RICATTO D’AMORE, RAI 1/ Info streaming del film di Anne Fletcher (oggi, 11 giugno 2018)

- Cinzia Costa

Ricatto d’amore, il film in onda su Rai 1 oggi, lunedì 1 giugno 2018. Nel cast: Sandra Bullock e Ryan Reynolds, alla regia Anne Fletcher. La trama del film nel dettaglio.

ricatto_damore_film_1
il film commedia in prima serata su Rai 1

Sandra Bullock interpreta Margaret Tate nel film “Ricatto d’amore”: “Quando me l’hanno proposto ho detto no: non mi interessava la solita commedia romantica. Ho già “dato”: sai, il solito cliché degli occhioni strabuzzanti… Già strabuzzati! È che qui invece, oltre alla storia romantica, c’è molto altro: e l’altro è più importante del romance”, ha svelato l’attrice intervistata da Max. La Bullock ha rivelato la sua scena preferita del film: “Adoro la scena in cui cerco di salire su un motoscafo, arrampicandomi su una scala molto precaria a filo d’acqua, stretta nel mio tailleur da donna in carriera, con scarpe tacco 12 di Christian Louboutin ai piedi e borsa Hermes in mano. Mi faccio ridere”. Invece le scende più difficili sono state quelle girate in Alaska: “La sfida più grande è stato il freddo: l’Alaska è dannatamente gelida. E dovevo buttarmi in acqua… be, sono finita in ipotermia! Continuavo a ripertermi: “non riesco a respirare, ma sto bene, sto bene!”. E poi i dannatissimi tacchi”. Ricordiamo che l’episodio “Ricatto d’amore”, clicca qui per vedere un’intervista al padrone di casa di Montalbano, andrà in onda su Rai 1 a partire delle 21.30 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DELLA PELLICOLA E IL CAST

Ricatto d’amore è il titolo della pellicola statunitense prodotta nel 2009 da David Hoberman e Todd Lieberman con i produttori esecutivi Alex Kurtzman e Roberto Orci affiancati dalla stessa protagonista Sandra Bullock. La regia del film è stata affidata a Anne Fletcher che si basa sulla sceneggiatura di Pete Chiarelli, il montaggio è stato eseguita da Priscilla Nedd-Friendly con le musiche di Aaron Zigman e con la scenografia di Nelson Coates, la direzione della fotografia è stata curata da Oliver Stapleton  e la distribuzione della pellicola infine, è stata gestita per quanto riguarda l’Italia, dalla Walt Disney Pictures. La pellicola di genere commedia è stata realizzata negli Stati Uniti d’America nell’anno 2009 con la durata pari a 108 minuti. Il film ha avuto un grosso successo non solamente al botteghino ma anche tra gli addetti ai lavori. Molti in tale contesto i riconoscimenti ottenuti, tra questi spiccano la nomination al Golden Globe seguita da quella al Satellite Award. Gli spettatori hanno premiato la romanticità della trama. Il film costato quaranta milioni di dollari americani ha incassato oltre trecento milioni. La pellicola è quella in cui ha partecipato Sandra Bullock che ha avuto il maggiore incasso di sempre. Location interamente americane con buona parte delle scene girate in Alaska, la produzione ha comunque deciso di girare le scene da interno nella città di New York. 

NEL CAST SANDRA BULLOCK

Ricatto d’amore, il film in onda su Rai 1 oggi, lunedì 1 giugno 2018 alle ore 21,25. Ricatto d’amore è una bella pellicola di produzione americana che ha visto le sale cinematografiche nel 2009. Il film diretto dalla brava Anne Fletcher vede un cast di attori di alto livello, tra le quali spiccano la bellissima Sandra Bullock e Ryan Reynolds. Il lavoro cinematografico si basa su un soggetto scritto dalla stessa regista e prodotto da un nutrito cartello di case di produzione (Touchstone Pictures, Mandeville Films, K/O Paper Products). Il film è ascrivibile al genere delle commedie a sfondo romantico, esso è già stato programmato diverse volte all’interno dei palinsesti televisivi, riscuotendo sempre un ottimo riscontro in termine di audience. Ricatto d’amore potrà essere visionato nuovamente dai telespettatori italiani questa sera, lunedì 11 giugno in prima serata su Rai 1. Ma eco nel dettaglio la trama del film.

RICATTO D’AMORE, LA TRAMA DEL FILM COMMEDIA

La pellicola si basa sulla vita di Margaret Tate un’editrice di nazionalità canadese che lavora da molti anni negli Stati Uniti d’America. La donna sul lavoro è cinica e spietata cosa che la rende malvista a tutti i dipendenti. L’unico che malgrado tutto la sopporta è il suo assistente Andrew Paxton che nutre la speranza che un giorno venga promosso a redattore. Un giorno all’improvviso a Margaret viene comunicato che il suo visto è scaduto, per questo motivo dovrà lasciare a breve gli Stati Uniti e fare ritorno in Canada. La cinica redattrice non trova di meglio allo scopo di ottenere la Green Card se non convolare a nozze con l’unico uomo che frequenta, il mite segretario Andrew. A sua volta quest’ultimo accetta di andare all’ufficio immigrazione con la speranza che l’agognato posto di redattore diventi finalmente suo. La farsa viene messa a dura prova dai funzionari dell’immigrazione e in tale contesto all’uomo viene fatto presente che rischia una multa molto salata, che nel peggiore dei casi può arrivare a un quarto di milioni di dollari. I due per rendere più verosimile il fidanzamento si recano in Alaska dalla famiglia di origine dell’uomo. Nel paese d’origine di Andrew continuano il loro fidanzamento in bianco, e dopo essersi baciati controvoglia e solo per l’occhio dei parenti si recano a dormire nella stessa stanza, anche se l’uomo passerà la notte sul tappeto e la donna dormirà invece da sola nel letto matrimoniale. La donna nonostante il suo carattere inizia ad affezionarsi alla famiglia di Andrew e accetta finanche di contrarre matrimonio con un giorno di anticipo direttamente nel granaio della nonna del suo presunto fidanzato. Il giorno delle nozze Margaret non regge e dopo aver rivelato a tutti le sue intenzioni fugge, per tornare in maniera volontaria in Canada, facendolo, la sua speranza è quella di evitare guai legali all’uomo. Andrew però sente un sentimento forte per la sua datrice di lavoro, e sfruttando l’età avanzata della nonna riesce a fare arrivare un idrovolante in Alaska e anticipare l’amata a New York. L’incontro risolutore avviene mentre Margaret sta facendo il trasloco dal suo ufficio, qui Andrew confessa il suo amore e in maniera spassionata la donna rivela che anche lei nutre un sentimento forte. I due si baciano questa volta con passione, e alla fine decidono nonostante tutto di convolare a nozze, la decisione riscuote la simpatia di tutta la redazione che iniziano cosi a conoscere una donna totalmente nuova.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori