VALENTINA VIGNALI/ Da Uomini e Donne al basket: al Tg5 racconta la lotta contro il cancro

- Rossella Pastore

Valentina Vignali, cestista professionista ed ex corteggiatrice di Uomini e Donne, racconta la sua battaglia contro il cancro: “Lo sport mi ha aiutato tanto”.

valentina_vignali_2018
Valentina Vignali

Ennesima partita vinta per Valentina Vignali, cestista professionista ed ex corteggiatrice di Uomini e Donne: la sua “palla al piede” era la malattia, che ha sapientemente battuto con tanta tenacia. Al Tg5, Valentina fa il punto della sua carriera: “Sono otto anni che non faccio più questo campionato, dal 2008. Varie peripezie di salute, spostamenti ora non vedo l’ora di cominciare”. Il “campionato” in questione è quello della serie A di basket: “Se potete, fate sport. A me ha aiutato”. Le sue compagne di squadra sono state determinanti: “Circondatevi di persone che vi vogliono bene e che vi danno energia positiva”. L’affetto è importante, specie quando si ha a che fare col cancro: “Mi sento quotidianamente con ragazzi che hanno questo problema, che stanno facendo chemioterapia, che stanno iniziando il percorso di cura della malattia”.

I GOSSIP

Niente fidanzati, almeno per ora. Dopo la rottura con Stefano Laudoni, Valentina si è presa un periodo di pausa. Il clima tra gli ex non è dei migliori: “Sono andata via da casa sua il 6 novembre. Forse ci eravamo lasciati da mesi, ma non me lo aveva detto”. Tra i motivi dell’addio, il presunto tradimento di Stefano: “Volevo farlo smuovere, reagire e cambiare sulle cose sbagliate che stava facendo. Sarebbe bastato un minimo gesto d’amore, una dimostrazione, qualsiasi cosa, che non è arrivata con l’intensità che mi aspettavo. Il 29 ottobre lo vedono all’Hollywood con lei in atteggiamenti intimi, vengo a sapere a posteriori che si scambiano il numero e si sentono”. Niente da fare per lui: Valentina lo lascia e spiattella tutto su Instagram. Chissà chi dei due sarà il prossimo a salire sul Trono…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori