Se fossi in te / Le curiosità sul film con Fabio De Luigi e Paola Cortellesi in onda su Rai3

- Cinzia Costa

Se fossi in te, il film in onda su Rai 3 oggi, sabato 5 agosto 2017. Nel cast: Fabio De Luigi, Paola Cortellesi e Emilio Solfrizzi, alla regia Giulio Manfredonia. Il dettaglio della trama. 

se_fossi_in_te
commedia nel primo pomeriggio di Rai 3

LE CURIOSITÀ SULLA PELLICOLA

Una pellicola che è caratterizzata da diversi generi tra cui commedia, sentimentale, fantastico e drammatico ed è stata affidata alla regia di Giulio Manfredonia che si è preso cura anche della sceneggiatura in collaborazione con Valentina Capecci che ha scritto il soggetto, Anna Maria Porelli e Marco Ponti. La produzione del film è stata curata da Marco Chimenz, Giovanni Stabilini e Riccardo Tozzi. il montaggio della pellicola è stato eseguito da Cecilia Zanuso con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Aldo De Scalzi e Pivio mentre la direzione della fotografia è stata affidata a Gino Sgreva. Il film è stato prodotto in Italia nel 2001 con la durata di 101 minuti circa. “Se fossi in te” è il primo film diretto dal regista romano Giulio Manfredonia. Per il suo esordio dietro la macchina da presa, Giulio Manfredonia ha puntato sulla bravura di attori molto seguiti dal pubblico italiano, durante la sua carriera ha lavorato come aiuto regista nei film di Antonio Albanese e ha collaborato spesso con suo zio, il grande Luigi Comencini. Fonte wikipedia

NEL CAST ANCHE PAOLA CORTELLESI E FABIO DE LUIGI

Se fossi in te, il film in onda su Rai 3 oggi, sabato 5 agosto 2017 alle ore 14.55. Una produzione cinematografica italiana del 2001 di genere commedia che è stata affidata alla regia di Giulio Manfredonia. Il cast è formato da Fabio De Luigi, Paola Cortellesi, Emilio Solfrizzi, Gioele Dix e Lunetta Savino. Tutte le scene del film sono state girate a Roma. Fabio De Luigi nasce come attore comico, è diventato noto grazie alle sue partecipazioni, insieme a Paola Cortellesi, al programma “Mai dire..” portato al successo dalla Gialappa’s Band. Fabio De Luigi, Paola Cortellesi e Gioele Dix hanno fatto parte del cast del programma televisivo comico Zelig in diverse edizioni. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

COSA FARANNO I TRE PROTAGONISTI? LA TRAMA DEL FILM

Andrea (Emilio Solfrezzi) è sposato con Manuela, ha due figli, è impiegato come ragioniere presso l’azienda del suocero ma non è per niente soddisfatto del suo lavoro. Christian (Fabio De Luigi) ha una grande passione per la musica e di professione fa il disc jockey, è un uomo indebitato fino al collo ed è segretamente innamorato di Caterina (Paola Cortellesi), una giovane donna che fa la farmacista. Pur di vederla, Christian va spesso a comprare medicinali, anche se non ne ha bisogno, il suo desiderio più grande è quello di diventare un uomo ricco per dedicarsi alla musica rock. Poi c’è Bernardo Braschi Lentini (Gioele Dix), un manager di successo che oltre al suo lavoro non ha più niente, non ha amici, non ha una donna.

Solo la sua segretaria, la dolce Veronica (Lunetta Savino), nutre per lui un grande affetto ma in realtà è da sempre innamorata del suo capo. Bernardo sogna di costruirsi una famiglia per avere un giorno qualcuno a cui lasciare la sua azienda. Durante una serata ad Ostia, per caso i tre si incontrano, socializzano e ognuno vorrebbe vivere la vita dell’altro. Come per incanto, il desiderio si avvera.

Andrea non è più Andrea ma Christian, questi diventa Bernardo, che a sua volta diventa Andrea. Bernardo quindi può avere la famiglia che ha sempre desiderato ma non riesce a farsi amare dalla moglie e nemmeno dai figli, si ritroverà ad avere soltanto il suo lavoro, e anche se inizialmente riuscirà a fare carriera, presto contribuirà al fallimento dell’azienda. Christian diventa l’uomo ricco e potente che ha sempre sognato di diventare, Andrea invece si sente nuovamente un uomo libero, senza legami e doveri familiari.

Ad un certo punto però i tre amici si ritrovano ad avere un sacco di problemi, così come era prima, e ognuno riprende in mano la propria vita e la propria identità. Scambiare la propria vita con quella di un’altra persona è servito molto, Andrea ha capito di amare ancora molto la moglie, Christian adesso vuole a tutti i costi trovare un lavoro serio per mettere su famiglia con Caterina, Bernardo invece si accorge finalmente dell’amore che Veronica prova per lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori