KEANU REEVES, A ROMA CON LA SORELLA MALATA DI LEUCEMIA/ Foto, attento e premuroso: i fan applaudono il divo

Keanu Reeves, a Roma con la sorella malata di leucemia. Foto, il divo di Hollywood piange in strada e si mostra attento e premuroso conquistando i fan.

29.12.2018, agg. alle 19:29 - Silvana Palazzo
Keanu Reeves (Foto: da Wikipedia)

Premuroso, dolce e attento: Keanu Reeves appare così per le strade di Roma in compagnia della sorella Kim, malata di leucemia. La donna vive in Italia, precisamente ad Anacapri, dove Keanu le ha comprato una villa, per permetterle di vivere più serenamente, coccolata dal sole e dal caldo dell’isola campana. Il divo di Hollywood, pur non potendo stare sempre con lei per motivi professionali, la raggiunge appena può dandole tutto l’amore di cui ha bisogno. Legatissimo alla sorella, Keanu Reeves sta facendo tutto il possibile per aiutarla a vincere la battaglia più importante della sua vita. Come un normale turista, il divo di Hollywood ha mostrato un’immagine inedita che ha letteralmente conquistato i fan che si sono innamorati ancora di più del suo lato più intimo. Umile come pochi, Keanu Reeves è ancora più apprezzato (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

IL DIVO DI HOLLYWOOD PIANGE PER STRADA

Keanu Reeves torna a Roma per la sorella malata. Il divo di Hollywood è sbarcato in Italia in incognito, ma le sue lacrime non sono sfuggite. Ieri infatti ha portato a pranzo la sorella Kim, che abita nel nostro Paese e lotta contro la leucemia da anni. Ha prenotato un salottino riservato in uno dei migliori ristoranti della città, poi ha ordinato qualche prelibatezza, quindi ha scortato la donna in albergo a bordo di una limousine. Ma prima di andarsene è uscito dal locale per fumare una sigaretta. Qui Keanu Reeves è stato sopraffatto da un momento di commozione: come riportato da Il Messaggero, è stato visto piangere sommessamente dai passanti. Era dalle parti di piazza Farnese. Non è venuto in Italia in occasione della promozione di un suo film ma per far visita alla sorella malata, di due anni più giovane, che da sempre è il suo punto di riferimento. Non è la prima volta tra l’altro che vola a Roma per salutarla. L’anno scorso, dopo aver partecipato al Festival di Sanremo come super ospite, si era precipitato al Policlinico Gemelli dove la sorella Kim era ricoverata.

KEANU REEVES, A ROMA CON LA SORELLA MALATA DI LEUCEMIA

Keanu Reeves è nato a Beirut, ma è cittadino canadese e ha vissuto in Australia. Nelle sue vene scosse anche sangue italiano, perché tra i suoi antenati ci sarebbe il musicista rinascimentale Antonio Bassano. Ed è proprio in Italia, precisamente ad Anacapri, che ha comprato una villa all’amata sorella Kim, convinto che il clima dell’isola potesse giovare alla sua salute. L’attore, che ha vissuto in giro per il mondo, si è legato alla sorella dopo i successi e le tragedie che hanno scandito la sua vita, come la morte della figlia appena nata e la scomparsa in un incidente dell’ex compagna Jennifer Syme. Kim è stata attrice, produttrice e sceneggiatrice, ma la leucemia ha stroncato la sua carriera. Ha potuto però contare sempre sull’amore e il sostegno del fratello. Se ne è avuta un’altra prova ieri, quando in una gelida e soleggiata mattinata romana di fine anno il divo di Hollywood è stato avvistato. Non deve essere un momento facile però per lui, visto che è stato beccato da Il Messaggero in lacrime tra le strade capitoline. Clicca qui per le foto di Keanu Reeves a Roma (da Il Messaggero).

© RIPRODUZIONE RISERVATA