MARCO MARZOCCA/ Artista poliedrico e scrittore (Stasera tutto è possibile)

- Francesca Pasquale

Ritorna questa sera il gioco di Rai 2 Stasera Tutto è possibile. Tra gli ospiti attesi il comico e attore Marco Marzocca, artista poliedrico e negli ultimi tempi anche scrittore.

Dall’Auditorium Rai di Napoli torna questa sera in prima serata il comedy show di Rai 2, Stasera tutto è possibile. In questa nuova stagione, nuovamente alla conduzione il popolare conduttore Amadeus che settimana per settimana guiderà un gruppo di ospiti, attori, comici, personaggi dello spettacolo che dovranno cimentarsi in prove, giochi e sketch di improvvisazione. Tra gli ospiti attesi di questa sera troviamo anche l’attore e comico italiano Marco Marzocca. Classe 1962, Marco Marzocca si laurea in farmacia lavorando per alcuni anni in diverse farmacie per poi comprendere che la sua strada è l’arte e la recitazione. A trentadue anni quindi approda in televisione nel programma Tunnel dove si trova a collaborare con Corrado Guzzanti con il quale lavora anche in altri spettacoli successivi.

Il successo e la notorietà arrivano con la partecipazione alla fiction di successo di Canale 5, Distretto di Polizia in cui veste i panni di Ugo Lombardi. Dopo un’ulteriore fiction di successo questa volta per la Rai, Raccontami, Marco Marzocca approda a Zelig dove viene conosciuto per la sua interpretazione del filippino Ariel e nel 2016 nella fiction con Panariello Tutti insieme all’improvviso. Attualmente l’attore è entrato a far parte del cast fisso della nuova stagione di Domenica In dove sta riproponendo il celebre personaggio del filippino Ariel.

MARCO MARZOCCA, IL FRAMMENTO: “UNA FATICA LETTERARIA”

Le sfaccettature del talento di Marco Marzocca sono notevoli. L’attore e comico infatti è anche un conduttore radiofonico, ed inoltre è spesso ospite negli show radiofonici di Radio 2. La sua vena artistica si è espressa al meglio anche come scrittore. Negli ultimi mesi ha pubblicato il libro Il frammento, una “fatica letteraria” come lui stesso l’ha definita. Si tratta del suo debutto letterario che lo ha visto ricevere un discreto successo. Il frammento narra la storia di Matteo, un uomo orgoglioso e pieno di se. Lavora come interprete ma è ossessionato dal proprio aspetto fisico nonché da una eccessiva dose di seduzione. Tutto ciò però lo rende incapace di mostrare affetto per qualcosa o qualcuno, anzi la sua maggiore peculiarità è non avere affatto considerazione dei sentimenti altrui. Rendendosi conto di questo proprio malessere interiore, Matteo decide di intraprendere un viaggio alla ricerca di se stesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori