RICKY MEMPHIS E MAURIZIO MATTIOLI / “Immaturi? E’ la continuazione del film, non uno spin-off” (Verissimo)

- Francesca Pasquale

Ricky Memphis e Maurizio Mattioli ospiti del nuovo appuntamento con Verissimo. I due attori nel cast della nuova fiction di Canale 5, Immaturi. Anticipazioni.

Ricky_Memphis
Ricky Memphis a S'è fatta notte

A Verissimo ospiti Ricky Memphis e Maurizio Mattioli, entrambi nel cast della nuova fiction di Canale 5, Immaturi. Dopo i tanti annunci e dopo due film di successo al cinema, Immaturi e Immaturi – il viaggio a partire dal prossimo 12 gennaio sbarca finalmente sulle reti Mediaset Immaturi – La serie, co-prodotta da RTI e Lotus Production, scritta da Paolo Genovese per la regia di Rolando Ravello. Si tratta di una trasposizione dei due successi cinematografici e riprenderà per otto puntate le vicende dei protagonisti che loro malgrado si ritroveranno ben venti anni dopo il loro esame di maturità nuovamente trai banchi di scuola per ripeterlo. Il tutto per evitare che i titoli conseguiti successivamente e le lauree vengano annullate. Nel cast come detto Ricky Memphis nella parte di Lorenzo, mentre Maurizio Mattioli in quella di suo padre. Lorenzo è l’irriducibile bamboccione che vive ancora con i suoi genitori, in particolare con suo padre interpretato da Maurizio Mattioli che vorrebbe che il figlio finalmente cresca e si allontani da casa per costruirsi una vita tutta sua.

RICKY MEMPHIS: “LA PROSSIMA SFIDA È AFFRONTARE QUEL CHE VIENE”

Il grande attore romano Ricky Memphis nasce come poeta metropolitano verso la fine degli anni Ottanta facendosi notare al Maurizio Costanzo Show in particolar modo dal produttore cinematografico Claudio Bonivento con cui inizia una lunga collaborazione. Tantissimi film di successo lo vedono protagonista come Pugni di rabbia, Briganti, La scorta, Palermo – Milano solo andata, Ultimo fino alla serie televisiva che ne sancisce il successo, Distretto di polizia dove interpreta il ruolo dell’ispettore Mauro Belli. Ancora successo nella fiction Come un delfino e Notte prima degli esami ’82 e al cinema come detto nei due capitoli della commedia Immaturi e nel cinepanettone Vacanze di Natale a Cortina. In una recente intervista Ricky Memphis ha parlato della fiction che quest’oggi presenterà nello studio di Verissimo: “E’ praticamente la continuazione del film, non uno spin-off. E Lorenzo è sempre Lorenzo, con li stessi genitori, con le sue situazioni tipiche”. Riguardo ai progetti futuri, dice: “Mi piacerebbe, dopo tanta commedia, fare qualcosa di diverso. Ma la prossima sfida è quella di affrontare quel che viene e quel che piace”.

MAURIZIO MATTIOLI, IL SUO IDOLO CARLO VERDONE

L’attore, doppiatore e comico italiano Maurizio Mattioli nasce nel 1950 a Gorga. La sua carriera ha inizio verso la fine degli anni Settanta e gli inizi degli anni Ottanta con alcune interpretazioni minori, ma il successo arriva con le fiction di successo, Un ciclone in famiglia e i Cesaroni. Famose le sue interpretazioni negli spettacoli del Bagaglino. Maurizio Mattioli può contare oltre novanta film interpretati al cinema, nel 2014 riceve il riconoscimento speciale Leggio d’oro Alberto Sordi. Nello stesso anno perde anche l’amata moglie Barbara Divita in seguito ad un tragico incidente stradale. Nonostante si possa considerare uno dei più grandi rappresentanti della romanità dei nostri giorni, Maurizio Mattioli sogna di poter essere diretto un giorno dal grande Carlo Verdone: “Nella mia carriera non sono mai riuscito a lavorare con Carlo Verdone e questo mi addolora un po’. Gliel’ho anche detto un giorno, perché lui è stato un mio idolo e lui mi ha risposto che non è detta l’ultima parola e che quando farà un film corale, gli farà sicuramente molto piacere avermi”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori