EMMA CHAMBERS È MORTA/ L’attrice inglese è stata la sorella di Hugh Grant in Notting Hill

- Matteo Fantozzi

Emma Chambers è morta, l’attrice inglese è stata la sorella di Hugh Grant nel film di successo Notting Hill dove tra i protagonisti c’era anche una splendida Julia Roberts.

emma_chambers
Emma Chambers è morta

È morta ad appena cinquantatré anni l’attrice britannica Emma Chambers, nota soprattutto per il ruolo di sorella di Hugh Grant nella commedia della fine dello scorso millennio Notting Hill. Avrebbe compiuto tra un paio di settimane cinquantaquattro anni ed è deceduta, apparentemente, per cause naturali. Al momento non sono state fornite ulteriori notizie in merito al suo decesso che appare quantomeno strano soprattutto per la giovane età dell’attrice. E’ una grande perdita per la Gran Bretagna dove l’attrice era davvero molto nota, rispetto a quanto visto in Italia dove il pubblico la ricorderà soprattutto per quella piccola parte in un film che ha fatto sognare diverse generazioni. Notting Hill è rimasto nell’immaginario soprattutto perché uscito in un periodo molto particolare come quello dell’inizio del nuovo millennio. Sarà interessante vedere anche come la ricorderanno i suoi colleghi, con molti che hanno già iniziato a lanciare messaggi di grande stima.

LA CARRIERA DA ATTRICE

L’attrice Emma G. M. Chambers era nata l’11 marzo 1964 e si è spenta ad appena 53 anni, ne avrebbe compiuti 54 tra pochi giorni. Da ragazza aveva frequentato a Doncaster la St. Mary’s School e poi nell’Hampshire il collegio. Per la contea ha giocato a lacrosse, dimostrando veramente grande talento. Poi negli anni ottanta è arrivata la svolta e la decisione di iniziare la carriera da attrice, partecipando alla Webber Douglas Academy of Dramatic Art. In Italia era nota soprattutto per il ruolo della sorella di Hugh Grant nel film Notting Hill dove era protagonista anche Julia Roberts. Per il film nel 2000 ha ricevuto la nomination come miglior attrice non protagonista proprio per il film ai Blockbuster Entertainment Award. In Gran Bretagna era nota per tantissime parti tra cui quella dal 1994 al 2007 nella serie The Vicar of Dibley nel ruolo di Alice Tinker. Dal 1991 Emma Chambers era sposata con Iann Dunn e da giovane era stata compagna di classe dell’ora attore Ross Kemp.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori