Valeria Altobelli/ Imitazione di Whitney Houston e un gran tifo da casa (Tale e quale show 2017)

- Dario Ghezzi

Valeria Altobelli, dopo essere stata convincente nel ruolo di Marina Rei, interpreterà la Houston nella seconda puntata di Tale e Quale Show su Rai Uno. 

tale_e_quale_show
Tale e Quale Show 2017

Valeria Altobelli torna ad esibirsi sul palcoscenico di Tale e Quale Show in questa seconda serata e da casa il tifo per lei è davvero tanto, a partire dal marito e dal figlio. Una vita ricca di impegni la sua, sempre da conciliare con gli affetti e la famiglia: «È davvero difficile! Simone (Simone Venier, il marito ndr) deve allenarsi a Sabaudia, Gioele è a Sora con i nonni e io nel fine settimana lo raggiungo. – ha raccontato la Altobelli a Ciociariaoggi – Vorrei averlo a casa ma purtroppo non posso. Però lui è un bambino serenissimo. Cerco di fare in modo che ognuno segua la propria strada, quindi se Gioele preferisce Sora a Roma o Simone deve stare a Sabaudia per lavoro non posso costringerli a seguirmi, anche perché sono convinta che se c’è l’amore si va avanti e l’amore si costruisce con la qualità del tempo che si trascorre insieme e con il rispetto reciproco».

MARINA REI A TALE E QUALE SHOW?

Una delle protagoniste di quest’annata di Tale e Quale Show è sicuramente Valeria Altobelli, l’ex showigirl vista a Forum e che approda a Rai Uno mostrando tutta la sua classe, cultura e dolcezza. La Altobelli si è esibita in un’imitazione di Marina Rei in Primavera, hit del 1997 estratto dall’album Donna della cantante romana. In Italia, all’epoca il brano ebbe molto successo diventando un vero e proprio tormentone. Valeria Altobelli è salita per ultima sul palco di Tale e quale show ma ha convinto subito i giudici e cioè Enrico Montesano, Loretta Goggi e Cristian De Sica. La Goggi, in particolar modo, ha detto come la Altobelli abbia espresso molta musicalità.

VALERIA ALTOBELLI DIVENTA WHITNEY HOUSTON

Valeria Altobelli, dopo la convincente imitazione di Marina Rei, dovrà calarsi nei panni di Whitney Houston. Sicuramente, per lei sarà una prova molto difficile ma saprà certamente impegnarsi come suo solito per riuscire nella missione. Whitney Houston, infatti, è stata una cantante amatissima, idolo degli anni novanta e una delle donne di maggior successo discografico di vendite negli Stati Uniti con circa 55 milioni di dischi certificati dalla RIAA. Fu anche per molto tempo in classifica degli artisti di colore di maggior successo. Insomma, una missione ardua per Valeria, la quale dovrà cercare di non scendere nella caricatura e omaggiare questa icona prematuramente scomparsa e su cui ancora si dice molto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori