LEOPOLDO MASTELLONI/ “Campo con una pensione da fame. L’Isola dei Famosi? L’ho accettata ma…”

- Alberto Graziola

Leopoldo Mastelloni tra provini e il sogno dell’Isola. L’attore parla del suo veto in tv, delle difficoltà di avere copioni interessanti e del reality show per il quale partirebbe subito

Leopoldo_Mastelloni
Leopoldo Mastelloni sogna L'isola dei Famosi [Screenshot]

Con una carriera alle spalle di 53 anni, Leopoldo Mastelloni fa una sorta di bilancio al settimanale Spy, partendo dal suo ritorno sul palcoscenico nel cast di “La vedova allegra” conclusosi da poco. Rivela apertamente anche alcuni problemi economici e la richiesta di aiuti fatta, come prevede la legge Bacchelli, ma non accettata perché “non persona di chiara fama”: “Ho una pensione bassissima, intorno ai 625 euro, non equiparata alle tasse che ho pagato”. Allo stesso tempo non manca l’intenzione di non arrendersi mai e di continuare nella sua professione, con diversi provini (“Ne ho fatto uno per Un posto al sole ma sono stato scartato. Li vado a fare e spesso mi ritrovo davanti a persone che nemmeno sanno chi sono”). Sono diversi anche i copioni che riceve ma che sembrano non andare oltre al solito luogo comune che verte sul chiché del gay (“Come se non mi riconoscessero che posso fare altro: ho recitato Pirandello e Shakespeare”). Durante l’intervista, Mastelloni ricorda quando, 34 anni fa, per errore, durante una puntata di Blitz, accidentalmente pronunciò una bestemmia e venne allontanato dalla Rai: “Non fui mai reintegrato nonostante sia stato assolto fino al terzo grado. So per certo che vi fu un veto nei miei confronti”. Non è mai stato ospite in nessuna trasmissione condotta da Carlo Conti e non appare a La vita in diretta da dieci anni, come ospite. La frase che spesso sente è: “Mastelloni, sa, è un programma per famiglie”. E lui replica così: “Con quello che fa Malgioglio, cosa rischiano con me?”

DALL’ESPERIENZA A “LA FATTORIA” AL SOGNO DE “L’ISOLA DEI FAMOSI”

Tra le più recenti apparizioni tv di Leopoldo Mastelloni, il grande pubblico ricorda sicuramente quella nel reality show, La Fattoria, nel 2006: “Potevo uscirne come il pagliaccio di corte e rischiare tutta la carriera, invece fu un successo”. Rivela che fu contattato per L’isola dei Famosi. Lui avrebbe accettato di partecipare ma poi non fu più richiamato e adesso è troppo tardi, per una questione anagrafica: “Oggi però ho 72 anni e il limite dell’età è 70, dunque sono fuori dai giochi. Peccato, partirei domani mattina”. Diverso, invece, il discorso per una sua partecipazione al Grande Fratello Vip. In quel caso, ad avere la meglio potrebbero essere i dubbi: “Lo farei ma metterei a dura prova il mio orgoglio rischiando di farmi cacciare da un fotomodello famoso sui social”. Ricordando Corinne Clery all’ultima edizione, confessa: “Non mi voglio piegare al sadismo del web. Gli influencer fanno carne da macello a signori professionisti”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori