MASSIMO DI CATALDO È ALAN SORRENTI/ Un cantante è davvero favorito in questa gara? (Tale e quale show 2018)

- Morgan K. Barraco

Massimo Di Cataldo, il cantante di “Se adesso te ne vai” è stato rilanciato dal programma “Ora o mai più” e quest’anno sarà nella squadra dello show di Rai Uno. (Tale e quale show) 

sorella_massimo_di_cataldo
Massimo Di Cataldo e la sorella Francesca

Ma un cantante è davvero favorito in una competizione come Tale e quale show? Massimo Di Cataldo parla proprio di questo falso mito prima di esibirsi in “Tu sei l’uniac donna per me” di Alan Sorrenti. L’artista spiega come negli anni un cantante è normale che prenda qualche vezzo e che l’abilità nel cantare non regali maggiori possibilità anzi crei imbarazzo quando è il momento di esibirsi nel provare a fare qualcun altro. Di certo però Massimo Di Cataldo da ancora una volta, se ce ne fosse stato bisogno, la sua bravura e intelligenza nel gestire la voce e le tonalità più disparate. Ci troviamo di fronte a un uomo che ha fatto una carriera decisamente inferiore a quello che ci si sarebbe aspettati dopo i suoi esordi e a quello che francamente avrebbe meritato. Tale e Quale Show dopo Ora o mai più è sicuramente per lui un banco di prova importante dove non si può assolutamente fallire. (agg. di Matteo Fantozzi)

IL RITORNO IN TV DOPO ORA O MAI PIÙ

Massimo Di Cataldo ritorna in tv grazie a Tale e Quale Show 2018, dopo aver partecipato a Ora o mai più come una delle meteore della musica italiana. La sua carriera lo ha visto toccare diversi picchi in positivo, per poi lasciare che scomparisse del tutto dal piccolo schermo. In realtà Massimo non ha mai abbandonato il mondo dello spettacolo, anche se i telespettatori hanno dovuto attendere diversi anni prima di poterlo vedere riapparire ancora una volta. La sua presenza nel cast della nuova edizione del talent della Rai conferma tuttavia come sia riuscito a risollevarsi dal silenzio che lo ha accompagnato in questi anni. Di Cataldo dopo tutto è stato apprezzato dal pubblico italiano per via dei suoi testi orecchiabili, la voce pulita e le abilità nel canto. Le stesse che sfrutterà al meglio anche in questa nuova esperienza televisiva, dopo essere riuscito a farsi notare nel programma precedente. Purtroppo Ora o mai più non ha permesso a Di Cataldo di conquistare uno dei primi posti in classifica, ma ha comunque dato parecchio filo da torcere agli avversari. Nella fase iniziale dello show era stato inquadrato addirittura come uno dei super favoriti dai bookmakers. Scopriremo invece se le nuove vesti di imitatore gli renderanno giustizia, anche se a quanto pare le quote sulla sua vittoria finale sono davvero basse. Il suo nome è dato a 7,00 e questo permette al cantante di piazzarsi a metà della classifica delle preferenze, addirittura sfavorito rispetto ad Antonella Elia.

MASSIMO DI CATALDO, PRONTO PER NUOVE SFIDE

Massimo Di Cataldo è pronto per Tale e Quale Show 2018 e le sfide che lo vedranno imitare i volti popolari della musica italiana. Come se la caverà? Il cantante ha pubblicato una storia su Instagram subito dopo aver affrontato una nuova registrazione ed a quanto sembra nella fase iniziale non gli è stato richiesto di cambiare look. Anche se è possibile notare una leggera sfoltita del pizzetto. Altri concorrenti si sono mostrati infatti privi di barba o addirittura stravolti sotto molti punti di vista. Di Cataldo invece ha potuto contare ancora una volta sul suo storico look e si è addirittura concesso una pausa di relax in un parco, giusto per allontanarsi dai suoni e rumori dello studio. Gli ammiratori nel frattempo lo sostengono sui social ed alcuni erano addirittura pronti a scommettere che sarebbe stato scelto come nuovo concorrente del programma. Alcuni tra l’altro non hanno mai smesso di tifare per lui, continuando a ricordarlo come uno degli artisti preferiti. Una fan in particolare specifica infatti in un commento di seguirlo “da quando avevo 14 anni e ora ne ho 37”. Al di là della sua assenza televisiva, è una conferma di come Massimo sia riuscito ad entrare nei cuori degli italiani e rimanervi al di là di tutto. La sua ritrovata popolarità del resto è confermata anche dai concerti che ha tenuto a Roma proprio a ridosso delle prime registrazioni, l’8 settembre ad Anticoloi Corrado ed il giorno successivo a Ponte Galleria. Il 29 settembre invece sarà possibile vederlo a Sant’Antonio di Gallura, in provincia di Otranto, come quarta tappa del suo tour autunnale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori