Federico Russo/ Con Serena Rossi commenta la finale dell’Eurovision Song Contest 2018

- Fabiola Iuliano

Federico Russo, voce amatissima di Radio Deejay, questa sera affiancherà Serena Rossi per commentare la finalissima dell’Eurovision Song Contest. Info, news e anticipazioni. 

federico_russo
Federico Russo conduce Sarà Sanremo

Al via questa sera la finalissima della 63 esima edizione dell’Eurovision Song Contest, un appuntamento imperdibile che vedrà Federico Russo, conduttore televisivo e radiofonico, affiancare Serena Rossi per commentare sia l’anteprima che la kermesse vera e propria. I due artisti, per la prima volta insieme alla conduzione, si sono conosciuti proprio in vista del loro debutto alla conduzione della competizione canora, ma fra loro – assicura Serena Rossi fra le pagine di Radio Corriere Tv – è scattato immediatamente il feeling: “Ci siamo incontrati per la prima volta a Milano e ci siamo trovati subito simpatici – ricorda l’attrice fra le pagine del noto giornale – Lui è ormai un veterano dell’Eurovision e mi ha raccontato tante cose”. Nel ripercorrere il loro primo incontro, Serena Rossi ha inoltre svelato dettagli ancora inediti: “Abbiamo scoperto di avere alcuni amici in comune e tra noi si è subito creato un bel feeling. Sarà anche per i nostri cognomi? Rossi, Russo…”

ALL’EUROVISION SONG CONTEST PER LA QUARTA VOLTA

Dopo ben quattro stagioni ricche di successi, Federico Russo torna stasera all’Eurovision Song Contest 2018 per commentare l’attesissima finale, ma questa volta con lui ci sarà anche Serena Rossi, volto amatissimo del piccolo e del grande schermo; il noto conduttore radiofonico, infatti, è al timone della finalissima della kermesse dall’edizione del 2015, alla quale, nel corso degli anni, sono seguite altre quattro fortunatissime stagioni. Voce amatissima di Radio Deejay, Russo attualmente è in onda con Vic e Marisa in Via Massena, ma la sua carriera nel mondo radiofonico ha inizio nel settembre del 2001, quando giovanissimo debutta come speaker in una emittente toscana. Nel 2003 approda a Radio Dimensione Suono, dove resta nel cast per circa quattro anni, fino all’arrivo, nel 2007, sulle frequenze di Radio Deejay. La prima esperienza televisiva risale al 2002 su Italia Uno con Operazione Trionfo, mentre nel 2004 è il volto del programma in onda su MTV Total Request Live. Dal 2014 al 2016 conduce con successo il talent di Rai Due The Voice of Italy, mentre più recenti sono la conduzione dei Wind Music Award (2017) e Sarà Sanremo (2017). Attualmente è l’inviato di Quelli che il calcio, programma sportivo in onda su Rai Due.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori