Heather Locklear arrestata di nuovo/ Ha picchiato un poliziotto e un paramedico: domani il processo

Heather Locklear arrestata di nuovo, ha picchiato un poliziotto e un paramedico: domani il processo. L’ex attrice di Melrose Place è finita nuovamente in carcere

Heather_Locklear_2018_02
Heather Locklear

Torna al centro delle cronache la nota attrice americana Heather Locklear, ex splendida protagonista della serie tv degli anni ’90, Melrose Place. La donna è stata arrestata durante la serata di domenica scorsa, e in base a quanto riferito dal sempre informatissimo sito TMZ, pare che la stessa abbia aggredito un poliziotto nonché i responsabili del personale sanitario. In base alle prime indiscrezioni circolanti, pare che la donna, 57 anni da compiere il prossimo settembre, fosse ubriaca, e un membro della sua famiglia ha così deciso di chiedere l’intervento del 911 per via dei suoi continui schiamazzi. Peccato però che quando l’agente è giunto nell’abitazione di Los Angeles della stessa, la donna lo abbia aggredito fisicamente.

LA SCORSA SETTIMANA IL TENTATO SUICIDIO

La cauzione è fissata a 20.000 dollari, e domani pomeriggio la nota attrice statunitense apparirà di fronte ad un giudice della contea di Ventura, dove subirà un processo. Heather è accusata di aggressione a pubblico ufficiale e al personale d’emergenza, visto che, oltre ad aver aggredito l’agente, ha anche dato un calcio ad un paramedico. Solamente la scorsa settimana la donna era stata ricoverata in ospedale dopo aver minacciato di spararsi, e aver cercato di soffocare la madre che tentava di aiutarla. Pare che il tutto sia nato come reazione ad una profonda crisi di gelosia nei confronti del suo fidanzato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori