Giuria degli Esperti, Sanremo 2018 / Pino Donaggio, Milly Carlucci e Gabriele Muccino

- Fabiola Iuliano

È stata annunciata la giuria degli esperti del Festival di Sanremo 2018, fra i nomi, oltre a Milly Carlucci e Gabriele Muccino, anche Serena Autieri e Giovanni Allevi. Presiede Pino Donaggio

sanremo2018baglioni
Pagelle Festival di Sanremo 2018, prima serata

Sono stati diffusi nelle ultime ore gli otto nomi che, a partire dal prossimo 6 febbraio, comporranno la giuria degli Esperti del Festival di Sanremo 2018. Si tratta di personaggi molto noti al grande pubblico poiché fanno parte del mondo dello spettacolo, del cinema e della musica e che contribuiranno, con il loro voto, a decretare il campione di questa 68esima edizione della kermesse, oltre al vincitore delle Nuove Proposte. I nomi, pubblicati pochi minuti fa da un comunicato rilasciato dall’Ufficio Stampa, sono i seguenti: la conduttrice Milly Carlucci, l’attrice Serena Autieri, il regista Gabriele Muccino, il giornalista e saggista Andrea Scanzi e l’attore Rocco Papaleo. Per il mondo della musica ci saranno invece il compositore e pianista Giovanni Allevi e la direttrice di coro e d’orchestra Mirca Rosciani. La giuria sarà inoltre presieduta da Pino Donaggio, celebre cantautore e compositore italiano. 

LE MODALITÀ DI VOTO SERATA PER SERATA

La giuria degli Esperti parteciperà alle operazioni di voto del Festival di Sanremo 2018 e si unirà alle altre tre tipologie di voto previste nel corso della kermesse. Ci saranno, infatti, una giuria Demoscopica, costituita da un campione composto da 300 persone scelte tra i fruitori abituali di musica, la Sala stampa dei giornalisti e il televoto del pubblico a casa, che potrà votare attraverso la linea fissa e la linea mobile. Nella prima serata sarà possibile ascoltare tutti e 20 i brani in gara, che saranno giudicati per il 30% dalla Sala stampa, per il 40% dal televoto e per il 30% dalla giuria demoscopica. Stessa modalità di voto per la seconda serata (dove però ad esibirsi saranno le nuove Proposte) e per la terza, nella quale si esibiranno dieci campioni e quattro concorrenti fra i giovani. Si cambia modalità di voto nella serata dei duetti, dove il televoto avrà la quota del 50%, la Sala stampa il 30% e gli Esperti il 20%, percentuale confermata anche nella puntata conclusiva, dove verranno sommati i punteggi accumulati nel corso delle precedenti serate.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori