Serena Rossi a Detto Fatto/ Quando torna Caterina Balivo? Le novità della nuova stagione

- Anna Montesano

Serena Rossi esordisce a Detto Fatto e sostituisce Caterina Balivo. Quando torna la conduttrice appena diventata mamma? Le novità della nuova stagione

serena_rossi_detto_fatto
Serena Rossi, Detto Fatto

Serena Rossi debutta oggialla conduzione di Detto Fatto: l’attrice napoletana ha preso il posto di Caterina Balivo, da poco diventata mamma della piccola Cora. Solo pochi giorni fa Serena Rossi aveva salutato i suoi fan, confermando la sua presenza alla conduzione dello show di RaiDue, con un video postato poi sui social del programma: “Ragazzi sono qui in Rai in Via Mecenate, sono iniziate le prove di Detto Fatto. Manca pochissimo alla prima puntata. Sono molto emozionata. Volevo ringraziare Caterina per l’in bocca al lupo. E niente, seguiteci. Vi aspetto. A lunedì”. Quel lunedì è arrivato ma il pubblico, inevitabilmente, si chiede quando e se tornerà la Balivo. L’assenza della conduttrice storica del programma dovrebbe essere solo di poche settimane, infatti pare che tornerà alla sua postazione il 2 ottobre.

DETTO FATTO, LE NOVITÀ DI SETTEMBRE

È stata proprio la Balivo a presentare la sua “sostituta” con questo messaggio mandato in onda: “Ci vediamo a ottobre. La squadra è al completo, Giovanni Ciacci carichissimo, Giampaolo Gambi pure. Abbiamo preparato puntate bellissime affidate a Serena Rossi a cui faccio il mio in bocca al lupo”. Intanto Serena Rossi si è detta molto contenta di questa opportunità, seppur della durata di tre settimane: “Sono molto contenta di iniziare questa nuova avventura, una breve incursione in un programma già collaudato e di successo”. La Rossi ha poi aggiunto: “Porterò comunque me stessa e la mia personalità, sono sicura che mi divertirò tantissimo!”. Sarà sicuramente all’altezza della Balivo che presto, per la felicità dei suoi fan, tornerà sul piccolo schermo. Intanto nel cast confermata la presenza di Giovanni Ciacci, mentre una grande novità è la presenza tra i tutor della blogger Paola Turani.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori