Taylor Swift contro Trump/ L’appello su Instagram della cantante: impennata di registrazioni al voto mid-term

- Stella Dibenedetto

Taylor Swift, una delle star più amate nel mondo, parla di politica e ai suoi 112 milioni di followers su Instagram confessa: “voto per i democratici e credo nei diritti Lgbtq.

taylor_swift_reputation_facebook_2017
Taylor Swift (Facebook)

Ha avuto l’effetto desiderato l’appello social della nota cantante Taylor Swift. Nella giornata di domenica scorsa la ragazza americana, che vanta circa 112 milioni di follower su Instagram, è uscita allo scoperto parlando per la prima volta in carriera di politica, ed esternando la propria preferenza nei confronti dei Democratici. Un appello in vista delle elezioni di novembre, quelle di mid-term, di metà mandato, che saranno decisive per il proseguo della presidenza Donald Trump. La Swift si è schierata in favore del candidato democratico Phil Bredesen, che sfiderà al senato per lo stato del Tennessee, la repubblicana Marsha Blackburn. L’appello, come anticipato, ha avuto l’effetto sperato visto che nelle ore successive allo stesso si è verificata un’impennata nelle registrazioni al voto in Tennesse, dove la cantante ha pubblicamente appoggiato anche il democratico alla Camera, Jim Cooper. Trump ha invece replicato alla Swift dicendo di amare le sue canzoni il 25% in meno. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

SWIFT VS TRUMP

Taylor Swift è sicuramente una delle artiste più amate nel mondo. Su Instagram, infatti, la cantante americana ha più di 112 milioni di followers che, ogni giorno, non perdono nulla di ciò che pubblica. La star ha così scelto di utilizzare i social non soltanto per pubblicizzare il suo lavoro e avere un contatto diretto con i suoi fans, ma anche per diffondere un messaggio in cui crede. Come molti altri artisti, infatti, anche Taylor Swift segue con interesse la politica. Sui social ha così svelato le sue idee rivelando anche per chi vota. La cantante, infatti, ha annunciato che alle elezioni americane di medio termine, il 6 novembre, voterà per i democratici scatenando un vero terremoto sui social al punto che la star ha deciso di spiegare i motivi per i quali crede nelle idee democratiche e nei diritti Lgbt.

LE IDEE POLITICHE DI TAYLOR SWIFT

Le parole con cui Taylor Swift ha svelato le sue ideologie politiche arrivano dopo la conferma di Brett Kavanaugh alla Corte Suprema. La cantante ha così voluto spiegare ai suoi fan il motivo della sua scelta. “In passato sono stata riluttante a dichiarare pubblicamente le mie opinioni politiche, ma alla luce degli eventi nella mia vita e nel mondo negli ultimi due anni la penso ora diversamente” spiega la cantante ai suoi 112 milioni di follower su Instagram. “Ho sempre dato e sempre darò il mio voto al candidato che protegge e si batte per i diritti umani. Credo nella battaglia per i diritti Lgbtq e credo che ogni forma di discriminazione basata sull’orientamento sessuale e sul genere sia sbagliata”, conclude.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

I’m writing this post about the upcoming midterm elections on November 6th, in which I’ll be voting in the state of Tennessee. In the past I’ve been reluctant to publicly voice my political opinions, but due to several events in my life and in the world in the past two years, I feel very differently about that now. I always have and always will cast my vote based on which candidate will protect and fight for the human rights I believe we all deserve in this country. I believe in the fight for LGBTQ rights, and that any form of discrimination based on sexual orientation or gender is WRONG. I believe that the systemic racism we still see in this country towards people of color is terrifying, sickening and prevalent. I cannot vote for someone who will not be willing to fight for dignity for ALL Americans, no matter their skin color, gender or who they love. Running for Senate in the state of Tennessee is a woman named Marsha Blackburn. As much as I have in the past and would like to continue voting for women in office, I cannot support Marsha Blackburn. Her voting record in Congress appalls and terrifies me. She voted against equal pay for women. She voted against the Reauthorization of the Violence Against Women Act, which attempts to protect women from domestic violence, stalking, and date rape. She believes businesses have a right to refuse service to gay couples. She also believes they should not have the right to marry. These are not MY Tennessee values. I will be voting for Phil Bredesen for Senate and Jim Cooper for House of Representatives. Please, please educate yourself on the candidates running in your state and vote based on who most closely represents your values. For a lot of us, we may never find a candidate or party with whom we agree 100% on every issue, but we have to vote anyway. So many intelligent, thoughtful, self-possessed people have turned 18 in the past two years and now have the right and privilege to make their vote count. But first you need to register, which is quick and easy to do. October 9th is the LAST DAY to register to vote in the state of TN. Go to vote.org and you can find all the info. Happy Voting! ??????

Un post condiviso da Taylor Swift (@taylorswift) in data: Ott 7, 2018 at 4:33 PDT



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori