una congiura.

Cleopatra non riesce a far valere in quest’occasione i diritti del figlio Cesarione, e Ottaviano viene considerato erede di Cesare. Viene quindi formato un nuovo triumvirato, formato da Antonio, Ottaviano e Lepido. I tre si spartiscono le zone di influenza dell’Impero, e ad Antonio spetta il controllo dell’Egitto. Durante il banchetto di incontro fra Cleopatra e Antonio, complice anche il vino, fra i due nasce una relazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori