Gina Lollobrigida/ Verso l’agognata stella sulla “Walk of Fame” di Hollywood (Storie Italiane)

Nella puntata odierna di Storie Italiane, una delle protagoniste del programma condotto da Eleonora Daniele sarà l’attrice Gina Lollobrigida che presto avrà la sua Walk Of Fame

lollobrigida_porta_a_porta_2017
Gina Lollobrigida

GINA LOLLOBRIGIDA A “STORIE ITALIANE”

Nella puntata odierna di Storie Italiane, il format mattutino condotto da Eleonora Daniele su Rai 1 e dedicato all’attualità come pure ai principali personaggi del mondo dello spettacolo nostrano, i riflettori (è il caso di dirlo) saranno puntati su Gina Lollobrigida: infatti, la decana delle attrici italiane è stata protagonista già ieri di un breve servizio che è servito come preview e grazie al quale la Daniele ha spiegato come l’artista oramai 90enne sarà protagonista nei prossimi giorni della trasmissione. Come è noto, il prossimo 1° febbraio l’attrice originaria di Subiaco (Roma) sarà insignita dell’ambita stella sulla celebre “Walk of Fame” hollywodiana e il programma di Rai dedicherà un appuntamento quotidiano al viaggio della stessa Lollobrigida negli States. Nelle anticipazioni, si vede la diretta interessata salutare la conduttrice in studio e i suoi ospiti mentre fa il check-in e poi quando è già a bordo del velivolo che la porta in quel di Los Angeles. Tra immagini di repertorio e un salito della stessa attrice (“Ci aggiorniamo domani!”), la Daniele spiega che Storie Italiane seguirà in diretta con servizi esclusivi le tappe di questo road trip negli USA, oltre che con collegamenti in diretta con la Gina nazionale.

LA CANDIDATURA PER LA “WALK OF FAME”

Come è stato peraltro anticipato da Eleonora Daniele nel corso della puntata di ieri di Storie Italiane, la posa ufficiale della proverbiale stella sulla “Walk of Fame” in onore di una delle attrici nostrane più celebri nel mondo non è un evento casuale, ma nasce da un forte movimento d’opinione che la comunità di connazionali all’estero porta avanti da tempo, segnalando spesso con forza la necessità di dedicarne una anche a Gina Lollobrigida. E così il primo annuncio ufficiale era arrivato lo scorso 4 luglio, in concomitanza con i festeggiamenti del novantesimo compleanno dell’attrice: un percorso ufficiale che troverà compimento il prossimo 1° febbraio quando avverrà la posa della stella sulla celeberrima “camminata” losangelina e che porterà poi la stessa Lollobrigida a ricevere il premio Filming On Italy Award, kermesse cinematografica giunta oramai alla sua seconda edizione (31 gennaio – 2 febbraio). Peraltro, è stata proprio alle segnalazioni da parte del Consolato Generale d’Italia alla Chamber of Commerce di Los Angeles che è stato deciso di inserirla tra i candidati per l’assegnazione della stella.

SUGLI SCANDALI HOLLYWOODIANI E LE VIOLENZE SUBITE

In attesa di scoprire come si svolgerà questo viaggio di Gina Lollobrigida negli Stati Uniti con al seguito le telecamere di Storie Italiane, quella che è considerata da sempre Oltreoceano una vera e proprio “icona di stile” era tornata di recente e in modo prepotente sulle prime pagine dei quotidiani per alcune rivelazioni shock e che, in un certo qual modo, si inserivano perfettamente nel clima creatosi anche in Italia dopo l’esplosione del caso Weinstein a Hollywood. L’attrice romana ha infatti rivelato, nel corso di un’ospitata a Porta a Porta di Bruno Vespa, di essere stata vittima di violenze per ben due volte nella sua vita: all’età di 19 anni, infatti, la Lollobrigida avrebbe subito quelle che ha definito “ben più di semplici molestie”, e spiegando di non aver avuto il coraggio di denunciarle. “Un commento sullo scandalo che sta accadendo negli USA? Credo che avrebbero dovuto anche loro denunciare per tempo, ma non hanno avuto il coraggio proprio come è successo a me…” ha confessato con una punta di amarezza a Vespa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori